Biglietto ‘segreto’

Pubblicato il 22 giugno 2011 da • Ultima revisione: 7 agosto 2014

biglietto-segreto

Ecco un modo alternativo per inviarsi biglietti ‘segreti’. Si sa: da ragazzi capita di voler fare qualche confidenza un po’ più intima a qualche amico… e allora ecco un modo creativo per inviare missive top-secret!

Useremo dei semplici giornalini di puzzle, quelli molto economici che costano 1eur, per creare un sistema di messaggistica a prova di genitori. 😉
In pratica, per scrivere il proprio messaggio segreto, basta cerchiare le lettere necessarie a comporre le parole che vogliamo scrivere. Facile!!

Biglietto segreto

biglietto-segreto

Materiali: un biglietto del colore preferito, dei fogli di puzzle presi dai giornali (oppure pagine di vecchi libri), forbici, ago, filo e punteruolo, piano di appoggio (sughero o base da taglio), colla stick..

biglietto-segreto

Per prima cosa, procuratevi un cartoncino e piegatelo in modo da formare un biglietto della misura che preferite. Poi ritagliate dai giornalini i puzzle della giusta misura, e incollateli sulla facciata frontale e dentro il biglietto. Nel mio caso, per fare un esempio, ho dedicato il biglietto alla mia amica ANNA, cerchiando le lettere del suo nome in ordine, dall’alto verso il basso e da sinistra a destra.

biglietto-segreto

Ora procuratevi dei vecchi fogli di quaderno: vanno benissimo i fogli avanzati sul retro dei quaderni dell’anno scolastico appena trascorso! Prendetene un buon numero, piegateli a metà e ritagliateli in modo che siano più corti del biglietto di almeno un centimetro, sia dal lato lungo che da quello corto (altrimenti chiudendo il biglietto sporgerebbero all’esterno!).

biglietto-segreto

Prendete il centro dei biglietti, insieme al cartoncino, e create 4 buchi con il punteruolo, facendone due in alto e due in basso.Per fare questo lavoro, appoggiatevi su una base da taglio, su un pezzo di sughero o qualsiasi materiale che impedisca al tavolo di rovinarsi (per esempio del polistirolo, o del cartone molto spesso… o anche un vecchio tagliere di mamma!).

biglietto-segreto

Con ago e filo, cucite i biglietti, facendo così una specie di rilegatura fatta a mano: basta infilare ago e filo nei buchi che avete creato col punteruolo, e poi annodare il tutto con un nodino.

biglietto-segreto

Adesso avete un biglietto-libricino, su cui appuntare i vostri segreti o i vostri appunti. E se aveste savvero moooolti segreti da raccontare agli amici, potete fare anche di più: sostituite i fogli bianchi con dei fogli di giornale o delle pagine di vecchi libri che sono ormai da gettare via. In questo modo avrete tantissime lettere a vostra disposizione, da cerchiare con i colori che più vi piacciono!

 



Commenti

6 Commenti per “Biglietto ‘segreto’”
  1. perfetto anche per gli studenti che vogliono comunicare in modo altrnativo, i miei si sono fatti sgamare un milione di volte con bigliettini assurdissimi!!! 😀 😀

  2. angela

    Che bella idea, io la modificherò , mi è venuto in mente che potrebbe essere usato anche per un biglietto di auguri originale…

  3. troppo difficile per noi, ma troppo carina in generale! Bei tempi quelli dei bigliettini a scuola!!!

  4. bello anche per lasciare un bigliettino diverso al proprio compagno o no??? 😛

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.