Mamma Felice

Allattare al seno anche fuori casa

Pubblicato il 6 novembre 2014 da • Ultima revisione: 26 giugno 2015

allattare-al-seno-fuori-casa

Se ne fa un gran parlare, perché spesso avvengono casi di cronaca che ci lasciano alquanto stupiti: a volte allattare in pubblico viene addirittura osteggiato. Eppure, una delle comodità di allattare al seno – oltre all’inequivocabile fatto che l’allattamento al seno fa bene alla mamma e al bambino – è anche la comodità assoluta del gesto: il latte della mamma è sempre buono, sempre disponibile, ‘gratis’ e alla giusta temperatura. Inoltre, è un latte che segue le tappe di crescita del bambino e si modifica proprio in base alle richieste del bambino stesso, che avvengono con la suzione.

Quindi, sì: continuiamo ad allattare al seno anche fuori casa, e senza problemi! Nessuno può impedire ad una donna di allattare al seno: non è qualcosa che offendere il senso del pudore, né danneggia alcuno, né è offensivo. Anzi, direi esattamente il contrario.

Sta alla donna scegliere le modalità migliori, per sé e il bambino, per allattare al seno fuori casa. Ovvero stabilire, in base al proprio senso del pudore, le modalità e i luoghi in cui allattare. E anche alla stagione! Se in estate è probabilmente tutto più semplice, visto che abbiamo un abbigliamento più comodo da gestire, e né noi, né il bambino sentiamo freddo, in inverno può diventare ingestibile allattare su una panchina o in un luogo troppo freddo.

Quindi: allattate ovunque vi sentiate a vostro agio. In pubblico, oppure in luoghi più ritirati, se è per un vostro senso del pudore. Evitiamo solo di nasconderci in luoghi poco sicuri o poco igienici: meglio evitare i bagni pubblici, ad esempio, davvero poco puliti. A questo punto, è preferibile restare in auto, se davvero non ci sentiamo a nostro agio altrimenti.

Possiamo trovare insieme alcune strategie, ma sempre ricordando che sta solo alla mamma decidere come e dove allattare.

  • Possiamo cercare i centri commerciali o le farmacie o i negozi di prima infanzia, nella nostra zona, che dispongono di salette da allattamento: sono stanze accoglienti, calde al punto giusto, in cui allattare senza rumori, luci forti né fastidio.
  • Possiamo utilizzare il reggiseno da allattamento, che non deve essere slacciato, ma può essere aperto dal davanti e richiuso con una sola mano.
  • Possiamo utilizzare le maglie da allattamento: sono indumenti speciali per chi allatta, che permettono di allattare in pubblico senza dover alzare la maglia o scoprire la pancia.
  • Possiamo allattare quando portiamo il bambino in fascia o nel marsupio.
  • Possiamo eventualmente utilizzare una copertina o una sciarpa per tenere entrambi – mamma e bambino – bene al caldo.

Dall’altra parte, quando vediamo una mamma che allatta:

  • Cerchiamo di essere noi per primi discreti, e non mettiamoci a rovinare questo gesto bellissimo con le nostre osservazioni inopportune
  • Evitiamo giudizi fatti ad alta voce o considerazioni su ‘quanto allatta, fino a che età, a richiesta…?’
  • Evitiamo lamentele ai gestori dei locali, o richieste di smettere di allattare o di allontanarsi

Lasciamo che ognuno possa gestire al meglio l’allattamento senza pressioni esterne, visto che è già abbastanza complicato allattare un neonato, senza anche ricevere consigli inopportuni e non richiesti. 😉
Siete d’accordo?

===
In collaborazione con Lactogal PLUS.



Commenti

2 Commenti per “Allattare al seno anche fuori casa”
  1. chiarac

    Parole santissime!!!!

  2. Su babypitstoppers tutte le neo-mamme possono scoprire gratuitamente e liberamente tutti i baby pit stop, formali e informali, a loro disposizione, ovvero i luoghi dove è possibile allattare tranquillamente, cambiare un pannolino, scaldare un biberon o una pappa, accedere facilmente con passeggino. E’ una web app gratuita nata da mamme per le mamme di oggi e di domani, che cresce con il contributo di tutti. Insieme mappiamo il mondo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.