Portaposate di carta faidate

Pubblicato il 12 dicembre 2009 da • Ultima revisione: 7 agosto 2014

Festa di compleanno di arrivo?
Per preparare dei portaposate economici, ma taaaanto carini, bastano solo carta, colla e un taglierino. Provare per credere!

Ritagliate due rettangoli di uguali dimensioni, per ciascun portaposate.
Ovviamente i rettangoli devono essere abbastanza grandi da contenere le posate: nel mio caso posatine da bambini.

Potete affiancare carta di differenti colori. Io, per esempio, per la base ho usato un cartoncino blu tinta unita, e per la parte superiore un rettangolo di carta scrap con dei pois azzurri.

Prendete il rettangolo superiore e incidete con il taglierino una linea obliqua (o anche orizzontale, dipende dai gusti) nella metà superiore della carta.

Unite le due sagome rettangolari tra loro, con della colla a tenuta forte, incollandole su tutti e 4 i lati.

Quando la colla è bene asciutta, potete infilarele vostre posate all’interno della ‘tasca’ che si è venuta a formare lungo il taglio obliquo che avete creato in precedenza.

Sbizzarritevi! Oltre che per le posate, vanno benissimo anche per i grissini, ad esempio!



Commenti

3 Commenti per “Portaposate di carta faidate”
  1. ma cariniiiiii e che bella carta :mrgreen:

  2. Ehi! Veramente una bella idea… con la carta colorata la festa è assicurata! (e fa anche rima, ahahaa!)
    Un bacio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.