Libro delle vacanze: L come Luna

24 agosto 2012 da

fasi lunari

Ma come funziona la Luna? E’ per caso fatta di formaggio, oppure c’è una spiegazione più misteriosa, legata al nostro piccolo satellite lunare? Io me lo sono fatto spiegare da mio marito Nestore, che è il secchione di casa: almeno adesso ho capito come funziona il nostro sistema solare! ;)

La Luna è l’unico satellite naturale della Terra e ha una particolarità: rivolge sempre la stessa faccia alla Terra. Immaginiamo che sia legata con un filo alla Terra: noi vedremo sempre e solo la stessa faccia.
Ma dall’altra parte della Luna, comunque c’è la Luna: varie missioni spaziali hanno esplorato entrambi i lati della Luna, quindi sappiamo che non è di formaggio ;)

La Luna effettua solo delle piccolissime variazioni rispetto al suo orientamento nei confronti della Terra: per cui esiste un lato che tutti conosciamo, e un lato che era sconosciuto fino alle prime missioni spaziali che lo hanno esplorato.

Le fasi lunari sono determinate dall’orientamento della luna rispetto al sole. Partiamo dal presupposto che la Luna gira intorno alla terra, e Luna e terra girano intorno al sole. La luna impiega 28 giorni a compiere la sua rotazione intorno alla terra. La terra (insieme alla luna) impiega 365 giorni circa per compiere la sua rotazione intorno al sole. Per non farsi mancare nulla, la terra gira anche su se stessa, e impiega circa 24 ore.

Dunque noi avremo:
- Luna nuova: quando la luna si trova tra la Terra e il Sole, ovvero quando la faccia illuminata della luna è invisibile dalla Terra;
- Luna piena: quando la terra si trova tra la Luna e il Sole, ovvero quando il sole la illumina completamente rispetto alla Terra.

In tutte le altre fasi intermedie  noi vedremo solo una parte della Luna, ovvero quella illuminata dal sole, visibile dalla Terra. Ecco come ricordarlo: se la Luna fa una C, vuol dire che è crescente; se la Luna fa una D vuol dire che è decrescente (calante).

La Luna è uno degli oggetti più godibili del cielo: basta un binocolo con pochi ingrandimenti (il classico 7×50), per poterla ammirare in tutto il suo splendore. Adesso, con la luce artificiale, non siamo più abituati, ma la luna piena emette sufficiente luce per avere una discreta visibilità per vedere anche di notte, e per esempio è proprio questo il motivo per cui le battaglie non si combattevano mai con la Luna piena: per non farsi scoprire dai nemici!

Vi siete appassionati? Ecco allora una piccola ricerchina tra le mie blogger preferite, per ‘giocare con la luna’.

Su Preschool craft for kids, lavoretti con la luna:

lavoretti-creativi-luna-terra-sole

01. Le fasi lunari | 02. Collage con carta velina | 03. Crateri lunari | 04. Modello Terra e Luna

 Ma se ancora non avete smesso di cucire, e di progettare, e di pensare a qualcosa di creativo per riprendere in mano ago e filo, allora guardate che splendore il cuscino lunare di 5 Orange Potatoes.

cuscino-fasi-lunari-tutorial

Trovate un bellissimo e completo tutorial per cucire un cuscino di feltro con le fasi lunari, scritto dalla gradissima Lisa del blog 5 Orange Potatoes. Magari non vedremo la Luna dal balcone, ma potremo sognarla tutte le notti!



Commenti

3 Commenti per “Libro delle vacanze: L come Luna”
  1. Mammagiochiamo scrive:

    Carini questi spunti!
    Grazie per la dritta per distinguere la luna Crescente (C) e Decrescente (D). E’ una di quelle cose che non ho mai memorizzato e avere un trucchetto mi risolve il problema! ;-)
    Ciao Barbarbara
    Jessica

  2. supermamma scrive:

    lo sai che si dice che la luna influenzi anche il sesso del nascituro? Se decido di riprovarci poi ti faccio sapere se funziona ;)
    http://www.blogfamily.it/8397_come-fare-una-figlia-femmina-o-un-figlio-maschio/

Commenti

Scrivi un nuovo commento oppure clicca su 'replica' se vuoi rispondere a un commento precedente.

:D :? :| 8O :roll: :( ;) 8) :lol: :mrgreen: :heart: :oops: :piango: :occhioni: :fiu: :perte: :scus: :oink: :rosa: :fortuna: :cuore: :gift: :ape: :argh: more »