Gomitoli in cerca di autore

Pubblicato il 18 novembre 2011 da • Ultima revisione: 20 marzo 2015

knit-cafe

Ho una borsa di regali, e delle parole scritte sulla carta bianca. Ho portato con me i ricordi di questi 3 anni di blog: impacchettati i lavoretti ‘vintage’ che tanto mi fanno sorridere adesso, e delle decorazioni di Natale cucite a mano l’altra sera.

E quello che non stava più dentro le borse della coop erano delle parole che avevo bisogno di dire, e delle lacrime da piangere insieme, e un sogno che sto per realizzare.

E’ tutto completamente privo di senso: in questo istante sono nell’area ABC blog della Fiera, e intorno a me centinaia di persone vivono una vita parallela ed esistono e stanno respirando e parlando e guardando. E il rumore delle voci e della gente è diventato improvvisamente una musica umana.

Come posso raccontarvi tutto questo? Come posso spiegare a parole la vita che si muove dentro, le amiche, le occhiaie, le speranze, le frasi bellissime dette davanti ai tavolini dello stand… c’è un modo?

Non voglio che questo finisca. Sto seduta in mezzo a un migliaio di persone e sto tentando di trovare il modo di mettere in pausa la vita. Ci sono così tante tante tante cose da fare ancora…

Mentre Mamma F. torna a prendere il suo treno, ripenso alle vite parallele.
Visioni trasversali di mondi paralleli, dicevamo.

giuliano-marelli

Il Knit Cafè ad un passo da noi, con i suoi gomitoli sui tavolini, i ferri in cerca di padroni, le sedie da riempire.
Giuliano Marelli dà lezioni di maglia nascosto sotto un paio di baffi grigi. Che volto ha la creatività, se non quello di un uomo che rompe tutti gli schemi conosciuti per lavorare a maglia?

Mi sto godendo questo momento, profondamente vero.

Se ci siete, battete un colpo.
Se qualcuno di voi ha capito cosa voglio dire, per favore, batta un colpo.



Commenti

25 Commenti per “Gomitoli in cerca di autore”
  1. Io penso di aver capito… ma spero di non aver capito bene… non ti dimenticare di noi…

  2. pur seguendoti non commento mai… ma questa volta batto un colpo anch’io.. perchè leggendo le tue parole mi sono venuti i brividi… e mi sono commossa..
    Un grande abbraccio!
    Roberta

  3. Che bello barbara… Che belle parole e che bei sentimenti riesci a trasmettere.. Grazie!

  4. Io lo capisco e non vedo l’ora di esserci.
    Penso che alla fine verrò sola. Un po’ mi spiace perchè vorrei farti conoscere Ida e Alberto…ma probabilmente me la godrò di più 🙂
    Davvero…non vedo l’ora!!!

  5. io ci sono e batto un colpo.
    non so se ho capito ma posso dirti quello ho capito. Hai detto che la vita è bellissima e ci sorprende con emozioni che non si riesce nemmeno a immaginare. che sei felice perchè fai parte di questo e sei capace ancora di stupirtene. E che l’emozione e la gratitudine di hanno colmata.
    Tu queste cose le dici spesso. é per questo che sei così BELLA

    quando torni in te, vai a vedere il mio Killò quanto è bello … baci

  6. Lucia

    Si, hai fatto tutto tu. Questa cosa grande e bellissima l’hai fatta tu, con chi ti ama.
    E anche se sembra insostenibile, è meravigliosamente vera.

  7. Cosa darei per essere in quel Knit cafè… 🙁
    e per conoscere te , quall’altra Barbara e per riabbracciare quall’altra Barbara ancora .

    Che Barbare che siete! :mrgreen:

  8. Sono stata molto contenta di conoscerti oggi a Mondo Creativo; 6 una persona RICCA, tanto ricca di sentimenti, di amicizia che regali e di un sorriso magnetico. sei davvero la persona FANTASTICA che immaginavo 🙂

  9. Io non ho capito.. Ma in tutto questo poco conta… Io il colpo lo batto lo stesso!
    E queste tue parole sono così piene di entusiasmo, di commozione, così intrise di vita che… Questa tua gioia è diventata anche la mia! Ed io non posso fare altro che sorridere del tuo sorriso.
    Mi dispiace, non essere li con te.. non avere la possibilità di incontrarti e di incontrare le splendide persone che ti girano intorno.. Magari il prossimo anno… Con lo stesso entusiasmo mi raccomando!

  10. Questa è la vita, questa è la felicità.

  11. Tu sei TUTTA VERA, non a momenti. Ed è splendida di te questa cosa, insieme alle tue visioni trasversali di mondi paralleli.
    Io, più umilmente, m’accodo e trovo casa.
    Buona ultima giornata, cara, e grazie della citazione (immeritata) sul tuo blog del paese delle meraviglie.

    • Io sono ancora lì con te e l’unica cosa che mi da’ un po’ di pace è guardare quello scatto di un momento di armonia unica tra noi che ci accingiamo a partire per la nostra ennesima passeggiata tra la creatività,quella foto rubata alla nostra intesa e tanto forte perchè scattata da una, che come noi, ha vissuto intensamente quei momenti. Bacio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.