Calendario dell’Avvento

Pubblicato il 22 novembre 2011 da • Ultima revisione: 20 marzo 2015

calendario-avvento

Il nostro Calendario dell’Avvento 2011 è un progetto semplice che ho presentato in anteprima al Mondo Creativo insieme a UHU, che ha sostenuto il laboratorio a favore dell’UNICEF.
Oggi posso finalmente presentarvi il tutorial passo passo per realizzarlo facilmente in casa, visto che tra una settimana inizia il conto alla rovescia per il Natale.

Si tratta di un Calendario dell’Avvento molto semplice, realizzato con pochi materiali, ma molto decorativo: la lavagnetta di sughero su cui poggia, lo rende bello anche da appendere in salotto, come un piccolo quadro di Natale.

Calendario dell’Avvento

calendario-avvento

Materiali:
– lavagna di sughero misure interne 54.5x36cm (acquistata all’Ikea ad un costo di 3.52eur):
– puntine colorate;
– carta da scrapbooking colorata o in tema natalizio;
– colla UHU stic;
– colla attaccatutto twist & glue UHU;
– colla extra gel UHU;
– cartoncino verde e rosso;
– fustellatori piccoli;
– cioccolatini di forma quadrata o rettangolare;
– forbici, righello, gomma e matita;
– cartone spesso da riciclo;
template alberelli.

calendario-avvento

Per prima cosa, prendiamo un pezzo di cartone rigido di recupero (andrà bene una vecchia confezione di scarpe o di cereali) e ritagliamo un rettangolo di 11x16cm, che servirà come misura per la realizzazione dei 24 alberelli. Se come me utilizzate la lavagnetta di sughero Ikea, dovrete infatti realizzare 24 alberelli che stiano entro queste misure, per ottimizzare tutto lo spazio. Se invece vorrete appendere gli alberelli ad un altro supporto, o semplicemente appenderli ad un filo di corda con delle mollette di legno, potete utilizzare misure più grandi.

calendario-avvento

Ritagliamo 24 rettangoli di carta scrap colorata (che potete sostituire con del cartoncino colorato di grammatura spessa), e disegniamo sul retro le sagome dei nostri 24 alberelli. Possiamo disegnare sagome differenti, o tutte uguali, o alternate… questo sta al nostro gusto. Io ho utilizzato varie sagome, per dare più ‘movimento’ al calendario. Potete scaricare le sagome dal template apposito messo a disposizione.

calendario-avvento-

Al termine di questo lavoro, vi troverete con 24 sagome di alberelli, pronti da decorare. Il lavoro è un po’ lungo: per velocizzarlo, potete scegliere di utilizzare la stessa sagoma per tutti gli alberelli, stampando quella più semplice da ritagliare a mano. Se invece avete una fustellatrice apposita, potete fare un lavoro in serie.

calendario avvento

Per attaccare gli alberelli alla bacheca, possiamo utilizzare delle semplici puntine da disegno decorate. Ritagliamo 24 cerchietti (o altre forme) dal cartoncino verde e rosso (12+12) e scriviamo su ogni cerchietto un numero da 1 a 24, alternando i due colori. Con la colla attacca tutto, attacchiamo i numeri sulle puntine piatte, e lasciamo asciugare qualche minuto. Per ritagliare i cerchietti, possiamo semplificarci la vita utilizzando un fustellatore piccolo a forma di cerchio.

calendario avvento 2011

Rivestiamo i cioccolatini. Ritagliamo delle strisce di carta della dimensione di circa 9x2cm, alternando di nuovo il cartoncino verde e rosso (12+12) e fissiamole ai cioccolatini. Per evitare che il cioccolato cada quando solleviamo la bacheca, fermiamo la striscia di carta con un pezzetto di nastro adesivo prima sul cioccolatino, e poi su se stessa con un po’ di colla stic.

Dietro ciascun alberello possiamo scrivere un pensiero felice, oppure suggerire un’attività da fare ogni giorno con i bambini: invece di limitarci al solo cioccolatino, possiamo fare in modo che il Calendario dell’Avvento sia anche un modo propositivo e positivo per stare insieme in famiglia e con i bambini.

calendario avvento 2011

Con una goccia di colla gel, incolliamo ogni cioccolatino sulle 24 sagome di alberelli, alla loro base. Lasciamo asciugare bene. Abbiniamo le puntine verdi con i cioccolatini verdi, e viceversa, in modo che il verde e il rosso vengano correttamente alternati.

calendario-avvento

Aggiungiamo un fiocco di neve su ogni cioccolatino, ritagliandolo con una fustellatrice piccola, oppure a mano con la tecnica dell’intaglio. Ovviamente ogni cioccolatino può essere decorato con una diversa forma, o con degli adesivi o stickers già pronti, o con delle stelline argentate adesive: dipenderà dalla vostra fantasia o da ciò che avete già in casa a disposizione.

calendario-avvento

Infine componiamo il Calendario dell’Avvento sulla bacheca: disponiamo in fila gli alberelli per ordine di colore e di numero, e fissiamoli con le puntine precedentemente preparate. Fissiamo i gancetti sulla bacheca, attacchiamo il cordino e appendiamo il tutto alla parete del salotto: tra pochi giorni inizierà l’Avvento, e sarà un modo per essere felici insieme ogni giorno.

 



Commenti

39 Commenti per “Calendario dell’Avvento”
  1. Antonella

    ciao cme stai??

  2. Antonella

    io ho mandato un e-mail a info@mammafelice.it ma non mi rispondono!!
    ma voi fate sesso ?????io ho baciato uno in bocca una volta am non lo amo,cioa !!!

  3. Antonella

    intendevo dire che ho baciato uno in bocca una volta,ma non lo amo!!
    :argh: :argh: :argh:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.