Cosa mangiare a colazione

Pubblicato il 19 giugno 2013 da • Ultima revisione: 8 novembre 2017

come-fare-colazione

L’ho fatto: ho tenuto fede a un buon proposito e ho iniziato a fare una buona colazione ogni mattina, cambiando menu ogni giorno. Posso quindi raccontarvi sette idee per fare colazione in modo goloso, ma leggero, per arrivare fino a pranzo sazie e quindi riuscire a stare dentro un piano alimentare di perdita del peso.

E’ stata una bella sfida, perché tutto è partito da un malessere personale, che mi impediva di iniziare bene la giornata, e quindi ho dovuto cambiare un po’ le mie abitudini, per stare meglio. A partire dalla colazione. Per prepararla non ho dovuto faticare, né preparare nulla alla sera (quando sono troppo stanca), né tanto meno cucinare.

Ho soltanto scelto di svegliarmi 15 minuti prima degli altri al mattino, per farmi la doccia in silenzio, vestirmi e poi fare colazione tutti insieme. E ha funzionato. Ecco le mie sette colazioni. La prima, in foto, è stata la più triste: la prima mattina mi sono trovata ancora spaesata, e mi sono limitata a una tazza di latte scremato con muesli al cioccolato. Buona, ma un po’ banale.

come-fare-colazione

Il secondo giorno: fichi, una mini banana, una tartelletta al limone e un buonissimo e molto fresco infuso di aloe e anguria che avevo trovato il giorno prima al supermercato.

Il terzo giorno: due fette di pane di segale bio, due fettine di fontina sottili, fettine di cetriolo e gomasio. Il tutto servito  con un fico fresco e un bicchiere di succo di pera.

come-fare-colazione

Il quarto giorno: fragole fresche al naturale, piccoli pasticcini, una crostatina di farro al mirtillo e un bicchiere di succo di ananas senza zucchero.

Il quinto giorno: due fette di pane nero integrale con un velo di marmellata di pesche e le fragole fresche, una porzione di yogurt bianco con cereali soffiati, una tazza di tè vaniglia e caramello.

come-fare-colazione

Il sesto giorno: polpa di frutta, un piccolo muffin al cioccolato fondente, una barretta al cioccolato, mezza arancia, una mela e un bicchiere di succo di arance rosse.

Il settimo giorno: un toast con prosciutto cotto e formaggio, una tazza di albicocche fresche, succo di arance rosse e caffè freddo con latte scremato senza zucchero.

Che ne pensate?

Se volete seguire le altre colazioni, o anche voi cominciare meglio le vostre giornate, seguite #comeiniziarebenelagiornata su Instagram.

Ce la facciamo a cambiare insieme la routine quotidiana? Perché io adesso ci ho preso gusto, e voglio continuare!



Commenti

25 Commenti per “Cosa mangiare a colazione”
  1. Cosa ne penso? Che mi è venuta fame..

  2. Wow, in confronto la mia fa proprio pena!
    Sei stata bravissima, mi fai venir voglia di provarci.
    A parte qualche ingrediente non proprio facilmente reperibile, ma poi alla fine è sufficiente prendere spunto per adattarlo alle proprie preferenze.
    ciao,
    Amalia

  3. aspirantemamma

    ma spettacolo!
    com’è che io non riesco a mangiare la frutta a colazione? nemmeno quella estiva buona-buona? io al mattino anche se sono 30 gradi non riesco a rinunciare a qualcosa di caldo e dolce

  4. Per quanto io mi svegli presto, la colazione è fatta sempre di corsa, in piedi, ergo…male!
    Sei stata formidabile in questi sette giorni!

  5. carla

    ..che acquolina, però!!!
    devo essere sincera, a tanto non arrivo, anche se mi piace variare e trovare nuovi e freschi spunti, che sia inverno o estate…ma non riesco ad affrontare pasti così ricchi…comunque è davvero fonte di ispirazione!

    • Mamma Felice (Mappano) - Ariete
      Mamma Felice
      immagine livello
      Guru
      Mamma di Dafne (9 anni)

      In realtà non sono ‘ricchi’ nel vero senso della parola: in foto sono tutti piattini da tè, quindi porzioni molto piccole. Per quello che è facile preparare, perché in realtà mangi tante cose diverse, ma in piccole quantità.

