Porta documenti faidate

Pubblicato il 11 marzo 2010 da • Ultima revisione: 7 agosto 2014

Vi capita mai di avere delle idee così banali da farvi i complimenti da sole? :heart:

Questo ‘lavoretto’ è di una banalità sconcertante, eppure mi ha dato un grande aiuto molte volte: si tratta semplicemente di aggiungere una busta da lettere sulla facciata interna del proprio blocco per appunti o notes. Wow, che grande scoperta scientifica! 😆

Eppure, nella sua estrema banalità, ha un senso: a me serve per conservare appunti, biglietti e bigliettini, pagine di giornale… tutte quelle note di carta che di solito vanno smarrite dopo una riunione, e che invece occorre conservare.

Si attacca semplicemente una busta, piccola o grande, sulla copertina interna, aiutandosi con del nastro biadesivo, ed il gioco è fatto.

Non sarà l’invenzione del secolo, ma piuttosto l’uovo di Colombo.
Epperò funziona. 😉



Commenti

4 Commenti per “Porta documenti faidate”
  1. Claudia

    ehm…ehm…questo lavoretto era la prima cosa che mi facevano fare le suore, sia alle elementari che alle medie, all’inizio di ogni anno scolastico, mettere una busta nella facciata interna della copertina del diario….. semplice e geniale

  2. fiocco72

    Sai che l’ho fatto simile anche io nel diario di scuola dei figli, è molto praico, soprattutto quando devono portare a scuola autorizzazione e soldi, così non vanno persi…Buona giornata .

  3. Elisa

    Stavo x dirla io quella dell’uovo di Colombo , è semplice ma geniale non cia vevo mai pensato anche se in effetti i raccoglitori quablock ce l’avevano e io durante i miei infruttuosi anni di studio ho usato solo quelli :mrgreen:

  4. utilissimo!!! proprio oggi cercavo come organizzare un quaderno degli appunti completo di porta fogli svolazzanti ma non ingombrante 😀 grazie, sei sempre il mio guru!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.