Mamma Felice

Non riesco a seguire la dieta consigliata dal ginecologo: che faccio?

Pubblicato il 22 giugno 2012 da • Ultima revisione: 6 agosto 2014

Non riesco a seguire la dieta consigliata dal ginecologo

Mantenere un’alimentazione corretta ed equilibrata durante la gravidanza è molto importante, sia per la salute del bambino che per quella della mamma, anche per evitare di prendere quei chili di troppo che, dopo il lieto evento, non è sempre facile smaltire in tempi rapidi.

In pratica, la dieta in gravidanza non dovrebbe essere molto diversa da quella seguita abitualmente, con la differenza che l’apporto calorico deve essere più alto e che alcuni elementi nutrienti (ferro e acido folico) non devono mancare.

Se una donna affronta il parto con il normale peso corporeo, è necessario aumentare la razione giornaliera di circa 300 calorie, introducendo un maggiore quantitativo di proteine (da 1,4 gr a 1,8 gr per kg di peso).

Sfatiamo, insomma, il falso mito per cui la mamma in gravidanza deve “mangiare per due”. Anzi, il peso va sempre tenuto sotto controllo perché resti entro certi limiti suggeriti dal ginecologo.

Può capitare però che la fame prenda il sopravvento – nonostante le ripetute raccomandazioni del ginecologo – e che ai pasti leggeri e frequenti si sostituiscano delle vere e proprie abbuffate, magari notturne.
Non preoccupatevi, non capita solo a voi.

In questo caso, se proprio non si riesce a fare a meno di aprire il frigorifero, consigliamo di privilegiare alimenti ricchi di fibre e di vitamine, come la verdura (meglio senza sale), la frutta fresca e i succhi di frutta, limitando i grassi animali da sostituire con quelli vegetali.

In caso di fame “incontrollata”, un buon bicchiere di latte può essere un valido alimento capace di dare un immediato senso di sazietà.

E a chi proprio non riesce a rinunciare agli amati farinacei, suggeriamo di scegliere prodotti a base di farine integrali che, tra l’altro, aiutano a combattere la stipsi.

Il tutto, seguito da una bella camminata, vi aiuterà ad affrontare con meno apprensione il temuto appuntamento con la bilancia.

 

Approfondimenti
Posso mangiare la frutta fresca se sono incinta?

Link
Pianeta Donna: Dieta antiglicemina durante la gravidanza

Pianeta Mamma: Celiachia in gravidanza, come affrontarla serenamente



Commenti

Un commento per “Non riesco a seguire la dieta consigliata dal ginecologo: che faccio?”

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.