Lavoretti Avvento: Sottotazza con Babbo Natale

Pubblicato il 14 dicembre 2011 da • Ultima revisione: 7 agosto 2014

sottotazza-babbo-natale

Si dice che Babbo Natale gradisca una bella tazza di latte e biscotti, quando passa di casa in casa a portare i regali ai bimbi buoni. E noi, dunque, ci siamo attrezzate con dei sottotazza di Babbo Natale, pronti per la Vigilia!

Un tutorial molto molto semplice, per cui non serve nemmeno saper cucire: così possiamo prepararne in quantità ed utilizzarli anche il 25, durante il pranzo di Natale.

Sottotazza con Babbo Natale

sottotazza-babbo-natale

Materiali:
– sagoma stilizzata di Babbo Natale su carta riciclata;
– matita e gomma;
– forbici per feltro;
– colla UHU Creativ’ per feltro;
– feltro di vari colori;
– ago e filo (facoltativi).

sottotazza-babbo-natale

Per prima cosa, aiutandoci con un piatto, una tazza o, come nel mio caso, un grande rotolo di nastro da pacchi, tracciamo un cerchio sul feltro verde, che sarà la base del sottotazza. Ritagliamo il cerchio con le forbici.
Ritagliamo anche le altre parti del viso di Babbo Natale, utilizzando la sagoma di carta come guida: io di solito ritaglio la carta, la appoggio sul feltro, e con le forbici seguo il bordo delle varie sagome.

sottotazza-babbo-natale

Se ne siete capaci (ma si tratta di un’operazione davvero molto semplice), decorate gli occhi con ago e filo, utilizzando il punto nodino. In alternativa, segnate gli occhi con un pennarello per stoffa.

sottotazza-babbo-natale

Componete i vari pezzi di feltro, appoggiandoli sulla base del sottotazza, incollandoli tra loro con la colla per feltro. Lasciate asciugare la colla una buona mezz’ora senza spostare gli elementi di feltro, se volete assicurarvi un’ottima tenuta.

sottotazza-babbo-natale

L’idea in più? Utilizzare queste decorazioni per attaccarle all’albero, oppure utilizzarle come spille sul bavero del cappotto, il giorno di Natale.



Commenti

17 Commenti per “Lavoretti Avvento: Sottotazza con Babbo Natale”
  1. Mi piace!!! Penso che ne farò qualcuno con Martina da attaccare all’albero! Grazie

  2. Perchè Babbo Natale deve fare colazione a casa di Mammafelice con la mia tazza!!! Penso che ci proverò anche io a farne uno!

  3. Bellllllo Babbo Natale!!!!! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: Mi devo attrezzare anche io de no a me non lascia niente…non ho neanche la tazza dell’Ikea… 😀

  4. Carinissimo in feltro e babbo natale ne sarà felicissimo 🙂
    Io qualche giorno fa ne o realizzato un tutto di cartone e ha come soggetto il pupazzo di neve
    http://mammagiochiamo.blogspot.com/2011/12/lavoretti-di-natale-il-pupazzo-di-neve.html

    Anche babbo natale è pronto e aspetta solo di essere pubblicato sul mio blog 😀

  5. cosa vedo??? la mia tazza! 😯 vedo che abbiamo lo stesso fornitore…i tuoi sottotazza si intonano benissimo! ti aspetto nel mio blog per sapere il tuo parere sui miei fiori in feltro 😉
    Erika

  6. Claudia

    ciao, appena scocca Dicembre in casa mia spariscono le normali (per modo di dire) tazze e compaiono quelle natalizie con Babbo Natale, le Renne, i pacchetti e così via….ho la barra a cui le appendo che è pienissima e ogni mattina è un bel gioco scegliere quella da usare…è un modo dolce e tenero per iniziare la giornata e il tuo sotto tazza è splendido!
    pensa che il mio sogno è quello di fare colazione, tutte le mattine del periodo di Natale, come nei film con quei bellissimi servizi di piatti e da te Rossi, bianchi e pianciuti. (quest0anno approfitterò degli sconti e non è detto che non mene compri uno )
    ciao

  7. Quest’idea è proprio carina, poi si possono conservare per il natale successivo, mi piacciono!! 🙂

  8. a me intriga quella colla mimanca 😛

  9. mariagrazia

    molto bello,ma si può fare anche con la carta? 😕

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.