Il magnesio e i suoi usi benefici e salutari

Pubblicato il 10 ottobre 2014 da

magnesio uso  e benefici

Ho iniziato ad usare il magnesio con regolarità durante un periodo di forte stress: accumulavo stanchezza, nervosismo e tutto mi sembrava faticoso con ombre grigie che calavano spesso sul mio umore. Ho seguito un consiglio integrando la mia dieta con questo sale e poco dopo ho subito notato dei risultati, principalmente sul mio stato d’animo e sulla mia capacità di gestire lo stress.

Probabilmente sono abbastanza ricettiva, ma l’effetto non è semplicemente energizzante come può essere una tazzina di caffè, che sicuramente ti aiuta a essere più attiva ma anche più nervosa, è piuttosto un miglioramento dell’umore e della forza psicofisica, da allora sorrido più spesso, serro meno forte la mandibola e soprattutto mi alzo dal letto la mattina con maggiore energia.

E’ un sale minerale molto importante per la nostra salute, ma spesso, nonostante curiamo la nostra alimentazione, ne siamo carenti senza accorgercene, in parte a causa di una sua minore concentrazione negli alimenti vegetali, dovuta alla coltivazione dei vegetali in terreni resi purtroppo poco ricchi di tale elemento, in parte a causa di condizioni ambientali, quali inquinamento, stress, stile di vita, che ci portano ad un maggiore bisogno.

Alcune forme organiche di magnesio, più facilmente assimilabili, sono il magnesio pidolato, gluconato, citrato, glicerofosfato e aspartato, mentre il magnesio solfato e quello ossido, il cloruro di magnesio e carbonato di magnesio, sono meno biodisponibili,  quando ci rechiamo in farmacia ricordiamoci che è sempre bene controllare quale stiamo acquistando.

I cibi che apportano un elevato contenuto di magnesio sono il grano integrale, il cioccolato amaro (con nostra grande gioia), le mandorle, il cacao, le arachidi e tutti i vegetali a foglia verde, ma riusciamo ad assimilarne solo circa il 30 per cento.

Ecco allora che, oltre a cercare di avere un’alimentazione varia, sana e naturale, è importante ciclicamente assumerlo sotto forma di integratore cercando il migliore. Esistono anche altri metodi che possono aiutarci a non rischiare la carenza e che possono interagire piacevolmente con la nostra vita quotidiana, accompagnandoci in momenti di relax e rilassatezza.

Olio di magnesio

Non è altro che una soluzione molto concentrata di carbonato di magnesio in acqua che, una volta mescolata bene, somiglia alla consistenza dell’olio. Si utilizza sulla pelle, così che possa essere assorbito facilmente, si può vaporizzare su braccia e gambe, lasciare agire almeno per un’ora o, a piacere, più a lungo. Si trovano in commercio delle soluzioni già pronte, ma si può preparare anche in casa seguendo la proporzione 4 tazze di cloruro di magnesio in fiocchi e 2 tazze di acqua calda, mescolare bene e conservare in un contenitore pulito con spruzzatore.

Bagno di magnesio

Utilizzare il momento di grande relax che ci regala un bagno caldo aggiungendo 1 tazza di magnesio, rimanendo rilassate per minimo 40 minuti, così che si possa sfruttare il primo momento disintossicante e godere poi degli effetti benefici dovuti all’assorbimento del magnesio.

Crema corpo di magnesio

1/2 tazza di burro di karité
1/4 di tazza di olio di cocco
1/4 di tazza di olio di magnesio (come da ricetta scritta sopra)
3-4 gocce di olio essenziale di lavanda (opzionale)

Mescolare tutti gli ingredienti, facendoli sciogliere a bagnomaria, lasciarli raffreddare e poi utilizzare un frullatore  (o anche a mano, con una frusta) per mescolare nuovamente e creare una sorta di emulsione morbida. Applicare dopo il bagno o la doccia, come una normale crema per il corpo.

Ricordo che bisogna prestare attenzione all’uso degli oli essenziali, in particolare in caso di gravidanza o con i bambini. Consiglio inoltre di consultare il proprio medico prima di assumere integratori di magnesio in caso di patologie come ipertensione o altri problemi specifici.

Voi usate il magnesio? Come lo assumete? Avete avuto dei benefici?



Commenti

16 Commenti per “Il magnesio e i suoi usi benefici e salutari”
  1. Mai provato. Mi hai molto incuriosita, proverò. :mrgreen:

  2. antonia

    interessante, grazie, ma dove si compra il magnesio?

  3. Alessandra

    Anche io mi sento molto stanca e giù, questo potrebbe aiutarmi molto. Ci potresti dire quale versione hai provato e dove l’hai comprato?

  4. Io lo sto assumendo proprio in questo periodo! E’ un momento di stress, superlavoro, e salute non proprio ottimale, e devo dire che mi sta aiutando non poco, per cui confermo tutto ciò che dici, è veramente utile per la stanchezza e gioca un ruolo anche nel mal di testa da stress. Io ho comprato Aximagnesio della Pegaso, in compresse, che ho trovato in erboristeria (giuro che non mi pagano per fare pubblicità!!!)


    • immagine livello
      Visionaria

      i benefici sono ancora maggiore se fai il bagno o usi l’olio 😉 anche a me non pagano per scrivere quello che uso, ma se funziona ed è efficace si può dire, no? 😆

    • Mamma Felice (Mappano) - Ariete
      Mamma Felice
      immagine livello
      Guru
      Mamma di Dafne (9 anni)

      E’ buono? Io uso spesso quello del Dottor Giorgini, che è combinato con altre vitamine. Mi piace, ma non ho mai provato altri tipi, quindi non so fare raffronti. Vedo se riesco a trovare un campione gratuito, così lo provo prima…

      • So che i prodotti del dott giorgini sono buoni. L’importante è controllare che sia magnesio facilmente assorbile. E poi integrare con l’olio, meglio ancora con il bagno, per il massimo del relax 😉

  5. evo

    Io ho letto su vari siti che la forma migliore , anche se è la più sgradevole da assumere è il cloruro di magnesio, anche perchè il carbonato di magnesio citrato ( magnesio supremo) nello stomaco a contatto con i succhi gastrici si trasforma in cloruro di magnesio, quindi tanto vale assumere direttamente il cloruro tanto più che è di gran lunga il più economico, esiste quello della Santiveri in compresse, così si evita di prendere quello in polvere da sciogliere nell’acqua che poi è amarissimo da prendere.


    • immagine livello
      Visionaria

      questo non lo so, provo ad informarmi, ma perchè dici amarissimo? un cucchiaino in un bicchiere d’acqua assume un sapore vagamente simile ad acqua e limone frizzantina. Certo non è il massimo del sapore, ma se non lo assaporo , come fosse una buona bibita, e lo bevo semplicemente come un semplice bicchiere d’acqua, non mi disgusta totalmente :mrgreen: Ho usato inizialmente anche quello in compresse, sempre in farmacia, ma non ricordo la marca e non so l’esatta composizione.

  6. Ne ho sentito parlare molte volte! Credo che lo proverò senz’altro! 😀

  7. lo prendo anche io in compresse che acquisto in erboristeria.
    A me serve soprattutto per il periodo pre ciclo, mi aiuta molto a gestire gli sbalzi d’umore e a tenere sotto controllo il mal di testa che puntuale ogni mese arriva…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.