Buono, vero, bello

Pubblicato il 9 aprile 2011 da • Ultima revisione: 7 agosto 2014

quadro-waldorf

Buono, vero, bello. Tre parole per parlare di educazione alla libertà. Tre idee, per educare alla creatività.
Si riassume in queste tre parole il significato della filosofia Steiner-Waldorf.
Buono il fine dell’educazione, che è un’educazione di amore e di pace.
Vero lo strumento dell’educazione, che si esprime nel mondo e attraverso il mondo, intrecciando i fili della fantasia con la realtà del mondo naturale.
Bello il modo dello scoprire, la necessità di circondarsi di bellezza e poesia, per vivere una vita piacevole, delicata, ricca.

quadro-waldorf

Un insegnamento prezioso che ho scoperto oggi grazie alla Scuola Il Vello d’Oro, qui al Mondo Creativo. Perfettamente raccontato anche nelle immagini di questi bellissimi quadri in lana cardata, densi di fantasia, magia e natura.

Mi piace questo approccio. Mi sento, personalmente, più vicina alla Montessori e a Loris Malaguzzi, ma queste tre parole di oggi, in merito alla filosofia Steineriana, mi hanno insegnato e ricordato qualcosa.

Noi non viviamo solo per vivere. Viviamo per ridere, per sorridere, viviamo creativamente, viviamo per esplorare, per trovare un senso, per percepire un’armonia che abbiamo intorno. Viviamo per stare bene, per essere felici.

E l’educazione deve avere in sé questa magia della scoperta e dell’amore, questa forza della libertà di scoprire se stessi, al di là di ogni costrizione.



Commenti

14 Commenti per “Buono, vero, bello”
  1. sai già che con me sfondi una porta aperta vero?
    il quadro è magnifico!!!
    un abbraccio

  2. p.s. posso invidiarti un pò ad essere lì… in mezzo a tutte le blogger quelle che più amo? puoi perfavore salutarmele?
    baci

  3. E’ vero.Chi è dovuto rimanere a casa rosica.Io rosico.

    E’ una bella senzazione vedervi da qui, con immagini e racconti praticamente in diretta.
    Ma nello stesso tempo è come far vedere ad un affamato un bel piatto di spaghetti, senza farglielo mangiare. Si soffre. 🙁

  4. Infatti, il quadro e’ bellllllisssimo!

  5. ho appena finito di leggere un libro steineriano anche io preferisco montessori ma mi è piaciuto l’accento sulla natura e la sua importanza per i piccoli e verso le feste dedicate alle stagioni, noi in genere festeggiamo solo le feste “classiche” come natale e pasqua, credo che inizierò presto a preparare la festa dell’estate

  6. Una poesia quel quadro! Non avevo letto l’articolo. Interessante. Io prendo un po’ e un po’ e cerco di sentire del mio. La bellezza parte da dentro e ti avvolge fuori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.