Cerchietto per bambine fai da te

Pubblicato il 12 giugno 2013 da • Ultima revisione: 7 agosto 2014

Fiore con nastro tra i capelli

 

Anche se non sembra finire mai, l’anno scolastico si sta per chiudere. Alcuni miei figli sono già a casa da giorni altri finiranno a breve.

Ma le feste di addio sono già iniziate da tempo e io nel finale dell’anno scolastico non mi esprimo mai al meglio, sono sempre in ritardo su qualcosa, mi predo qualche avvenimento importante per la mancanza di ubiquità, quella capacità soprannaturale di essere contemporaneamente presente in due o più luoghi diversi. Questo mi manca.

La conseguenza è una corsa perenne al saggio di una, la festa dell’altro, la recita di un altro ancora, e la pizzata dell’ultima, senza contare i doppioni, cioè non è detto che un figlio si limiti alla partecipazione ad un solo evento, dunque ponete delle infinite di  variabili a questa misera lista stilata.

Tra qualche giorno saremo tutti a  casa appassionatamente, ma nel frattempo dobbiamo ancora presenziare a qualche festa soprattutto quella di Emma che lascerà la suola elementare (primaria) per la scuola media (secondaria di secondo grado). Un grande salto lasciare la scuola che l’ha vista crescere per 5 anni e passare in un mondo assolutamente nuovo, da grande, senza contare che è quasi una ragazzina con tutto quello che comporta la preadolescenza.

Festa di fine scuola per davvero, e per lei un cerchietto dell’ultimo minuto con un piccolo fiore a quadretti rossi, che indosserà assieme al bracciale fatto da lei  con brillantini rossi e nastro avanzato dal nostro fermacapelli a quadretti.

Mi sono serviti pochi minuti per fermare la sua folta capigliatura con un nastro e due piccoli elastici, ma vediamo che cosa occorre.

occorrente cerchietto con fiore

Occorrente:

  • 1 metro di nastro a quadretti alto 2,5 cm.
  • 1 elastico per capelli grande
  • 1 elastico per capelli (tipo treccine)
  • forbici

Non servirà  neanche un punto con ago e filo, e adesso vedremo la completa realizzazione.

collage passaggi per fare un fiore con un nastro

Io a scuola quando non sapevo che fare e mi annoiavo costruivo delle “fisarmoniche” o “molle” piegando due strisce di carta. Le più piccole, cioè più basse poi diventavano ranette da far rimbalzare sul banco. Il sistema che ho applicato qui è simile, solo nell’ultima parte, tirando un lembo la fettuccia si creerà un semplice fiore.

Foto 1: annodare un capo all’ elastico.

Foto 2: a 1/3 della lunghezza del nastro iniziare a piegare il nastro formano un angolo come si può vedere in foto.

Foto 3: dove tengo il pollice nella foto 2 piegare il nastro che è verso il basso, alternando le sovrapposizioni con i due capi.

Foto 4-5: ecco come devono essere fatti i passaggi alternando due movimenti distinti.

Foto 6: ecco la visione laterale della “fisarmonica”, si lavorerà sino all’elastico.

Foto 7: lasciare il lavoro.

Foto 8-9 : tirare il capo dove è stato annodato l’elastico e la rosellina si creerà molto rapidamente.

elastico attorno a fiore

A questo punto basta solo fissare il lavoro e lo faremo con l’aiuto di un elastico per le treccine, piccolo e invisibile.

fiore con un nastro fermato con elastico

 

Dopo aver fermato il fiorellino non resta che verificare la posizione e adeguare la lunghezza del nastro. Questo andrà fatto sulla propria testa o se si ha a disposizione il cranio della futura indossatrice, tanto meglio. In questo modo,valutando  la distanza corretta, si potranno fare aggiustamenti adeguati semplicemente spostando i nodi sull’elastico grande. Come avrete capito, con  un nodo dall’altra parte dell’elastico si concluderà il nostro cerchietto. Tagliare l’eccedenza di nastro.

Ora corriamo alla festa con il nostro fermacapelli a quadretti bianco e rossi augurandoci che nuova avventura di vita la accolga a braccia aperte.

 



Commenti

11 Commenti per “Cerchietto per bambine fai da te”
  1. carla

    …resto sempre senza parole…non hai idea (…forse sì, in effetti…) di quante fisarmoniche ho fabbricato come te (x noia??), ma anche quante ne producono i miei nani x costruire casette, animali, animare origami…questa fascetta x capelli è semplicissima da costruire!! la mia grande non sopporta più mollette-nastri-cerchietti, ma la mia nipotina preferita sììììì!!! mi metto subito all’opera!!! graaaazie x la tua infinita fonte di creatività!!!

  2. Quante ne ho fatte da bambina!!! che carina questa idea 😀

  3. Ciao Laura,
    innanzittutto tanti in bocca al lupo per Emma ( a proposito: che bel nome!) per il nuovo percorso che avrà davanti a sè e poi complimenti per questo fermacapelli davvero bello e originale.
    La tecnica della fisarmonica la conosco anch’io, l’ho impiegata l’anno scorso per fare delle roselline in raso per decorare i ramoscelli d’ulivo per il giorno della Domenica delle Palme, mi piace molto la tua versione, ne farò un cerchietto fermacapelli per le mie nipotine, grazie!
    Amalia


    • immagine livello
      Visionaria

      Grazie di tutto, abbiamo bisogno di un grosso in bocca al lupo, si chiude una fase di vita e si apre il percorso di vita vera, d’ora in poi si coglieranno solo i frutti. Speriamo di aver arato e seminato a dovere e i frutti se non tutti ottimi, siano almeno decenti.
      Ho come esperienza gli altri due figli che ormai fanno le superiori e devo dire che il termine delle elementari è stato un salto grande, non tanto dal punto di vista scolastico, ma di mutamento personale. Non sono più bambini, non sono più coccolati dalla maestra, iniziano a diventare dei piccoli adulti in tanti sensi. 😉
      Grazie ancora

  4. Sono sicura che con una mamma attenta e premurosa come te, i frutti non tarderanno a farsi raccogliere


    • immagine livello
      Visionaria

      Amalia, lo spero 😉
      Solo il tempo mi dirà dove ho ceffato e dove sono stata “brava”, se poi aggiungiamo che non sono tanto fortunata, gli auguri me li faccio anche io, doppi. Speriamo di resistere.
      Grazie dei complimenti

  5. Erica

    waw che idea! ci posso riuscire anche in pochissimo tempo!! dov’è la scatola dei nastri..
    Grazie Laura! fantasmagorica come sempre!

  6. clarissa

    Bellissimo, io ho un maschietto ma voglio provare a farlo per me, per l’estate sono stupendi!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.