Menu di Natale da preparare con i bambini

Pubblicato il 17 dicembre 2013 da • Ultima revisione: 31 ottobre 2017

menu di natale da preparare con i bambini

Dafne da tanto tempo continua a chiedermi di scrivere per lei un ‘libro’ di ricette per bambini, ovvero un libro che contenga le nostre ricette di famiglia, ma che lei possa cucinare completamente da sola. Io non ne ho mai avuto il tempo fino ad ora, ma per Natale, sempre per il mio proposito di Passare insieme del tempo di qualità, ho deciso di trovare il tempo giusto per pensare per lei un menu completo di Natale, che possa preparare tutto da sola (o con qualche piccolissimo aiuto da parte mia).

Se anche voi avete bambini dai 4 anni in su, provateci: vi potranno aiutare tantissimo in cucina, e anche preparare un menu di Natale COMPLETO. Credetemi. E in questo modo otteniamo due risultati: passiamo del tempo insieme a loro e ci facciamo aiutare, così il ‘peso’ del pranzo di Natale non ricadrà tutto sulle nostre spalle. Inoltre, sappiate che questo è un menu super economico: se vi organizzate facendo la spesa per tempo, spenderete meno degli altri anni, e farete tutti contenti. Io farò così!

Menu di Natale da preparare con i bambini

antipasto-natale-bambini

Come antipasti, io ho scelto due piatti semplicissimi, che richiedono nessun intervento da parte nostra.

Da una parte dei mini panini dolci con affettati: salame e cetriolini, prosciutto crudo e crescenza, lardo. Procuriamoci dei panini dolci con i semi (o prepariamoli in casa), e lasciamo che i bimbi li farcisano con affettati e formaggi (duri o spalmabili). In cima possono essere guarniti con foglie di prezzemolo, peperoncini o pomodorini datterini, olive, e infilzati con uno stecchino natalizio.
A me piacciono molto alcune compibazioni in particolare, come: crudo e mozzarella, salame con maionese ai cetriolini e fette di emmental, lardo con il brie e fettine di pera.

Dall’altra parte possiamo confezionare dei vol-au-vent e cracker semplicissimi: basta farcirli con una crema di robiola e guarnirli in vario modo. La crema di robiola si prepara mescolando insieme la robiola con sale, olio, pepe e qualche cucchiaio di panna per cucinare (non dolce). Poi si spalma sui cracker e all’interno dei vol-au-vent, e si guarnisce con capperi sottaceto, roselline di salmone affumicato, uova di lompo rosse e nere.

 cannelloni-natale-menu-bambini

Come primo piatto io ho scelto i cannelloni: sono facilissimi da fare, e molto gustosi. Visto che nel mio menu ci sarà il pesce, principalmente, ho deciso di fare dei cannelloni vegetariani, e quindi di non preparare il ragù di carne: non volevo mescolare carne e pesce nello stesso menu. In questo caso noi possiamo cuocere gli spinaci in padella o al vapore, e poi frullarli. I bimbi mescoleranno gli spinaci con la ricotta fresca, il sale, il pepe, il formaggio grattato. Per farcire i cannelloni secchi, basta usare un cucchiaino o una sacca da pasticcere: sarà anche molto divertente per i bambini.
Una volta riempiti, vanno disposti su una teglia in cui abbiamo adagiato della besciamella sul fondo, e poi cosparsi con altra besciamella, un po’ di parmigiano e mozzarella tagliata a dadini. Cuociono in forno per circa 20-30 minuti a 180 gradi, ed è meglio se i primi 15 minuti li coprite con carta stagnola, per evitare che la mozzarella bruci.

secondo-piatto-natale-bambini

Come secondi, un po’ di pesce e insalate: polpa di granchio e salmone, tanto per riprendere l’antipasto.

Un fresco bicchierino con polpa di granchio e mais. A me piace anche il surimi, ma so che molti non lo gradiscono: scegliete voi quello che vi sembra più sano per la vostra famiglia. Potreste anche sostituirlo con gamberi freschi cotti per pochi minuti al vapore. In questo bicchierino mettete la polpa di granchio tagliata a tocchetti e condita con un po’ di maionese all’aglio (basta spremere uno spicchio di aglio dentro la maionese). Poi aggiungete mais fresco, condito con olio e sale. E completate con un po’ di maionese all’aglio, a cui avrete aggiunto qualche erbetta tritata (per esempio aneto o prezzemolo) e un pizzico di pepe e sale. Per renderlo più esotico, sostituite il mais con il mango tagliato a fettine: sarà perfetto!

