Lasagne con crema di broccoli

Pubblicato il 9 febbraio 2011 da • Ultima revisione: 7 agosto 2014

lasagne con broccoletti

Adoro le lasagne e da quando non mangio carne mi piace sperimentarne nuove versioni a base di verdura: le mie preferite sono quelle con la crema di zucca e la crema di broccoli, ma anche i carciofi… che buoni! Il procedimento comunque è sempre lo stesso: l’ortaggio che preferite può essere utilizzato per cucinare delle ottime lasagne alla crema di verdure.
Le lasagne cucinate in questo modo diventano morbidissime e cremose, e si sciolgono in bocca. Sono favolose perchè restano buone anche se decidete di congelarle e poi riscaldarle al microonde. Trovo dunque siano un’ottima alternativa alle lasagne classiche, soprattutto se usate come metodo per far mangiare la verdura ai bambini.

.

lasagne ai broccoli

Ingredienti
2 broccoli grandi
500gr di lasagne all’uovo
1lt di besciamella
250gr di mozzarella per pizza
parmigiano grattugiato

Preparazione
Pulite i broccoli, dividete le cimette e sbucciate i gambi. Metteteli a bollire in acqua salata finchè saranno teneri e scolateli bene. Frullate i broccoli nel mixer (io uso l’omogeneizzatore di Dafne!), ma se preferite un gusto più sostanzioso, prima di frullarli ripassateli in padella con aglio e olio (io evito questo passaggio per avere una ricetta più light).

Preparate un litro di besciamella abbastanza liquida: in un pentolino alto io metto circa 50gr di burro, che faccio sciogliere lentamente. Aggiungo 3 cucchiai di farina, mescolando velocemente col cucchiaio di legno, e infine verso a filo, sempre lentamente, del latte scremato, facendolo rapprendere sul fuoco fino alla consistenza desiderata. Salate la besciamella e aggiungete, se lo gradite, dello zafferano o della noce moscata (facoltativi).
In un recipiente alto, mescolate la besciamella e la crema di broccoli, mescolate bene e regolate di sale.

Tagliate la mozzarella in pezzetti molto piccoli o addirittura tritatela, e disponete tutti gli ingredienti davanti a voi.

Iniziate con uno strato di crema sulla teglia. Poi coprite con uno strato di lasagne, poi crema di broccoli, parmigiano e mozzarella. Proseguite alternando questi strati (almeno 4) e terminate con la crema di broccoli e il parmigiano (io non metto la mozzarella sull’ultimo strato, per evitare che si bruci). Se preferite, potete frullare solo una parte dei broccoli, e tenere le cimette più piccole come guarnizione superiore.

Cuocete in forno caldo: 180° per circa 20-25 minuti. Se la superficie delle lasagne tendesse a bruciarsi troppo, coprite la teglia con la carta alluminio durante la cottura.



Commenti

53 Commenti per “Lasagne con crema di broccoli”
  1. Io me le mangio fra circa 20 minuti, ho l’acquolina in bocca. A volte le faccio con i broccoletti aggiungendo anche dei dadini di pancetta rosolati in precedenza. Buonissime!!!

  2. Grazie per questa ricetta,è stata un successone!!!

  3. gnam gnam… poco tempo fa le ho fatte con i carciofi e sono venute una bomba!!
    per stasera mi sa che provo la tua ricetta!!!

  4. Mhmmm… ho trovato questa ricetta stamattina, quando l’ho vista mi è venuta l’acquolina in bocca nonostante avessi fatto colazione da poco! Beh, il fato ha voluto che in casa avessi tutto il necessario e così mi sono buttata: un successo!
    Grazie mille

  5. alla fine le ho fatte!! sono venute eccezzionali!!!
    tutti si sono leccati i baffi, compreso il pupo (ma lui è un caso a parte, ama la verdura!!)

  6. Chiara

    Ieri le ho fatte! Deliziose! Anche il maritino si è leccato i baffi!. LA prossima volta però pensavo di non mischiare la crema di broccoli e la besciamella ma disporle separate su ogni strato. Che ne dite. COmunque grazie tante dei suggerimenti. ciao Chiara

  7. Le ho fatte l’altro giorno: sono buonissime! La famiglia ha fatto il bis, tris… e sono finite! Grazie di

  8. Valentina

    ecco benissimo ne ho tante nel mio orto ci provero grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.