Menu per la famiglia Gennaio 2014

Pubblicato il 8 gennaio 2014 da • Ultima revisione: 30 ottobre 2017

menu-gennaio

Nel nuovo anno ho inaugurato un quaderno, che tengo in cucina, in cui appunto tutti i menu giorno per giorno. Mi piace così tanto cucinare, che a casa nostra difficilmente si mangia la stessa cosa più di una volta al mese, e i menu sono poco ripetitivi. Anche quando uso solo ingredienti di stagione, per me un cavolo non è mai lo stesso cavolo del giorno prima: mi annoia troppo ripetere gli stessi piatti, non sono così precisa da avere sempre tutti gli ingredienti a disposizione, e sono propensa all’avventura: invento, sperimento e faccio variazioni sul tema.

Solo che, appunto, facendo molte variazioni, spesso dimentico ricette che casualmente erano riuscite benissimo, e ne perdo la memoria. E allora: perché non prendere nota di tutti i piatti che cucino?


In questo modo: posso ripeterli, posso trovare ispirazioni quando non so cosa cucinare, posso sfogliare il quaderno in cerca di ricette già collaudate per gli ospiti, e – non da meno – posso considerarlo quasi un diario alimentare, che mi può far capire dove sbaglio, e quando sbaglio.

Per fare questo, ho semplicemente preso un quaderno a quadretti, e ogni giorno segno la data, il menu del pranzo e della cena, la colazione. Piano piano diventerà persino un quaderno ‘della tradizione familiare’, che un giorno potrò regalare a Dafne e che l’aiuterà a organizzare i suoi menu quando sarà grande. Non appunto le ricette complete, ma solo gli ingredienti: in futuro però, per piatti di difficile esecuzione, non escludo di farlo: in fondo è facile interpretare una ricetta di insalata, se scrivo lattuga, finocchio e carote; mentre sarebbe più difficile capire l’esecuzione di un arrosto di maiale sfilacciato. Quindi unirò le due cose, in base all’esigenza del momento e alla difficoltà dei piatti.

Nel frattempo, ho ripreso una vecchia, cara e buona abitudine degli anni passati: ho preparato un’idea di menu mensile per Gennaio. Dico ‘idea’ perché, come ho sempre specificato, non sono una nutrizionista (che, per caso si vede?) e il mio menu è solo una combinazione di piatti che io farei per me stessa – e che farò – che può essere preso come spunto quando non si hanno idee su cosa mettere in tavola. Tutto può essere ricombinato e riaggiustato a piacimento, purché si inseriscano tante verdure. 😉

PDF da scaricare: Menu Gennaio 2014.

C’è anche una pagina che raccoglie tutti i menu degli anni passati: menu mese per mese.
E’ un’esigenza nata per la nostra famiglia, e poi condivisa con le altre mamme che lo chiedevano, e basata sugli alimenti stagionali (ma io sono quella che mangia fragole a Gennaio, a colazione, senza alcun pentimento, quindi fate voi…).

Basta che il menu non sia uno stress: che ci stressiamo a fare? Al massimo fate una minestrina con le stelline e il parmigiano, e andrà bene uguale. Agli occhi dei figli, sarete lo stesso dei genitori eroici. Giuro.



Commenti

28 Commenti per “Menu per la famiglia Gennaio 2014”
  1. angela

    Ma sai che l’idea di un quaderno per i menu mi ispira molto. Io ho sempre usato i tuoi pdf ma poi li butto e ricomincio daccapo, invece scrivendo i menu su un quaderno si può variare di più, io non vario molto, ma non perché non mi piace, ma per i figli che mangiano sempre le stesse cose, e se ogni tanto cambio si lamentano, poi a volte mangiano lo stesso altre volte no. Ma ho deciso che da quest’anno una cena sarà per sperimentare nuove ricette anche se poi la farò solo per me e il marito. Stampo il menu di gennaio, calza a pennello devo fare il menu della prossima settimana. Buon anno Ba.

    • Mamma Felice (Mappano) - Ariete
      Mamma Felice
      immagine livello
      Guru
      Mamma di Dafne (9 anni)

      Buon anno! Io anche scrivevo i menu un po’ a caso, su vari fogli. Ma poi mi dimenticavo i piatti che ci erano piaciuti. Così penso sarà bello sfogliare dopo un anno o due anno i menu, e ritrovare idee e ispirazioni dal passato.

  2. Ho iniziato anch’io, anche per cercare di fare la spesa con criterio senza buttare via la roba..per ora settimanale ma in effetti probabilmente è più comodo mensile..

