Lavoretti per la Festa della Donna

Pubblicato il 8 marzo 2011 da • Ultima revisione: 7 agosto 2014

mimosa-faidate

Oggi è la Festa della Donna. Per me che sono allergica alle mimose, una tragedia di festa. ;)

La Festa della Donna è una celebrazione che a dire il vero io non amo molto, perchè il suo significato simbolico con il tempo è stato un po’ snaturato. E oggi più che mai andrebbe rivista seriamente, in un momento storico, soprattutto in Italia, in cui le donne vengono uccise, sfruttate, commercializzate e scartate. Il lavoro femminile è ai minimi storici. Ogni giorno altre donne muoiono per causa dei loro compagni che non accettano un NO come risposta. La conciliazione famiglia-lavoro è diventata ridicola. Per non parlare della mercificazione del corpo femminile a cui stiamo assistendo: non solo per le vicende giudiziarie a cui assistiamo, ma soprattutto per il modo in cui la donna viene dipinta attraverso le pubblicità.

Insomma: c’è poco da ridere. Si impone una seria riflessione sull’argomento, ma soprattutto una seria azione.
Oggi su Mommit cerchiamo una definizione di Donne/Mamme nella Rete: sarà possibile? E le Donne in Rete come si differenziano da quelle fuori dalla Rete?

Tante domande e nessuna risposta. Solo un invito a pensare al tipo di futuro che vorremmo per le nostre figlie, che di sicuro non è quello attuale.
E un invito anche a fare qualcosa di creativo, qualcosa che parli di vita e non di morte: l’invito a compilare una lista con i 10 motivi per cui vale la pena di vivere, iniziativa lanciata da Mammachecasa.

mimosa-faidate

Noi abbiamo realizzato una mimosa faidate da appendere alla porta: l’interno di una busta gommata, così ci divertiamo a scoppiare le bolle. Un nettapipa verde usato come gambo della mimosa, e tanta carta crespa gialla incollata con il vinavil. In teoria avremmo dovuto fare tante palline di carta crespa, ma Dafne era malatina ed anche mamma, e dopo un po’ ci siamo scocciate, e abbiamo incollato tutto a casaccio: è stato liberatorio, non seguire uno schema!

Speriamo sia così anche per loro, per le nostre bambine: speriamo che nella vita non debbano mai seguire uno schema predefinito!

Altri lavoretti per la Festa delle Donna

lavoretti-festa-della-donna
Altri lavoretti per la Festa della Donna sono presenti al tag ‘festa della donna‘.



Commenti

12 Commenti per “Lavoretti per la Festa della Donna”
  1. Monia scrive:

    anche io sono allergica alle mimose….il solo pensiero dell’odore di questi fiori mi fa sternutire….anche per me è sempre stata una tragedia!!!!

  2. serena scrive:

    Concordo pienamente con te sia nei riguardi della festa che NON è una festa sia perchè anch’io sono ALLERGICA, che tragedia! L’unica cosa positiva? Creare tanti lavoretti da realzzare con i bambini :)

  3. Silbietta scrive:

    Altra allergica a rapporto!
    Che poi sono pure raffreddata…stamattina tra raffreddore e allergia alle mimose sembravo la controfigura di Rocky…. :fiu:

    Ora vado a pensare alla mia lista….

  4. silvia scrive:

    Caspita! Io me ne ero addiritura dimenticata di questa festa…forse il fatto di aver passato la notta attaccata al water ha influito parecchio!!!! Un motivo per cui vale la pena vivere è: guarire dall’influenza intestinale!!!

  5. Mammadesign scrive:

    Grazie, Mammafelice!
    Questo e’ il seguito odierno dell’invito di ieri, le nostre 10 ragioni per cui siamo felici di essere donne e quelle che ancora non vanno:

    http://mammachecasa.blogspot.com/2011/03/i-10-motivi-per-cui-sono-felice-di.html

    Per aiutarci a riflettere sulla situazione della donna oggi, per essere fiere di quello che abbiamo raggiunto e per portare avanti quello che ancora ci manca da fare…..(che sembra poco, ma e’ ancora tanto!)

    Buona Giornata Internazionale della donna a tutte!

  6. rocciajubba scrive:

    Ho fatto la lista (anzi LE liste) pure io.

  7. BarbaraSpeedy scrive:

    Io mi godo la tua mimosa antiallergica…. :heart:

  8. mami scrive:

    Ciao!!! ottima idea! vado anche io a stilare la mia lista…e…guarite presto!!!

  9. pgd scrive:

    Bacetto o scherzetto?

    Nello scrigno dei giorni
    soltanto uno che noi,
    molto avari di sogni
    abbiamo scelto per voi.

    Altro errore fatale,
    con tanti fiori soavi
    che madre natura regala,
    solo un dedicarvi.

    Meglio sarebbe in avanti
    fare diversa la scelta,
    in tutti i giorni santi
    festeggiar la prescelta.

    Dallo scrigno dei fiori
    ogni giorno col cuore
    d’innamorati pensieri
    un regalo d’amore.

    Poi così generosi
    pien di gesti amorosi
    un per una tutte amar
    e senza nessuna scordar.

    Buona festa a voi tutte
    alle belle e alle brutte,
    alle alte e alle basse
    alle magre e alle grasse,
    alle giovani e anziane
    alle medie e le nane,
    poi a quelle che amano
    e a quelle che lo bramano.

    E per chiosa un commento
    che ognuno poi si sceglie,
    donna, tormento o portento?

    pgd

  10. barbara scrive:

    Ecco i miei 10 motivi. Anche a me da fastidio l’odore delle mimose :(
    http://accidentaccio.blogspot.com/2011/03/10-motivi-per-cui-vale-la-pena-di.html

Commenti

Scrivi un nuovo commento oppure clicca su 'replica' se vuoi rispondere a un commento precedente.

:D :? :| 8O :roll: :( ;) 8) :lol: :mrgreen: :heart: :oops: :piango: :occhioni: :fiu: :perte: :scus: :oink: :rosa: :fortuna: :cuore: :gift: :ape: :argh: more »