Thanksgiving: il tacchino

Pubblicato il 25 novembre 2011 da • Ultima revisione: 7 agosto 2014

thanksgiving-tacchino

E come promesso, qui il Thanksgiving diventa pure un day after, perchè ho ancora un tacchino pronto da mostrare. Questa volte con le piume.

E mica si mangia! Dopo una settimana passata ad aver fatto strage di animali con i succulenti pranzetti di mia suocera, torno sulla retta via, al mio vegetarianesimo part time. Mica sarò l’unica a scegliere la dieta vegetariana tutte le volte che è possibile, senza però portarmi le zucchine nella borsa quando vengo invitata a cena?

Comunque qui il problema non si pone: questo tacchino non si mangia. Serve come segnaposto, o segnalibro, o decorazione. E, simile a quello presentato ieri con i bastoncini dei gelati, questa volta ha delle piume da pavone. Tacchino transgenico?

Thanksgiving: il tacchino con le piume

thanksgiving-tacchino

Materiali:
– colla attacca tutto twist & glue UHU;
– piume sintetiche colorate;
– carta scrap sui toni marrone-rosa;
– occhietti mobili;
– cartoncino pesante marrone;
– cartoncino leggero arancio e giallo;
– molletta di legno.

thanksgiving-tacchino

Prepariamo il corpo del tacchino, disegnando 3 cuori cicciottelli sui fogli di cartoncino: un grande cuore marrone sarà il corpo, e gli altri due cuori serviranno per la testa.

tacchino thanksgiving

Tagliamo delle finte piume dalla carta scrap, anche di misure diverse: basterà tagliare degli ovali allungati tracciando a matita la sagoma sul retro della carta. Se possibile, utilizzate della carta scrap marrone, con delle fantasie colorate. La mia carta scrap ha anche dei glitter, e questo la rende ancora più adatta a questo lavoretto. In alternativa, usate la colla glitter per dare un tocco di luce.

tacchino thanksgiving

Componiamo il corpo del tacchino utilizzando la colla stic per unire i pezzetti di cartoncino, e la colla attacca tutto per incollare gli occhietti mobili (a meno che non riusciate a trovare quelli adesivi).

tacchino thanksgiving

Infine, attacchiamo insieme le piume di carta e le piume sintetiche, aiutandoci anche con un pezzetto di nastro adesivo o biadesivo, e incolliamo il tutto sulla molletta, utilizzando la colla attacca tutto. Facciamo asciugare per qualche minuto.

tacchino thanksgiving

Infine attacchiamo sulla molletta, nella parte superiore, la sagoma del tacchino, lasciando asciugare. Utilizziamo il tacchino come segnaposto, o semplicemente come decorazione per la tavola!

 



Commenti

11 Commenti per “Thanksgiving: il tacchino”
  1. Bello con le piume ha un look piu’ chic!!!

  2. Questo tacchino piace anche a me, vegetariana full time!
    Mi sa che lo faccio fare a Simo, è proprio buffissimo, lo farà ridere un sacco.
    PS. dopo 18 anni di veg (salvo i 15 mesi per insegnare a Simo a mangiar carne) la gente che mi invita ormai è rassegnata e cucina zucchine per evitare che io le sfoderi dalla borsa. :mrgreen:

    • Mamma Felice (Mappano) - Ariete
      Mamma Felice
      immagine livello
      Guru
      Mamma di Dafne (10 anni)

      Io ancora non oso, ma lo farò, prima o poi lo farò… è che sembra un’offesa. Bah.

    • Ciao,
      anch’io ho lo stesso problema, siamo vegetariani, ed ho risolto invitando quasi sempre tutti da me! No, non è un sacrificio, adoro cucinare, e poi ci sono sempre il vino ed i dolci da far portare agli ospiti. Comunque, con le persone con cui ho confidenza (familiari ed amici più stretti) io sfodero eccome!!
      Michela

  3. è bellissimo!
    La carta fantasia è davvero bella, dove la prendi?

    • Mamma Felice (Mappano) - Ariete
      Mamma Felice
      immagine livello
      Guru
      Mamma di Dafne (10 anni)

      Io le prendo sempre da Alessia Scrap&Craft 😉

      • non sapevo vendesse le carte.
        Cmq sono davvero belle e lei è brava, sai che seguendo i suoi tutorial ho imparato i punti base dell’uncinetto?
        E’ stato semplice, adesso però ho ancora tanto da imparare, come per es. le diminuzioni e gli aumenti, ecc. spero di riuscirci.
        buon fine settimana a voi

  4. Annalisa

    bellissimo, viene voglia di preparare una fattoria di mister tarky…

  5. E’ bellissimo questo tacchino… tra le piume e la fantasia che hai scelto per la coda ha un’aria molto bohemien!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.