55esimo Zecchino d’Oro

Pubblicato il 12 novembre 2012 da • Ultima revisione: 12 novembre 2012

55-zecchino-doro

La prossima settimana mi aspetta una di quelle avventure che capitano una volta sola nella vita, o poi non so, magari capitano anche altre volte, ma per me nell’ultimo anno lo Zecchino d’Oro ha davvero rappresentato un evento straordinario che mai avrei pensato di poter conoscere così da vicino, addirittura nei suoi ‘dietro le quinte’.

Ad Aprile ho fatto parte della giuria che ha selezionato i brani che ascolteremo la prossima edizione, in questo 55esimo Zecchino d’Oro. Un’esperienza fortissima, di intenso lavoro: due giorni ad ascoltare e riascoltare i brani, leggerli, discuterne, votarli. Io, poi, che sì mi occupo da bambini, ma in mezzo ai giurati famosi mi sentivo bambina io stessa.

Ma alla fine abbiamo scelto, e per tanti mesi ognuno di noi ha tenuto il segreto sulle canzoni, sui testi, sulle melodie. E questa è stata per me la cosa più strana di tutte: ricordare qualche strofa delle canzoni, ricordare alcune melodie, e non poter assolutamente dire nulla che non fosse il titolo, e l’autore.

Poi durante l’estate il team dell’Antoniano ha girato l’Italia in lungo e in largo per trovare 12 bambini che potessero davvero interpretare le canzoni scelte. La particolarità è proprio questa: lo Zecchino premia la canzone, non il bambino. E questo perché i bambini devono fare i bambini, e anche in televisione divertirsi ed essere protetti, senza gareggiare o competere per una vittoria personale. Uno spirito che condivido in pieno, personalmente.

zecchino-12-canzoni-in-gara

Dodici saranno quindi le canzoni in gara, nove italiane e tre in lingua (Argentina, Ecuador e Grecia), scelte tra dodici stili musicali diversi: blues, tarantella, sirtaki, tango. A cantarle saranno 14 bambini (compresi due duetti), provenienti da nove diverse regioni d’Italia, insieme a tre bambini originari di Argentina, Ecuador e Grecia.

zecchino-maya-insegno

Saranno invece cinquanta i bambini del Piccolo Coro “Mariele Ventre” dell’Antoniano di Bologna diretto da Sabrina Simoni, e la trasmissione sarà condotta da Veronica Maya e Pino Insegno, coppia ormai collaudata dal 2010. Quando? Dal 20 al 24 Novembre 2012, in diretta su Rai Uno dalle 17 alle 19 circa.

Le canzoni italiane in gara:
1) “Lupo Teodoro”, Testo: Carmine Spera / Ilenia Navarra – Musica: Carmine Spera, è cantata
da Barelli Giovanni, 6 anni, Firenze;
2) “Lo gnomo Deodato”, Testo e Musica: Augusto Bella, è cantata da Blasiol Francesca, 10
anni, Rovereto (TN);
3) “Il blues del manichino”, Testo: Leonardo Veronesi – Musica: Giuseppe Di Marco, è cantata
da Duoccio Lorenzo, 7 anni, Valle S. Nicolao (BI);
4) “La tarantella della mozzarella”, Testo e Musica: Gianfranco Grottoli / Gianfranco Fasano
/ Andrea Vaschetti, è cantata da Gibilisco Carla, 8 anni, Ragusa;
5) “Il mondo delle fiabe (la ballata del principe azzurro)”, Testo e Musica: Alessandro Cavazza
/ Claudio Napolitano / Michele Napolitano, è cantata da Lanfranchi Maranatha’, 6
anni, Dazio (SO) e Ostan Samuele, 4 anni, San Giovanni in Persiceto (BO);
6) “La banda sbanda”, Testo: Carmine Spera – Musica: Giuseppe De Rosa è cantata da Leonardi
Andrea, 9 anni, Acireale (CT);
7) “Quello che mi aspetto da te”, Testo e Musica: Gian Marco Gualandi, è cantata da Pinna
Arianna, 10 anni, Capoterra (CA);
8) “Le galline intelligenti (ma sgrammaticate!)”, Testo e Musica: Maria Letizia Amoroso
(Mitzì Amoroso), è cantata da Pontoni Giada, 5 anni, Roma e Zama Matilde, 6 anni, Faenza
(RA);
9) “Il mio nasino”, Testo: Sergio Iodice – Musica: Piero Braggi, è cantata da Spiccia Massimo,
4 anni, Cerreto di Spoleto (PG).

