Come realizzare il gioco dei pesciolini con materiali di riciclo

Pubblicato il 24 settembre 2014 da

Abbocca all'amo gioco fai da te con  pesci di feltro

Serve veramente poco tempo per fare in casa il gioco “abbocca all’amo”, pochi materiali e pochissimo tempo per un divertimento garantito. Per la preparazione di questo semplice gioco potranno intervenire anche i bimbi visto che la realizzazione è facile e sbrigativa.

Procuratevi un foglio di feltro del colore che desiderate, qualche piccola calamita, graffette per fogli e un bastoncino.

Il bastoncino può essere sostituito da una bacchetta di plastica e il feltro con del cartoncino, ma oggi vi voglio far vedere come abbiamo costruito il gioco con quello che avevamo in casa.

Vediamo che cosa serve e come si fa.

Occorrente abbocca all'amo con feltro e calamite

Occorrente:

  • foglio di feltro 30cm.x 30cm. circa (usciranno 9 pesci);
  • sagoma su carta di un pesce lungo 8 cm.;
  • cerchio-ovale di stoffa diametro circa 15 cm.;
  • graffette per carta;
  • calamite;
  • legnetto lungo 25 cm. circa;
  • spago lungo 30 cm. circa;
  • forbici.

Difficoltà del lavoro: facilissimo.

Tempo occorrente:10 minuti.

Prima di cominciare: se non avete in casa il feltro va bene anche un cartone o del cartoncino, tenete conto che se fatti in tessuto i pesciolini possono essere riutilizzati più volte senza rompersi. La grandezza della calamita non è fondamentale, più sarà piccola più il gioco sarà divertente (modulatene la quantità in base al peso dei pesci). Per quanto riguarda il legno cercatene uno poco appuntito, il mio arriva direttamente dalla spiaggia. Se non possedete mare o boschi vicini potete utilizzare una piccola asticciola in plastica.

Collage gioco pescapesci con le calamite

Foto 1: prendete la sagoma del pesce e con l’aiuto del pennarello trasferitene le sagome sul feltro. Disegnate tanti pesci quanti desiderate. Più saranno più i bimbi si divertiranno.

Foto 2-3: con le forbici ritagliate le sagome appena segnate sul tessuto. Ecco i pesci in foto 3.

Foto 4: infilate le graffette come se fossero delle bocche.

Foto 5: con il pennarello indelebile disegnate gli occhietti.

Foto 6: prendete il cerchio di stoffa e mettete la calamita al centro.

Foto 7: raggruppate i lembi del pezzo di stoffa e legate saldamente con lo spago, come un sacchettino.

Foto 8: l’altro capo del filo annodatelo al legnetto.

Gioco fai da te abbocca all'amo

Non resta che giocare!

Gioco fai da te abbocca all'amo pesci in feltro

Invitate altri bimbi, costruite altri legnetti e il divertimento sarà assicurato!



Commenti

Un commento per “Come realizzare il gioco dei pesciolini con materiali di riciclo”
  1. Mamma mia quanto ci ho giocato da piccola!
    La versione riciclosa poi è anche più carina del gioco “classico”!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.