Mamma Felice

Guida ai biberon senza BPA

Pubblicato il 17 settembre 2012 da • Ultima revisione: 5 settembre 2014

biberon senza bisfenolo
Parliamo dei biberon ecologici, introducendo la questione del Bisfenolo A. I biberon in policarbonato (quelli di plastica, per intenderci) infatti per le loro proprietà di trasparenza e resistenza termica sono ormai un prodotto di prima infanzia di uso comune.

Però negli anni recenti si è assistito ad un crescente timore verso un materiale che può contenere Bisfenolo A (BPA), considerato potenzialmente nocivo. Nel 2008 il governo canadese ha annunciato la messa al bando di tutti i contenitori in plastica che contengono bisfenolo A, cominciando proprio dai biberon. Si sono aggiunti Danimarca, Usa (solo per i biberon) e nel 2010 la Francia.

In Italia il BPA è abolito dal 1 Marzo 2011, e sempre più aziende hanno cominciato a produrre biberon senza Bisfenolo A. Generalmente i biberon senza bisfenolo riportano sulla confezione la scritta “BPA free” (oppure BPA 0%).

BabyGreen ha condotto una ricerca per individuare i biberon BPA free in Italia. In tutto sono 11 le marche di biberon senza bisfenolo.

Alcune aziende, come ad esempio Avent, hanno totalmente eliminato i biberon con bisfenolo.

L’elenco completo dei biberon BPA 0% è scaricabile sul blog di BabyGreen, e aggiornato periodicamente.

Fonte: http://www.babygreen.it



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.