Orecchini con bottiglie di plastica riciclata

Pubblicato il 2 aprile 2014 da • Ultima revisione: 7 agosto 2014

Orecchini con PET di bottiglia pendenti

Questi orecchini, dalla realizzazione semplicissima, sono il completamento della parure “di bottiglia” che vi avevo fatto vedere  con questo bracciale. Si possono realizzare in colori diversi e con più corolle, io ho scelto di eseguire 2 corolle e di montarli su di un chiodino metallico.

Ormai sono un’esperta di chiodini metallici (tanto per intenderci, parlo dei chiodini che si utilizzano in merceria per montare le perle). Come potete ben vedere, qualche giorno addietro ne ho utilizzato una coppia per la realizzazione di un paio d’orecchini a lobo molto particolari, con le perline.

I perni che ho usato oggi sono leggermente differenti da quelli utilizzati in precedenza: sono argentati e con il terminale a fiore. In merceria ne hanno di diversi tipi e possono avere cruna piatta, bombata a pallino o con qualche lavorazione aggraziata.

Vediamo che cosa occorre per la realizzazione e il passo passo fotografico con descrizione.

Occorrente:

  • bottiglia di PET;
  • 2 chiodini usati in merceria;
  • 2 schiaccini;
  • 1 sagoma di fiore con diametro approssimativo di 3 cm.;
  • accendino,forbici, ago, pinze e pennarello indelebile.

Tempo di realizzazione: 5 minuti.

Difficoltà: facile.

Osservazioni: la bottiglia può essere del colore desiderato. La sagoma del fiore l’ho disegnata a mano libera, si ricaveranno 4 corolle della stessa grandezza, sarà il calore del fuoco a modellarne i petali, uno più socchiuso, l’altro più aperto. Lo schiaccino andrà inserito una volta infilato il chiodino, andrà fissato alla base dalla corolle per impedirne lo scivolamento.

Collage  orecchini con fiori di bottiglia

Foto 1: tagliare una parte di bottiglia.

Foto 2: con l’utilizzo del pennarello indelebile, disegnare le sagome sulla bottiglia, saranno 4.

Foto 3-4: tagliare le sagome dei fiori. Non necessita che siano di diverso diametro e con numero di petali differenti, sarà il calore a modellarli come meglio vogliamo.

Foto 5: con l’accendino passare attorno ai bordi del fiore.

Foto 6: con l’ago  passato leggermente sulla fiamma, creare un foro al centro di ogni fiore.

Foto 7: infilare il chiodino.

Foto 8: piegare con le mani il chiodino di 90°. Questo però non servirà per fermare il fiore, essendo plastica scivolerà e non starà in posizione.

Foto 9: infilare uno schiaccino e con l’aiuto di una pinza fermarlo vicinissimo alle corolle.

Foto 10: curvare ancora 2 volte il metallo, tanto da conferirgli la tipica forma “a pendente”. L’operazione può essere fatta solo con le dita, se troppo lungo il chiodino si può tagliare e non dimenticate di passare una limata per eventuali pungenti imperfezioni.

Orecchini con PET di bottiglia pendenti

I nostri orecchini sono pronti!!
Vi piacciono?



Commenti

5 Commenti per “Orecchini con bottiglie di plastica riciclata”
  1. vorrei proprio vederli indossati. Sono bellissimi brava

  2. devo provare per il mercatino della festa della mamma alla materna

  3. Li trovo seplicemente meravigliosi! Brava Laura!

  4. Provare provare provare… con le bottiglie che girano da queste parti, il materiale non manca di cer :mrgreen: to

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.