Le canzoni straniere in gara:
10) “Il sirtaki di Icaro” (Grecia), Testo originale: Maria Amanatidou, Testo e Musica: Maria
Rita Ferrara, è cantata da Marescotti Kanarà Iliade, 9 anni, Bologna;
11) “Il canto del gauchito” (Argentina), Testo e musica originale: Ezechiel Palmieri, Testo:
Mario Gardini, è cantata da Greco Juan Francisco, 8 anni, Buenos Aires;
12) “Verso l’aurora” (Ecuador), Testo originale: Yankilè Hidalgo, Musica originale: Roberto
Anibal Tamayo Guerrero,Testo italiano: Giovanni Gotti, è cantata da Helen Catherine Sophie
Luzòn Ona, 9 anni, Roma.

zecchino-maya-insegno

Io sarò lì dietro, sì, proprio dietro le quinte. Martedì 20 sarò lì già al mattino, per seguire le prove e guardarmi in giro, fare interviste, e soprattutto fotografie. E poi vi racconterò la diretta vista da dietro le quinte, cercando di spiegare a parole come avviene la magia dello Zecchino.

Non ho mai assistito ad una trasmissione televisiva, per giunta in diretta (non mi vedrete, non sarò sullo schermo!), e sono curiosissima di fotografare tutti quegli attimi ‘segreti’ che noi spettatori non vediamo mai in una trasmissione. Ce la farò? Non ne ho idea, ma non dimenticherò, almeno, di raccontarvi a parole questo 55esimo Zecchino d’Oro.

Link: http://www.zecchino.org/
FB: https://www.facebook.com/zecchinoofficial 



Commenti

15 Commenti per “55esimo Zecchino d’Oro”
  1. Wow che avventura fantastica ti aspetta!!!!!Sarà interessantissimo!

  2. Barbara bellissimoooo! Vorrei essere piccina piccina, così potrei infilarmi nella tua tasca e vivere questa bella avventura 😉
    In bocca al lupo, noi saremo sintonizzatissima su Tv e su Mammafelice

  3. Da quando ero bambina ho saltato questo appuntamento pochissime volte. Adesso che sono mamma lo aspetto con trepidazione. Il fatto che dietro le quinte ci sia tu me lo fa sentire ancora più vicino al cuore.
    Sii i nostri occhi, sorella <3

  4. che fortuna! sarà una splendida esperienza! aspettiamo un tuo resoconto, sarà fantastico vivere lo zecchino attraverso i tuoi occhi.
    Hai proprio ragione, la forza di questo programma è che i bambini, sono bambini e cantano da bambini, per i bambini!!!un bacio

  5. Ora mi segno le date.. Come mai solo tre canzoni “straniere”? Una volta non erano di più? In bocca al lupo per il tuo dietro le quinte 🙂

  6. mi piacerebbe molto anche a me!!! ti invidio!!!

  7. Che fortunata che sei Barbara ad essere li presente dietro le quinte …..Prima lo Zecchino un po’ lo snobbavo, ma ora che ho due bimbi di 4 e 2 anni attenderò con impazienza di vederlo insieme a loro. Quando in macchina ascoltiamo i cd dello zecchino durante i nostri viaggi ci divertiamo un mondo a cantarli a squarciagola…. Le canzoni che anche tu hai selezionato diventeranno dei successoni. Non ti senti emozionata anche per questo? In bocca al lupo per il dietro le quinte. Facci sapere….. 😀

  8. a me nn è mai piaciuto, magari vedendolo con i tuoi occhi cambio idea 🙂

  9. Che bella avventura 😀 !Io sono anni che non vedo più lo zecchino d’oro, non so neanche bene perchè, ma quest’anno lo seguiremo, sono sicurache alle mie bimbe piacerà e io sarò felice di conoscere anche il dietro le quinte

  10. angela

    Ma che bella esperienza che ti aspetta. Divertiti e raccontaci tutto.

  11. Cori

    Che bello!
    Anche a me lo Zecchino d’Oro è sempre piaciuto quando ero piccola e adesso che sono mamma, me lo godo con i piccoli!
    Bello sapere che sarai lì dietro le quinte sarà un abella esperienza goditela!! 😀
    Ma tra l’altro mi chiedevo per essere presenti semplicemente come pubblico a una puntata come si può fare? Mi piacerebbe davvero tanto, oramai l’anno prossimo chiaramente, portare i bambini ad assistere dal vivo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.