Altro secondo con insalata e pesce: avocado e salmone affumicato. Se vi piace l’avocado, è perfetto per voi. Tagliate l’avocado a fette sottili e bagnatele con il succo di lime. Tagliate il salmone affumicato. Disponete un po’ di rucola fresca sul piatto, poi adagiatevi salmone e avocado. Condite con pepe rosa o grani di melograno (io sceglierò il melograno, che piace di più ai bambini), e condite con fettine di limone o di lime e un po’ di salsa all’aneto. Se non avete la salsa all’aneto pronta, mescolate tre cucchiai di maionese con un cucchiaio di senape in gradi, succo di lime, sale e un pizzico di zucchero, unendo prezzemolo fresco tritato.

tartellette-dolce-natale-bambini.jpg

Infine il dolce: io ho scelto le tartellette di panna e frutta fresca, ma potete anche scegliere il classico pandoro tagliato a stella e confezionato come fosse un albero di Natale: lo vedete nella foto in cima al post.
Io le renderò semplicissime, e quindi non preparerò nemmeno la frolla per la base (ma voi potete prepararla, ovviamente). Userò del pan di spagna pronto, tagliato a dischetti; oppure dei semplici biscotti al burro già pronti. Mettete della panna leggermente montata con zucchero a velo sulla vostra base, e poi decorate con frutta fresca: alchechengi, ananas a pezzi, melone invernale, frutti di bosco misti, banane, mandarini, kiwi… Date una spruzzatina di limone, aggiungete qualche fogliolina di menta fresca, e spolverate con zucchero a velo. Dolce pronto!



Commenti

16 Commenti per “Menu di Natale da preparare con i bambini”
  1. angela

    Che bel menu. Io quest’anno vigilia e pranzo di Natale dai miei familiari, ma qualche ricetta la copierò per qualche amico che si ferma a cena durante le feste.

  2. maria

    grazie mamma felice…
    sai anche il mio pensiero per questo natale era di passare del tempo di qualita’ con mia figlia…e tu è come se interpretassi a pieno i miei pensieri…
    apro il sito e trovo indirettamente un tuo articolo che risponde a quello che pensavo magari giorni prima…
    sei veramente una persona in gamba….e mi piace come riesci a trovare sempre nuovi stimoli per tua figlia….
    sai che è grazie a te che ho conosciuto il calendario dell’avvento?
    io da piccola non l’ho mai avuto…l’ho fatto per mia figlia e lei e’ felicissima…
    ora provero’ con il menu’….
    bravissima!!!

  3. wow, questa è un’idea splendida! la metto da parte e la sfodererò tra qualche anno quando il piccino di casa potrà darsi da fare! 😉

  4. Silvietta

    Wow!!! Che bei piatti! Scenici e molto golosi e anche abbastanza semplici da realizzare…adesso però mi è venuta una gran fame: sgurgllll… Il mio baby cuoco è un po’ troppo piccolino per realizzarlo da solo, (2 anni e 4 mesi) ma intanto prepara un’ottima torta alla panna, tutta col frullatore! E’ fantastico quando rompe le uova e amalgama tutti gli ingredienti!!!
    Magari si potrebbero realizzare delle tartine col pane bianco in cassetta, facendole tagliare coi tagliabiscotti di varie forme, questo lo sanno fare anche i babies!!!
    Un abbraccio a tutte

  5. 😀 che idee semplici e golosissime!!!
    Noi ci dividiamo le portate da preparare…ma qualcosa pescherò sicuramente da questo menù, per coinvolgere il più piccolo 😉
    Grazie

  6. silvia

    a me piacciono le ricette anche da farle per noi 🙂
    ma i cannelloni non vanno cotti prima, si mettono secchi in forno?

    • Mamma Felice (Mappano) - Ariete
      Mamma Felice
      immagine livello
      Guru
      Mamma di Dafne (9 anni)

      Io li metto secchi in forno, pure le lasagne: sono brutta?
      Però lascio la besciamella molto liquida, e poi per i primi 20 minuti li copro con la stagnola.

      • silvia

        piu che altro sei esperta 😀
        io ho fatto la mia prima lasagna ieri (mozzarella e porcini) e ha cotto 25 min…se non cuocevo un po la pasta come continua a raccomandare il marito mi sa che restava cruda… pero coprendola come dici magari..
        solo che la mia è besciamella pronta haha 😀
        sono io bruttaaan

      • Mamma Felice (Mappano) - Ariete
        Mamma Felice
        immagine livello
        Guru
        Mamma di Dafne (9 anni)

        Ma va benissimo la besciamella pronta! Anche io la uso spesso, se non ho voglia di prepararla in casa: alla grande 😉

  7. Proprio il post che cercavo, visto che per questo Natale avrò i miei frugoletti a casa per una settimana intera.Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.