Segnaposto per bicchieri

Pubblicato il 29 giugno 2011 da • Ultima revisione: 7 agosto 2014

segnaposto per bicchieri con stelo

Dopo aver parlato di sottobicchieri faidate e tovagliette, ecco un’idea di un minuto per decorare i bicchieri dei propri ospiti e fare in modo che ciascuno possa riconoscere il proprio bicchiere in mezzo agli altri.

Un’idea super-banale, ma molto pratica, che si può adottare in due minuti netti, e senza fatica. Credo di averla vista in qualche blog statunitense… potrebbe essere?

segnaposto bicchieri

Materiali: una fustellatrice piccola, un paio di forbici e dei cartoncini colorati di forma rettangolare.

contrassegni per bicchieri

Ritagliate le sagome su un’estremità lunga dei cartoncini colorati, utilizzando le fustelle che preferite (o che possedete).

segnaposto estate per bicchieri

Con le forbici, tagliate al centro della sagoma, in modo da creare un taglio centrale nella parte corta del cartoncino.

contrassegni per bicchieri

Attraverso questo taglio si infila lo stelo del bicchiere, che viene dunque circondato dalla sagoma che abbiamo creato con la fustella. Semplicissimo, no?



Commenti

9 Commenti per “Segnaposto per bicchieri”
  1. BElli! qualche tempo fa ho comprato dei segnabicchieri con una figurina da attaccare al bicchiere con una ventosa, molto carini, ma non ne ho mai a sufficienza e quindi li uso pochissimo! Questa idea invece si può usare con qualsiasi numero di ospiti! molto utile, grazie!

    • Mamma Felice (Mappano) - Ariete
      Mamma Felice
      immagine livello
      Guru
      Mamma di Dafne (9 anni)

      l’alternativa ecologica è usare dei nastrini da annodare con un nodino intorno al gambo del bicchiere… o scampoli di stoffa o strisce di stoffa create da vecchie magliette…

  2. Belli e pratici!
    Ma le “fustelle”, dove le hai trovate?

    • Mamma Felice (Mappano) - Ariete
      Mamma Felice
      immagine livello
      Guru
      Mamma di Dafne (9 anni)

      quella lì, piccola piccola, l’ho comprata online da quel negozio tedesco che mi sta antipatico e che non voglio nominare perchè non lo meritano ahhaaaa 😉
      inizia per o e finisce con pitec buuhahaaa

  3. io per la festa di Ale credo usero’ quelli di plastica solo che vorrei evitare spreschi.,,,della serie, me ne prendo uno nuovo perchè nn riconosco il mio! solo che mi pare poco elegante scriverci su il nome, devo trovare un modo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.