Dipingere con il caffè

Pubblicato il 20 giugno 2011 da • Ultima revisione: 15 ottobre 2012

dipingere con il caffè

Inauguro la serie dei 100 post sulle attività estive con un lavoro per i ragazzi grandi: visto che parlo sempre di bambini piccoli, per una volta cambio sistema. E parto con un lavoretto che ha circa mille anni, visto che l’ho imparato dal mitico, pazzo, professore di educazione artistica quando facevo le medie: dipingere con il caffè.

Un giorno il prof. ci diede questo compito per casa: disegnare due soggetti liberi, identici, e colorarli rispettivamente con un caffè ristretto e una purea di fragole. Ehm… lui era un po’ ‘originale‘, diciamo, nell’assegnarci i lavori. Ma devo dire che questa tecnica funzionò e fu anche molto divertente. Ed ecco allora come fare…

Dipingere con il caffè

dipingere con il caffè

Preparate un caffè ristretto piuttosto forte e mettetelo a raffreddare in una tazzina. Procuratevi anche un pennello a punta tonda e con setole morbide, e un foglio bianco ruvido e poroso, che è quello più adatto per questo tipo di lavoro.

dipingere con il caffè

Disegnate a matita in modo leggero il soggetto che volete dipingere; io ho scelto un faro sulla costa, copiando il disegno da un album da colorare di Dafne.

dipingere con il caffè

Iniziate a dipingere il disegno dandogli ombre di diverso colore: per sfumature chiare, sarà sufficiente un tratto leggero di pennello intinto in poco caffè; per sfumature più scure e decise, potrete ripassare una o due volte in più il disegno, attendendo ogni volta che il colore precedente si asciughi.

dipingere con il caffè

Alla fine del lavoro, quando siete soddisfatti, ripassate i bordi del disegno con un pennarello marrone. E il gioco è fatto.

dipingere con il caffè

Volendo, questa tecnica pittorica può essere usata anche dai bimbi piccoli: ovviamente disegneranno a mano libera e andranno guardati a vista… per evitare che ogni tanto sorseggino un goccino di caffè! 😉



Commenti

43 Commenti per “Dipingere con il caffè”
  1. fico, sembra una tecnica alla ART ATTACK!

  2. che bella idea…dipingere e il link giochi d’estate..se mi viene in mente qualcosa faccio un fischio…

  3. io gli ho fatto fare un lavoretto ocn l apolvere di caffè e la colla, proverò anche questo della tazzina 🙂 grazie!

  4. Grazie per questo suggerimento che utilizzerò per tenere impegnati tutti i nipotini… compreso il grande che, al contrario delle sorelline, non adora disegnare ma certamente si farà una bella e misteriosa mappa ;-)))

  5. Ma che bello! Lo voglio assolutamente fare!

  6. Sara

    Fantastico userò anch’io questa tecnica per colorare con mio figlio Tommaso di 8 anni, chissà se si appassiona al disegno…???

  7. bacodaseta


    bello un’antica tecnica ad acquarello!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.