Martedì 21 Settembre 2010

21 settembre 2010 da

Il pensiero felice di oggi:

L’Amore non fa soffrire, fa felici. Chi dice di volerti bene, e ti fa piangere, vuole bene solo a se stesso.

Il menù di oggi:

Pranzo: Riso zafferano e funghi.
Cena: Frittata di cipolle e spinacini.

Primo piatto

Mi ispira moltissimo questa ricetta de La via delle rose: Gnocchetti sardi con pomodorini al forno e spinaci all’aglio. Innanzi tutto perchè ho due confezioni di gnocchetti sardi che mi ha regalato Elsa, mia suocera, e che non so mai come cucinare, e poi perchè io adoro i pomodori confit o comunque i pomodori ripieni al forno. Due in uno!

Gnocchetti sardi con pomodorini al forno e spinaci all’aglio
pomodorini ciliegia
pangrattato
parmigiano
basilico
aglio e olio
foglie di spinaci
gnocchetti sardi

Riciclo creativo

Carta da pacchi e filtri del caffè (avete presente le macchinette del caffè americano?) colorati a dovere con tempere o acquerelli. Per celebrare l’autunno che arriva (sigh, io voglio l’estate…), una decorazione romantica da appendere ai vetri del balcone, per far risaltare, in trasparenza, i colori dell’autunno. Via Frugal family fun blog.



Commenti

12 Commenti per “Martedì 21 Settembre 2010”
  1. Amalia scrive:

    Buongiorno!
    Anch’io sono convinta che non sempre chi dice di volerci bene e poi ci fa piangiare ci ami davvero, a volte bisogna prender coscienza e dare una svolta per non continuare più a soffrire.
    Grazie per la ricetta, non ho mai provato i pomodori confit, mi hai dato un’idea per la cucina e che dire dei colori autunnali dipinti? Meravavigliosi :D

    P.S.: Barbara, non riesco più a trovare il post in cui parlavi di quel blog bellissimo attento all’ecologia e ai rimedi naturali, il post parlava di crema allo zinco mescolato con olio d’oliva, ti ricordi?
    Bacioni!

  2. Claudia scrive:

    hai ragione solo che mi viene da pensare che quando Giorgia fa la monella ed io la sgrido poi lei, penso come tutti i bimbi, si mette a piangere e chiede subito di essere presa in braccio in questo caso io regisco in due modi a seconda del caso: in un caso la prendo in braccio e le dico che se la sgrido non è perchè non le voglio bene ma solo perchè non voglio che si faccia male (questo per piccole marachelle) ma quando la fa grossa tipo esce su terrazzo senza dirmelo allora, siccome voglio che le entri bene in testa quanto sia pericoloso, non la prendo subito in braccio (anche se mi spiace vederla piangere) ma lascio passare qualche minuto poi la prendo e le spiego bene la situazione….sbaglio?

  3. supermamma scrive:

    bellissimo l’albero devo provare! io ho i filtri di caffè perchè uso la macchinetta americana per i clienti stranieri, e una volta ho fatto le farfalle ti metto il link ciao

    http://supermamma.mammacheblog.com/2010/05/09/farfalle/

  4. L’amore è sorrisi,emozioni tante domande qualche risposta ,curiosità,empatia ma è anche rispettare e rispettarsi e affinchè l’amore sia tutto questo dobbiamo sempre volere bene anche a se stessi ..piccoli momenti di gioia sempre ..uno di questo prendere il caffè(il terzo ) con tutte voi .!!Buone giornate
    ps:l’idea dell’albero è stupenda ..

  5. Francesca scrive:

    La frase del giorno me l’hai detta in un momento particolare che tu sai e ogni giorno mi accorgo di quanto sia vera sempre più…grazie! e facciamoci amare e rispettare perché è quello che ci meritia

  6. Amalia scrive:

    S’, è proprio quello, grazie! :perte:

  7. mariluna scrive:

    grazie per aver gradito la mia ricetta :)

  8. fiocco72 scrive:

    Concordo con la frase di oggi, poche settimane l’avevo detta a mio figlio, reduce da una delusione d’amore e sembra abbia funzionato, è tornato sereno… :D

Commenti

Scrivi un nuovo commento oppure clicca su 'replica' se vuoi rispondere a un commento precedente.

:D :? :| 8O :roll: :( ;) 8) :lol: :mrgreen: :heart: :oops: :piango: :occhioni: :fiu: :perte: :scus: :oink: :rosa: :fortuna: :cuore: :gift: :ape: :argh: more »