Cake pops di pandoro

Pubblicato il 9 gennaio 2014 da • Ultima revisione: 30 ottobre 2017

dolcetti con pandoro e cioccolato

Passate le feste qualche dolce avanza sempre. Volete sapere qualche idea per riciclare gli avanzi di pandoro e panettone?

La nostra dispensa annovera: 1/2 panettone alto con i canditi e uvetta, 1/4 di panettone alto con il cioccolato, 1 panettone genovese fatto dalla zia, torroni di 2 tipi (non interi), frutta secca varia a volontà, cioccolato di provenienza diversa, a pezzi, sotto forma di cioccolatini e in quadrotti giganti. Di caramelle non ne parliamo neanche.

Bisogna smaltire qualcosa, o meglio rivisitare in chiave carina e allettante qualche avanzo.

Cerca e ricerca Emma ha voluto realizzare dei cake pops particolari, utilizzando il pandoro.

occorrente dolcetti con pandoro

Ingredienti:

  • 400 gr. di pandoro o avanzo di torta (pan di spagna)
  • 3 cucchiai di confettura di albicocche
  • 250 gr. di cioccolato fondente
  • bastoncini da leccalecca
  • codette colorate di zucchero, granella di zucchero, granella di nocciole per guarnire.

Occorrente:

  • ciotola per contenere l’impasto del pandoro con marmellata
  • forno a microonde per sciogliere il cioccolato e ciotola
  • carta da forno con teglia
  • freezer
  • supporto di polistirolo
  • frigo
  • ciotoline varie

collage dolcetti di pandoro

Foto 1: prima di tutto pesare gli ingredienti, prendere una pirofila e sbriciolare il pandoro, unire 3 /4 cucchiai di confettura e impastare con le mani. La quantità di confettura varierà in base all’umidità dell’impasto.

Foto 2: lavorare l’impasto , deve essere abbastanza consistente. Lasciare riposare 5 minuti.

Foto 3: con le mani creare delle palline, con questa quantità di impasto dovrebbero uscire 30 palline.

Foto 4: posizionare le palline su una placca da forno con relativa carta, al termine posizionare in freezer per 30/40 minuti (servirà per solidificarle).

Foto 5: prelevare dal congelatore e infilzarli nel bastoncino. Intanto fate sciogliere nel microonde a calore “scongelamento”  il cioccolato fondente già ridotto in precedenza in piccoli pezzi.

Foto 6: passare i cake pops direttamente nella ciotolina del cioccolato.

Foto 7: molto velocemente far cadere i decori dolci sul cioccolato.

Foto 8: posizionare su di una base di polistirolo i nostri dolcetti appena creati, lasciare raffreddare e poi riporre in frigorifero.

dolcetti ad asciugare cake pops

dolcetti di pandoro e cioccolato, codette

Può essere anche un’idea per un dolce regalo, volendo anche personalizzato.

Con della carta trasparente avvolgere il dolcetto e con un nastro fermarlo direttamente sui bastoncini con un fiocco. Ho voluto personalizzarlo inserendo una spilla con una coccarda dove ho scritto il nome.

dolcetti con pandoro cioccolato

Questo me lo sono regalato!

Cosa ne pensate?



Commenti

14 Commenti per “Cake pops di pandoro”
  1. non ne ho in casa per fortuna 😛 baci e buona giornata

  2. Lauraaaa! 😀
    Li conosco bene, noi ne andiamo pazzi! posso lasciare qui i miei link a riguardo ? 8)


    • immagine livello
      Visionaria

      Ciao Carla!
      Si possono fare con torta e altri avanzi, in effetti sono bellissimo e buonissimi, un po’ delle bombe ma bbbbuoni 😉
      Per i link bisogna chiedere a Barbara
      Un abbraccio fortissimo!

      • ok!
        io li faccio aggiungendo alla torta sbriciolata 2 cucchiaiate di formaggio fresco spalmabile (light che è più cremoso) e una abbondante di crema alle nocciole, o al caramello, o al cocco, o al caffè (le ho trovate al Lidl, fantastiche ). Un pochino meno bombe, ma sempre golosissime 😀 !
        Ti strizzo pure io!!


      • immagine livello
        Visionaria

        Uhhhhhh, le devo provare, quest’idea del formaggio spalmabile mi piace un sacco, toglie secondo me quel “troppo dolce” che non mi fa andare oltre la metà del primo 😉
        E’ un problema mio, lo so, ma l’idea che qualcosa lo possa smorzare un pochino mi piace un sacco.
        Ma poi le passi nel cioccolato come abbiamo fatto noi? vengono fuori gli stessi palloni?

      • io mi aiuto con un cucchiaino, facendo ruotare la palletta come per lisciare il cioccolato , così ne tolgo l’eccesso. Chissà se si capisce…
        sì, davvero, prova col formaggio, non sono troppo dolci. Nemmeno per me che solitamente non uso lo zucchero 😉 !
        E uso qualsiasi avanzo di qualsiasi dolce che non abbia creme, come un vero riciclo 😀


      • immagine livello
        Visionaria

        Merci, merci, very grazie

  3. Chissà che ne riesca a trovare uno dimenticato su qlk scaffale in uno dei supermercati della mia zona … mi hai fatto venire una fameeeeee!


    • immagine livello
      Visionaria

      Sicuro che ci saranno, almeno da noi si passerà direttamente dal pandoro alla colomba senza passare dal via.
      E per dirla tutta andrebbe bene anche lei, qualsiasi cosa andrebbe bene, anche una torta margherita 😉

      Baci

  4. Idea da copiare, grazie!
    Grande figura come piccole idee regalo, o come dolcetti ad una festa di compleanno dei piccoli!
    Belli, belli!

  5. Arianna

    Ottima idea si per riciclare il pandoro.
    GRAZIE.
    Sabato ho la festa di compleanno delle bimbe quasi quasi . . . . le faccio

  6. mi viene voglia di preparare il pan di spagna solo per fare queste bontà!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.