Settimana depurativa

Pubblicato il 29 marzo 2010 da • Ultima revisione: 29 marzo 2010

maialino di pannolenci

Lo so che son strana: iniziare una settimana depurativa prima di Pasqua è una cosa un po’ inusuale. Ma le prime giornate di sole mi mettono di buon umore e mi aiutano a non fare pensieri impuri su cioccolata e schifezze varie, perchè mi vien subito voglia di mangiare frutta e verdura crude e poco condite.

Così questa settimana ci provo. Fino a Pasqua le parole d’ordine sono: depurare, disintossicare, mangiare meno. Chissà…

Nel frattempo mi sono preparata questo simpatico maialino, da appendere alla porta del frigo, per ricordarmi di mantenere fede al mio proposito. :heart:

Si tratta di pochi giorni, e quindi il tutto mi sembra più sopportabile.
In più, con Dafne a casa nuovamente malata, sarà più facile cucinare piatti freschi veloci, piuttosto che piatti elaborati e pieni di grassi.

Lascerò che il mio maialino di pannolenci mi guidi sulla retta via… 😆

E voi cosa fate quando volete rimettervi un po’ in carreggiata?
Quali sono le vostre tecniche per sentirvi meglio?

p.s.
Non dimenticate di segnalarmi i vostri lavoretti di Pasqua, così facciamo una bella galleria! Link: Lavoretti di Pasqua.



Commenti

22 Commenti per “Settimana depurativa”
  1. Claudia

    io da 2 settimane ho ripreso a correre, dopo una pausa di ben 2 anni dovuta alla maternità ed impegni vari, e, visto le schifezze che mi sono scofanata ieri, approfitto della tua settimana depurativa per rimettermi definitivamente in carreggiata.
    Finalmente è arrivato il sole e ieri con Giorgia abbiamo girovagato tutto il giorno nei boschi intorno a casa dei miei genitori con lei che impazziva per ogni fiorellino che trovava. ciao Buona guarigione a Dafne

  2. Che forza il maialino!!!! :mrgreen: Io sorvolo sulla settimana depurativa….mi aspetta una settimana molto lavorativa!!! Magari dopo Pasqua….magari… 😳

  3. sicuramente trovo molto depurativi i porri e gli asparagi (che stanno tornando!), poi minestre di verdure belle liquide e insaporite di aglio e cipolla e zenzero, che fanno sembrare un bordo di verdure una sciccheria, e il pollo, e il pesce al vapore, condito a crudo con tanto limone (che adoro). Buona settimana depurativa, quasi quasi ti seguo anche io 🙂

    • mi aggiungo al consiglio dello zenzero con l’aglio, anche insieme ai porri. il trucco è farli friggere insieme in olio, poi scolarli e condire il riso e la zuppa alla fine (sperimentato a casa dopo averlo trovato sul pasto nudo)
      vi consiglio pasta e verdure o proteine e verdure, qualcosa che vi piaccia, che vi metta allegria, comunque, perché la depurazione tiste non serve a niente!

  4. Buona settimana… e bellissimo il maialino, davvero adorabile! :mrgreen:
    Tenterò anch’io di depurarmi… ma riuscirò a resistere con tutte le prelibatezze che troverò in Umbria? Mah…
    e visto che per Pasqua siamo via, niente lavoretti (anche se qualche idea ce l’avevo 😀 )sono impegnata con i preparativi …. Bacioni

  5. Ciao,
    non è per nulla fuori luogo questo argomento proprio in questa settimana.
    Anzi, nel passato (quando in alcune cose si era più saggi) si usava il periodo della Quaresima (che segnava il passaggio tra le stagioni) per depurare il corpo proprio attraverso il digiuno e l’astinenza di cibi più pesanti.
    Io durante i periodi in cui si mangia un po’ di più mi aiuto con le tisane (carciofo, tarassaco…), finite le feste ovviamente aumento il consumo di frutta e verdura.
    Ma devo dire che bere una buona tisana è diventato un rito per tutte le sere dell’anno ….quando in estate vado in alto adige faccio la scorta di una marca che da noi costa una sproposito e mi dura fino all’estate successiva 😆
    In questi giorni ho comprato un decotto alla betulla (c’è scritto che depura e aiuta a rinnovare le energie in primavera)….mi manca solo di iniziare la cura!
    A proprosito….mi sono piaciuti molto i post del “fare la spesa con meno di…” e “mangiare con …al giorno” quindi lancio una piccola idea: per l’estate prova a pensare a qualcosa del tipo “una settimana di vacanza con meno di….”
    un salutone e un grazie per tutte le idee che ci regali sul tuo blog!!!!
    Elena

  6. brava, bel suggerimento, direi che ti copierò, così tra l’altro giovedì, quando andrò a donare il sangue per la prima volta, non mi insultano troppo! ciao elena

  7. io elimino la coca-cola…..e per me è già tanto!!