      • carla

        …Sì, l’ho capito dal toast…intendo ricco come varietà…io arrivo a due, tre cibi se conto anche il caffè (assolutamente non posso rinunciarci, nemmeno con 40 °!!!), a pasto!!! resta l’acquolina…

  6. angela

    Wow che fame e che colazioni abbondanti che fai, devo copiarti, anche perchè così riuscirei ad arrivare meno affamata a pranzo. Perchè prima che arrivasse il caldo prendevo un the caldo a metà mattina ora non mangio nulla, anche se mi riprometto sempre di portarmi della frutta.
    Io sono abitudinaria nella colazione, thè e biscotti, anche se da qualche giorno ho fatto qualche modifica, stamane succo di frutta alla pesca e una fetta di torta al cocco con nutella fatta da me.

  7. Io al mattino faccio una colazione semplice e nn riesco a rinunciare al dolce della briosche senza nulla e al caffè, pero’ è solo questione di abitudine, perchè se capita che sono in vacanza in albergo in relax la brioche è l’ultimo dei pensieri, mangio di piu’ e sono sazia a lungo, ora devo solo trovare chi mi prepara ste cose!:P

    • Mamma Felice (Mappano) - Ariete
      Mamma Felice
      immagine livello
      Guru
      Mamma di Dafne (9 anni)

      Ma guarda che non c’è molto da preparare: devi solo comprare le cosine giuste e poi metterle nel piatto. Alla preparazione io non penso di aver dedicato più di 3 minuti.

  8. LaCasettaDelleIdee

    Fantastiche! Noi ora che la scuola è finita e finalmente è arrivato il caldo ce la godiamo in giardino la colazione, e magari pare una sciocchezza ma fare colazione con tutto il verde intorno, gli uccellini e tutto il resto fa carburare meglio

  9. lima38

    Che bello il momento della colazione, io lo adoro! anche se spesso vado sul classico: caffélatte, pane e marmellata, a volte biscotti o una fetta di torta fatta in casa (o muffin, o crostata..).
    D’estate spesso vario con yogurt bianco, a cui aggiungo frutta fresca e cereali.
    Per me è un momento irrinunciabile e anche io preferisco alzarmi prima per poter fare una bella colazione, seduta a tavola, con calma…altrimenti non sono operativa…cioè proprio non mi “accendo”…

  10. Claudia

    brava MF!
    che belle colazioni, per noi ormai è un mito, estate o inverno dura sempre non meno di 20/30 minuti ed ora che finalmente è arrivato il caldo la facciamo sul terrazzo ed è sempre un bel momento di condivizione per noi che siamo sempre di corsa.
    ciao e buonissime colazioni

  11. clarissa

    che belle idee, io di solito al mattina mangio yogurt con pane , burro e marmellata e al sabato e alla domenica che ho più tempo preparo uova strapazzate, pane tostato, prosciutto e formaggio, succo di frutta

  12. sara

    Wow!!! Anke io comincero’ a fare bene la colazione la mattina..Cosi risparmio i soldi della colazione al bar.

  13. Mmmm che acquolina! Io ultimamente mangio yogurt greco, cereali bio, miele e goji. Faccio un pappone che ha veramente un pessimo aspetto ma è molto buono. Spesso aggiungo anche frutta…

  14. Chiara mamma tris

    Devo dire la verità, è apprezzabile l’impegno della varietà che è molto invitante, ma al mattino non rinuncerei mai e poi mai al mio latte con caffè fumante, i miei corn flakes, fette biscottate e per gradire un bel biscotto goloso…w il cappuccino e brioche…i miei amori da sempre!!!!

  15. COME MAMMA PREGO A TUTTI GLI MAMMA DI rivedere le ricerche sul glutine. Tutti i cereali contengono glutine. Non la gliadine ma sono dannosi lo stesso. E quelli considerati pseudo cereali, come la quinoa, contengono anti-nutrienti o sostanza infiammatorie. Per chi ha subiti i danni del glutine meglio evitare qualsiasi cibo infiammatorie (oli vegetale tipo girasole, legumi soia).
    Per quanto riguarda la carne (ottima scelta- eviti di creare più danni con i carboidrati/zuccheri)…
    Nota che la carne in Italia è quasi SEMPRE da animali finiti con cereali (con glutine). Per una dieta ottimale, specialmente per chi è intollerante a glutine e no, è meglio scegliere prodotti animali (anche burro e formaggi) proveniente da animali non solo allevati ma finiti o ingrassati con erba (solo).
    Per ora l’unica in Italia che offre la carne del genere e GrassFed Europe
    http://www.grassfedeurope.com
    So che per alcuni suona difficile evitare cosi tanti alimenti.. ma pensa nel senso che sta evitando le malattie non le sfiziosità.

  16. zil

    Ottimo anche il menù estivo del Panino Giusto! Guardate un po’ qui… http://www.paninogiusto.it/images/menu/menu-ita.pdf

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.