Come realizzare orecchini con i blister riciclati

Pubblicato il 24 marzo 2014 da • Ultima revisione: 7 agosto 2014

orecchini di capsula medicine

 

Il riciclo è una cosa bellissima, creatività al massimo: si tratta molte volte di sperimentazioni e di rivisitazione di materiali in chiave diversa che hanno terminato il loro primo ciclo di vita.

La valutazione se un oggetto sia brutto o bello è  soggettivo, il rischio di fare delle brutture è molto alto, lavorando con materiali normali, e si amplia esponenzialmente quando si utilizza materiale di scarto. Ma con un po’ di esercizio, studio, creatività e pazienza, di solito otteniamo risultati insperati.

Nelle mie sperimentazioni, ho pensato: perché non riciclare anche le capsuline dei medicinali, residuo delle pastiglie, rimedio di qualche malanno?

All’incirca sono di consistenza simile, il materiale è uguale e così le ho utilizzate per crearmi un paio di orecchini color argento! Mica come quella volta che ho usato le lattine di alluminio per farne dei fiori.

orecchini occorrente

Ecco che cosa occorre:

  • blister vuoto delle medicine in alluminio
  • forbici
  • 2 anellini con monachelle
  • ago per forare

Si possono utilizzare le confezioni dei medicinali che avete in casa, ne esistono di diversa forma e grandezza.

confezione pastiglie

Estrarre dal blister le 2 capsule che ci serviranno per la realizzazione degli orecchini.

capsula medicine

Ritagliare tutt’attorno all’ovale la parte piatta di alluminio, lasciare solo la parte bombata.

capsule orecchini

Schiacciare tutta la superficie bombata della confezione sino a renderla completamente piatta.

foro nel blister delle medicine orecchino

Con l’aiuto di un grande ago forare l’alluminio con una leggera pressione. Il foro servirà per agganciare il pendente alla montatura.

Il passaggio successivo consiste nei seguenti passaggi: aprire l’anellino, farlo passare attraverso il foro e agganciarlo alla monachella.

orecchino pastiglia blister

Il nostro orecchino blister è pronto da indossare!



Commenti

9 Commenti per “Come realizzare orecchini con i blister riciclati”
  1. caspitina, questo mi mancava. Idea geniale.

    ci proverò.

    grazie

  2. Valentina

    Forte! Pensavo…unendone di più in verticale (tramite sempre gli anellini) potresti fare dei pendenti! Che dici? Bacio!

  3. Ciao Laura
    Anche io stavo pensando all’idea di Valentina, magari utilizzando forme o misure differenti tra loro…. psssss: stasera sono al lavoro,magari potrei approfittare per “farmi prestare” qualche blister originale… ci provo, eh!! 😆
    A presto


    • immagine livello
      Visionaria

      Ecco sì, sì, bellissima idea anche forme differenti Carla.
      Queste sono le pastiglie per il mal di stomaco, ma quelle per la febbre sono tonde e grandi, a casa nostra c’è l’imbarazzo della scelta 😉
      Un bacio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.