Portachiavi fai da te

Pubblicato il 27 giugno 2013 da • Ultima revisione: 7 agosto 2014

portachiavi con tappetino di gomma

Sono donna di poca cucina e poca pulizia casalinga. Non mi piace per nulla pulire la casa e poco cucinare, mi attengo alla sufficienza per quanto riguarda l’alimentazione e abbondantemente sotto la decenza per ordine e pulizia.

Non è che navighiamo nella melma , ma insomma non voglio sprecare tempo a togliere polvere o lavare pavimenti, la vita è troppo breve per sprecare tempo in lavori inutili visto che la soddisfazione di vedere una casa linda e brillante dura veramente pochissimo. Una volta ero molto ordinata e maniaca della pulizia, ma il girovagare dei pargoli miei e acquisiti (oggi ad esempio sono in 6!) mi hanno fatto ben presto svanire ogni entusiasmo per la casa perfettamente tirata a lucido.

Per compensare  l’essere una colf  difettata, acquisto compulsivamente  strumenti che penso mi possano agevolare nella detersione dell’ umile magione e alleviare il corpo dalle fatiche. Succede di rado, ma succede e poi mi accorgo che se non uso il cosiddetto “olio di gomito”, nulla funziona. Però sono attratta da colori e materiali particolari, come i tappetini da cucina in silicone. Colpita da forme e colori mai visti, nascono per una funzione ben precisa ma poi ne riesco a stravolgere il primitivo utilizzo.

Come quando ne ho comprato uno e ne ho fatto una collana, in questo articolo potete vedere i particolari e come l’ho disegnata.

collier con tappetino da cucina in silicone

Questa volta sono stata colta dal colore di un tappetino verde. Prima che terminasse la sua vita ho pensato di ritagliare i fiorellini per adornare un portachiavi.

Vediamo che cosa occorre.

occorrente per realizzazione di un portachaivi con tappetino in gomma

Occorrente :

  • cerchio in acciaio (portachiavi), si compra dal ferramenta
  • tappetino di silicone
  • maschera di carnevale o nastrino
  • forbici

collage portachiavi tappetino

La prima operazione è la ricerca e la scelta del fiore che più piace, io li ho scelti di grandezza crescente.

Ne ho ritagliato 4, dalla veletta ho ricavato una sottile striscia di pizzo. Il passo finale è quello di inserire e comporre il portachiavi semplicemente infilando i vari componenti precedentemente ritagliati. Con il pizzo ho creato un fiocco.

portachiavi con tappetino in gomma

Mancano solo le chiavi!

Una volta deciso il corretto ordine siamo pronti per sfoggiare un nuovo, leggero e coloratissimo portachiavi che ha preso vita in pochissimi minuti. 

 



Commenti

11 Commenti per “Portachiavi fai da te”
  1. carla

    …ormai sono senza parole, la semplicità delle tue creazioni è disarmante, e il risultato è sempre una sorpresa!! bello, colorato, easy!!! il mio portachiavi (“i miei” portachiavi: casa, genitori, lavoro etc etc 🙄 ) si arricchisce all’infinito di nuovi ciondoli, varie decorazioni…man mano che me li regalano, che trovo un oggettino interessante…e questa ideuzza non me la lascio sfuggire!!! grazie!!

  2. bellissimo! mi piace davvero tanto!

  3. Sei una supercreativa! Ma sai che dopo il post della collana di cui sopra, l’altro giorno al mercato occhieggiavo anch’io i tappetini in silicone 😆 ?


    • immagine livello
      Visionaria

      😀 😀 😀
      Anche io sono così, ormai ferramenta, negozi di casalinghi, giocattoli, trovo roba per creare ovunque. 😉
      Non sempre mi riesce, ma ci provo. Mi manca all’appello un idraulico, un negozio che tratta l’argomento. Con quei tubetti in rame che utilizzano
      mi piacerebbe farci qualcosa, ma qui nei paraggi manca, ma se mi arriva a tiro….ho già in mente una follia di roba 😉
      Grazie dei complimenti

  4. Wow! Io userei le dimensioni dei fiorellini per selezionare velocemente anche le chiavi: la chiave del cancelletto vicino al fiore + piccolo e così via

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.