  3. io da quando sono stata dalla dietologa preparo il menù settimanale basato sull’alternanza da lei consigliata (3 volte legumi, 4 volte pesce, 3 volte carne, etc…): è molto utile perchè ogni giorno so già cosa devo fare e cosa mi manca per cena, invece di ritrovarmi a casa dopo l’ufficio a guardare il frigo perplessa. Inoltre , facendo il menù la domenica per la settimana dopo, mi obbliga a pensare piatti con quello che ho già in casa, quindi limito gli sprechi.
    Alla fine -dieta o no- è comodo, specie per chi come me lavora e sta fuori casa tutto il giorno.

  4. No l’ho mai fatto, un menù settimanale, o mensile, ma nemmeno giornaliero. Sarà per questo che mi prende una lieve ansia, quando rientro dalle attività sportive dei piccoli e mi scervello sulla cena da presentare, alle 19,30 della sera? Non vorrei fare promesse inutili, ma ci proverò, almeno ci proverò.
    Già solo pensare di non avere quel pensiero lì, mi fa sentire più leggera 😉 !!
    A furia di sentirne parlare qui, mi sto convincendo, chi l’avrebbe mai detto…

  5. ma che bellezza! questa cosa è fantastica1
    grazie per la condivisione!
    bacione

  6. Menù stampato!!! Prenderò idee culinarie a piene mani da questo pdf che mi piace tantissimooooo e come sempre … GRAZIE!

  7. Valentina

    Furbacchiotta!!! Così quando Dafne per l’ennesima volta ti chiederà un quaderno con le ricette che può fare lei…”SPATAPAM” bel che pronto. O almeno prendi tempo 😉

    Stampato. Ciao Amica! 😀

  8. Ci proverò anche io 😀 , non amo molto cucinare e non so mai cosa fare, forse scrivendolo diventerà mio e riuscirò a seguirlo… almeno ci proverò 😉

  9. Il menù esce dalla mia capacità di programmazione culinaria, dove preferisco improvvisare.
    Ho provato a tenere un quaderno con le ricette inventate volta per volta, ma poi mi son persa di nuovo…
    🙂

  10. si l idea del menu e fantastica. io dal 2008 ispiranomi al menu della scuola dove lavoravo lo compilo mensilmente e vario solo cene e weekend. ora mi sono evoluta e sono passata alle app come ho scritto nel blog.mi memorizza I menu e la lista in base al menu, le ricette e le foto.grande

  11. marla

    Felice anno nuovo a tutte!! Mammafelice, mi piace tantissimo l’idea di un quaderno di ricette scritto giorno per giorno…. ho iniziato vari quaderni di ricette, ma alla fine li lascio da parte, mi sembrano ‘freddi’ così divisi in categorie e scritti a tavolino. L’idea di crearlo letteralmente giorno per giorno mi piace tantissimo. Grazie!

  12. Grazie come sempre per i consigli che utili che ci dai! l’idea del menù è l’ideale per chi non ha tempo di pensare e programmare!! lo stampo sicuramente!!!
    mammaonweb

  13. mirtilla

    bella l’idea del quadernino!! così farai come questa tipa americana che se li segna dal 1998 ( ora ne ha fatto anche un libro) e ha anche un bel blog :

    http://www.nytimes.com/2010/07/13/nyregion/13bigcity.html?_r=0

    http://www.dinneralovestory.com/first-time-here/

    ciao

  14. Bella idea!!! me lo stampo subito!!! ti aspetto sul mio blog per dargli un occhio e magari dirmi cosa ne pensi!! ti ho lasciato anche un commento nella pagina dei blog delle mamme blogger nel caso ti facesse piacere aggiungermi. Un bacione!

  15. lo aspettavo con ansia…
    grazie

  16. Lisa

    Ma sei troooooooppo forte!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  17. violette

    Grazie per condividerlo con noi perché ogni tanto ho dei periodi in cui non so mai che fare 🙂

  18. Ciao sono mamma di una bimba di 4 mesi e 10 giorni e ho appena iniziato lo svezzamento con la frutta omogenizzata da me, i suoi occhioni e la bocca che si apre alla pappa e’ strepitosa!

    L’idea di tenere una agenda -libro delle pappe è bellissimo perchè sarà un bellissimo ricordo per entrambe

  19. Sara

    Ciao!! Tì ho appena scoperta, stavo giusto cercando un menu’ settimanale un po’ vario per tutta la famiglia. Il mio “problema” e’ che ho due bimbi di 17 mesi che prima mangiavano di tutto ed ora eliminano le verdure ed i brodini…quindi si deve supplire con carne ( che adorano), pane (che divorano) e frutta. Secondo te i tuoi menu’ sono adatti a bimbi dell’eta’ dei miei? Magari hai menu’ piu’ specifici ma visto che ho due gemellini superattivi non ho ancora avuto il tempo di guardare bene il tuo sito; magari mi puoi indirizzare tu. Grazie e complimenti per la costanza 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.