Cavigliera per bimbe a crochet

Pubblicato il 16 luglio 2013 da • Ultima revisione: 7 agosto 2014

cavigliera per bambine con campanellini all'uncinettoQuando un’urgenza è una festa gipsy improvvisata, io mi butto sul quello che mi riesce più naturale, cioè lavorare all’uncinetto, soprattutto se il costume era già in nostro possesso e mancava solo qualche monile, come una colorata cavigliera.

Di vita creativa ne ho sempre attraversato varie forme e sfumature. Da piccola mi tagliavo i capelli da sola, logicamente con risultati scadenti e con una potatura della chioma assurda, oppure tagliavo le tende del soggiorno a mia madre pensando di creare un vestito per le bambole, sino ad arrivare nella prima adolescenza a tatuarmi da sola. Nella prima metà degli anni ’80 non si trovavano tatuatori e  ho pensato che un fai da te anche in quell’ambito mi sarebbe servito a risolvere la situazione del disegno permanente sulla pelle.

Fuori come un balcone, con ago e china, ho tentato di marchiarmi l’epidermide, e ce l’ho fatta. Un male folle, perché non basta pungersi, ma bisogna attraversare il primo strato di pelle in modo che il colore si fissi in maniera adeguata. Non ho imparato da nessuno, ma tant’è l’ho fatto e ce l’ho ancora. Ora mi chiedo: ma perché?

Dopo questa esperienza dolorosa, ho deciso che forse la creatività poteva passare anche attraverso forme meno fisiche utilizzando comunque sempre le mani, per cui via libera a tutta la creatività annessa e connessa.

Il mio grande amore è sempre stato l’uncinetto, una particolare branca di crochet, semplicissimo ma molto colorato. Autoditatta come al solito, ho creato infiniti oggetti per me e per i miei bimbi.

Oggi vi voglio far vedere che cosa ho creato in brevissimo tempo per la mia bimba in occasione di una festa a tema, una cavigliera con campanellini.

cavigliera  a crochet occorrente

Occorrente:

  • cotone colorato
  • uncinetto
  • piccoli campanellini
  • ago e forbici

schema uncinetto per cavigliera bimba

L’esecuzione è semplicissima, basta saper eseguire  il punto catenella, la 1/2 maglia alta e la maglia bassissima per la chiusura.

Ho usato un un uncinetto n° 2,5 per un filato in cotone adeguato. Il numero di punti dipenderà dalla grandezza della caviglia e dal filato in possesso. All’inizio e alla fine bisogna lasciare 15 cm di filo per consentire il nodo di chiusura.

Il lavoro deve essere iniziato sempre dal dritto, cioè sempre da destra, ogni riga deve essere terminata con un punto bassissimo. Alternare i colori a piacimento.

Riga 1: eseguire 50 catenelle, tagliare e sfilare il filo.

Riga 2: eseguire 2 catenelle, proseguire con un numero di 1/2 maglie alte per tutta la lunghezza delle catenelle sottostanti, chiudere la riga con una maglia bassissima, tagliare e sfilare il filo.

Riga 3: prima dell’inizio infilare  tutti i campanelli sul filo prescelto, ogni campanellino verrà inserito al momento dell’inserimento nell’archetto. punto con i campanelli

Ecco come si esegue:

eseguire 2 catenelle, far scivolare il campanellino nella posizione prescelta, eseguire una catenella (in questo punto viene inglobato in campanello) e proseguire con altre 3 catenelle. Saltare 5 punti di base e chiudere l’archetto con 1 punto bassissimo.

Concludere la riga con 1 punto bassissimo, tagliare e sfilare il filo.

cavigliera con campanellini  uncinetto

A questo punto la cavigliera è terminata.

Ho voluto aggiungere un  po’ di giallo eseguendo un punto con ago e filo.cavigliera a uncinetto e cucito

Il punto è una semplice cucitura tra una 1/2 maglia alta e l’altra. Al termine una serie di nodini all’inizio e alla fine del lavoro conferiranno un aspetto più grazioso.

cavigliera a crochet con campanellini

cavigliera per bimbe

Eccola indossata dalla piccola gipsy di casa.

Buona festa Emma!



Commenti

19 Commenti per “Cavigliera per bimbe a crochet”
  1. che bella!!!!!!!! perchè solo per bambine??? io ne voglio una SUBITO!!!! :mrgreen:

  2. carla

    carinissimo, che dire???
    ..ecco, ti ammiro tanto perchè come me sei una sperimentatrice folle 😆 …diciamo la verità, sei mooolto più fuorissimo di me : io al tatuaggio non sono arrivata autodidatta, ho preferito attendere tempi propizi e me li son fatti fare da chi ne sa… :argh: sei proprio pazza!!


    • immagine livello
      Visionaria

      Il tatuaggio, oggi non lo farei mai più in nessuna forma, colore e dimensione. Dolore a parte. 😆
      Ma gli errori di gioventù sono tanti e questo è uno dei tanti. 🙄
      Non ti dico quando l’hanno scoperto i miei genitori!!!
      Meno male che sono passata molto rapidamente ad altre esperienze creative.

      Un bacio, e grazie 🙂

  3. Ideale anche x polsi e caviglie di neonati..sai che divertimento!

  4. E’ bellissimo e tu sei sempre piena di inventiva:)

  5. Bellissima! Grazie per il tutorial. E’ tanto carina con i campanellini!
    Ciao
    Isabel

  6. Complimenti è bellissima questa cavigliera, al punto che sto valutando se farla per me stessa…
    Anche io, da adolescente, mi sono tautata con ago ed inchiostro di china :mrgreen:

  7. Sono bellissime complimenti, voglio provare anche io appena avrò un po di tempo

  8. In affetti sono davvero belle si possono provare con un abbigliamento consono

  9. ma le campanelline dove si comprano?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.