Giorno della Terra 2012

Pubblicato il 19 aprile 2012 da • Ultima revisione: 20 marzo 2015

giorno della terra, earth day

Tra pochi giorni festeggeremo di nuovo il Giorno della Terra: il 22 Aprile di ogni anno anche noi, qui in famiglia, abbiamo adottato questa festa mondiale. Ogni anno il Giorno della Terra è stata la giornata delle sfide, per me: il giorno in cui ho fatto una promessa alla Terra, per cambiare un po’ le cose qui intorno, ma soprattutto per cambiare me stessa.

A differenza di quanto si fa normalmente a Capodanno, quando si fanno i buoni propositi di inizio anno, io faccio i miei buoni propositi per il Mondo ogni 22 Aprile. Questa giornata, insomma, è diventata un po’ la mia pausa di riflessione concreta, il mio motore del cambiamento.

Due anni fa, nel 2010, avevo proposto 10 cambiamenti ecologici per il Giorno della Terra, da fare subito. Ho mantenuto le mie promesse. Nel frattempo ho iniziato a mangiare sempre più Crudo, vivo e colorato, sono diventata vegetariana, ho usato i detersivi ecologici, ho comprato a km zero. Non sono diventata perfetta, e non ho mai fatto il balzo totale verso l’ecologia, ma piano piano la mia vita è diventata sempre più ‘sostenibile’.

Quest’anno il mio buon proposito è ecologico ‘socialmente’. Mi ripropongo di trovare il tempo per stare con le persone, per tornare a fare volontariato ritrovando una dimensione locale che ho smarrito, mi ripropongo di organizzare una cena a settimana con gli amici, mi ripropongo di andare al parco al pomeriggio dopo la scuola. Sembrerà incredibile, ma mi pesa tantissimo: in questi due anni di scuola materna ho detestato il parco giochi con tutta me stessa. Il mio cervello (e il mio senso di colpa) mi portano a pensare a quanto lavoro ho ancora da fare, a cosa ci faccio lì invece di andare a combinare qualcosa, eccetera. Anzi, come dice Dafne: ACCETARA.

Ma no. Mi fermo qui. Il mio proposito ecologico di questo nuovo anno della Terra, questa volta, riguarda me e la mia realtà locale: quest’anno voglio essere ‘personale’, voglio uscire con gli amici, voglio andare in vacanza sui monti bolognesi, voglio andare al parco tutti i giorni e respirare l’aria del mondo. L’Aria del Mondo. Suona benissimo, è vero?

I lavoretti ci sono, e Mammafelice ne è pieno: sostituire la carta con la stoffa almeno a tavola (ne stiamo parlando anche sul blog di OVS in questi giorni), giocare riciclando la carta o i rotoli della carta igienica, realizzare fiori coloratissimi. Potete anche stampare i disegni per il giorno della Terra.

Avete anche voi un proposito ecologico personale, per questo 2012?



Commenti

14 Commenti per “Giorno della Terra 2012”
  1. Ho linkato il mio proposito. Ce l’avevo in testa da un po’, ma non trovavo mai il tempo o forse lo stimolo per condividerlo. Il tuo post mi ha spinta ha scrivere e a condividere. Grazie
    Sono sempre più alla ricerca di un modo di vivere più sostenibile e spero di riuscire nel mio proposito. Il tuo è molto bello.
    Ottimo Giorno della Terra

  2. Ho inserito il mio link. Anche domani ho in programma un link su Earth Day. Il mio proposito più grande resta sempre quello di migliorare. Devo dire che fare blogging su questo tema mi aiuta molto, praticamente non mollo mai la presa (o quasi!!)

  3. mamy

    Ciao Barbara,
    per me il 22 è una data storica perchè ho deciso di cambiare senso di marcia alla mia vita e a quella della mia piccola ma bella famiglia.
    Grazie al tuo post del 2010 ho introdotto detersivi a basso impatto, mi sono informata, documentata.. ho optato per i pannolini e gli assorbenti lavabili, tante novità ma sono felice.. felice perchè stò insegnando a Filippo che questo nostro mondo va protetto, non solo sfruttato!
    Un grazie di nuovo…..
    P.S. i miei propositi per questa nuova avventura sono indirizzati soprattuto alla ricerca di uno stile alimentare e non solo il più possibile vicino alla natura… e lo stupendo posto dove fortunatamente abito mi aiuta.
    Un bacio dalla mitica Versilia!!!

  4. Il post lo si puo’ anche fare!
    E’ un argomento che mi sta a cuore …e che cerco di trasmettere ad Ale…
    I sto seguendo un po’ le linee guida che avevi dato su mamme in radio ricordi???
    Stare di piu’ con gli amici per esempio… e lo sto facendo…ecc ecc
    Anche io sto cercando di far qualcosa per la mia realtà locale…infatti i vigili del mio paese ne sono felici 🙂
    Anche il volontariato…io lo faccio verso gli amici pelosi da un po’… e mi fa stare bene…
    insomma w la terra la nostra terra
    Per la vacanza sui monti…evita la casa che tu sai 😛

  5. Siccome son megalomane ho inserito i link a tutti e due i post sui miei blog :mrgreen:

  6. anna

    io cerco di fare ogni giorno qualcosa per la terra ma mi rendo conto che ci sono cosi’ tanti incivili che lasciano rifiuti in giro e cosi’ brutto vedere spazzatura magari in qualche bel posto … ma aime’rovinato da spazzatura

  7. Grazie Barbara, ho inserito anche il mio link. Ti auguro tante ore serene e “amichevolmente sostenibili” 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.