Zuppa di noodles

Pubblicato il 29 marzo 2011 da • Ultima revisione: 4 dicembre 2017

zuppa-noodles

I miei esperimenti di cucina orientale continuano: questa volta in una versione semplice e non particolarmente elaborata, molto confortante, che va bene in questi ultimi giorni di pioggia per scaldarsi e temprarsi con qualcosa di saporito, ma leggero. Una zuppa o minestra di Noodles, ovvero di spaghetti orientali in brodo.

I noodles sono spaghetti di farina di grano molto amati da cinesi e giapponesi: sono come dei vermicelli squadrati che vengono serviti sotto forma di zuppa o minestra con verdure, ma anche con carne, gamberi e altro pesce. Io ne ho fatta una versione vegetariana, anche svuotafrigo. Il risultato è corroborante: buono, caldo, aromatico e davvero piacevole. E anche light, visto che bastano pochi grammi di noodles nella zuppa, per avere un primo piatto gustoso e completo.

Ingredienti:
1/2 cavolo cappuccio o cavolo cinese
3 carote
1 porro
1 patata
noodle di grano
brodo vegetale o miso

minestra noodles

Preparazione: pulite le verdure, tagliate il porro ad anelli leggermente obliqui, il cavolo a strisce molto sottili, la carota con il pelapatate. Se volete, potete aggiungere anche dei funghi cinesi o dei funghi porcini, o altre verdure come zucchine a julienne, alghe, cipollotti. Fate bollire le verdure a fuoco dolce finchè siano cotte. Salate oppure aggiungete il miso, versate i noodle di grano dopo averli spezzati a metà, e portate a cottura. Fate riposare prima di servire.

Se volete farne una versione non-vegetariana, a fine cottura potete aggiungere dei gamberi freschi, oppure del pollo a filetti cotto in una padella antiaderente con poco olio di riso, o una frittatina di un solo uovo tagliata a striscioline.



Commenti

17 Commenti per “Zuppa di noodles”
  1. angela

    Mi ispirano molto, che te lo dico a fare…Il riso l’ho fatto la scorsa settimana e il marito ha apprezzato molto, i figli no ,purtroppo!!Proverò anche questi di sicuro, se trovo i nodless all’esselunga quando vado. E poi ti dico.

  2. Ciao Barbara, anche Dafne mangia i noodles? Io li adoro, ma mio marito non li sopporta… quindi non li faccio mai….spero che la mia bimba crescendo diventi una mia alleata!

  3. O mamma Ba, come al solito mi hai fatto venire una voglia! 😀
    Che l’altro giorno una mia collega mi ha portato a pranzo fuori e mi ha fatto mangiare il Ramen (la stessa cosa che hai fatto tu ma con in più l’uovo, la carne e tante altre cose dentro)….che bontà!
    Che mi piace talmente tanto che mi ero anche comprata il dvd di un film dove la protagonista vuole imparare a fare il vero ramen giapponese (The Ramen Girl, la protagonista era Brittany Murphy…)

  4. mammamoni

    gnam gnam….questi proprio mi ispirano….li proverò di sicuro!! 😀

  5. grazie per questa ricetta, li ho sempre visti nei cartoni giapponesi e mi incuriosivano.
    Ma le bacchette dove li trovi? Mi piacerebbe fare un menù stile orientale con le bacchette, ma qui nisba

  6. uh che bello, questi non mi ispirano per niente
    uao, è la prima volta che non provo a rifare le tue ricette!
    🙂

  7. ma… questa me l’ero persa!!!
    io adoro questa robina…
    provo a farla nei prox giorni, ma forse uso gli spaghetti normali… non riesco a breve ad andare a fare la spesa. UHMMMM deliziosi.
    grazie grazie grazie!

  8. gelzo

    questa ricetta la voglio fare assolutamente xchè sono un brasiliano appasionato di cucina chinesa

  9. Mattia

    ciao! volevo farli stasera…come mi regolo con l’acqua che poi diventerà il brodo?! e questa ricetta per quante persone è?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.