  8. nali

    ciao, allora la prima cosa che ho fatto è stata di variare l’alimentazione, la preparazione dei pasti e di usare le erbe aromatiche a scapito del solito insaporitore: il sale. Ho ricominciato a cucinare con la vaporiera, i cibi hanno il loro sapore e si disperdono meno sostanze nutritive. Ho letto che anche il micronde è un buon alleato, ma sono ancora scettica. Per continuare, bevo 2 tazze di the verde con il limone, e visto che mi piace essere attiva mi dedico alla corsa dietro alle mie pupille e a sistemare il giardino. A sera sono talmente felice che mi sento ancora carica!

  9. E bbbrava MammaFelice. Ci sto anche io!
    Secondo me per depurarsi basta poco, senza grandi cambi. Basta poco…eliminare un po’ le schifezzine (caramelle, dolci industriali, condimenti pesanti) e stare leggeri. Zuppe, tisane, insalate, carne ai ferri, paste con sughi di verdure. Yogurth e bere tantissimissimissimo!

  10. Brava MammaFelice,
    in questo periodo di cambio stagione e davvero un’ottima idea una bella depurazione….io personalmente ci dò sempre dentro con le tisane, mangiamo solo cibi integrali, frutta e verdura biologica di stagione a volonta.
    Ma quando voglio fare sul serio faccio il digiuno energetico per qualche giorno, e la pulizia dell’intestino che ti fà veramente ritrovare una fantastica energia, e ti fa fare bye bye a tutti i malanni che ti trascini dietro per tutto l’inverno!. 😉

  11. Claudia

    ciao, vista la malattia incombente sulla famiglia ti consiglio questa ricettina semplice ma sfiziosa:
    crostoni di pane abbrustoliti con ricotta e salmone accompagnati da crema di ceci (semplicemente bolliti, conditi con olio sale pepe e frullati con i pomodorini pachino)…..una delizia per il palato!!! se vuoi puoi accompagnare il tutto con della bella rucola.
    riprendetevi

    • Mamma Felice (Mappano) - Ariete
      Mamma Felice
      immagine livello
      Guru
      Mamma di Dafne (9 anni)

      Claudia, che delizia! L’abbinamento mi sembra perfetto, lo proverò!

      • Claudia

        non è tutta farina del mio sacco ho preso nota mentalmente di un piatto che ho visto ieri e mi è sembrato particolarmente indicato per migliorare l’umore (colori e sapori) e la salute (tante belle proteine senza mangiare carne dell’allegra famigliola. ciao

  12. Carissima…non mi parlare di dieta ora! Riccardo ciuccia ciuccia ciuccia più di quando era neonato e mi consuma…mangio di tutto e di più, altro che il tuo maialino!! Ronf ronf! Mmmm non vedo l’ora di aprire le uova di cioccolata dei miei cuccioli e mi ci tutto…eheh 😆 !!!!

  13. errata corrige: tuffo no tutto !

  14. Buongiorno ieri sera ho fatto la zuppa di cipolle, avevo letto la tua ricetta e così ieri complice anche un post letto sul blog di Marlene sulle proprietà benefiche (espettorante e decogestionante della faringe ma cotta è anche un ottimo diuretico e depurativo appunto!) di uno sciroppo estratto dalla macerazione della cipolla con il miele, mi sono decisa!!Ottima, squisita e questa mattina ho molto meno muco!
    Noi per la questione depurazione abbiamo deciso di limitare la carne e quella rossa in particolare, aumentando il consumo di zuppe di legumi e di passati di verdure!!Poi tante tante tisane perchè qui siamo ancora alle prese con muco, febbre, tosse….e brutto tempo!

  15. Francesca

    Non è una cosa strana, chi pratica yoga lo fa sempre durante la primavera (che poi coincide con il periodo prepasquale)! Ottimi anche i bagni con il sale marino integrale!!

  16. Undecided whether it is correct, but I probally settle for that

  17. 也愛嘗試沒有用過的壽星禮, 從小到大洗過的壽星禮不勝枚舉壽星禮

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.