Lavoretti di Natale: Decorazioni con carta velina

Pubblicato il 16 novembre 2009 da • Ultima revisione: 7 agosto 2014

Decorazioni semplicissime da realizzare con cartoncino nero e carta vekina colorata. Ecco la nostra prima attività dell’Avvento!
Perfette da appendere alle finestre come ho fatto io (notare lo scenario desertico dietro la finestra: stanno mettendo le barriere antirumore lungo la ferrovia che praticamente ci passa sotto casa ahhaaa), in modo che la trasparenza della carta si veda in controluce.

L’idea è di Bella Dia, che regala anche un template in PDF con le formine da stampare.

Come fare: Ritagliate le sagome dal cartoncino nero, accoppiandole due a due. Bucatele con la bucatrice o con dei punzonatori e in mezzo attaccatevi con la colla tanti quadratini colorati di carta velina, in modo da coprire tutti i buchi. Incollate le due facciate e appendetele con un cordino o attaccatele ai vetri delle finestre.



Commenti

21 Commenti per “Lavoretti di Natale: Decorazioni con carta velina”
  1. che bello, mi fai venire in mente i quadri che facevo alle medie e le dita che mi tagliavo, questo mi piacerebbe farlo! sisi
    barbara ;/ che scenario ao’!

  2. Francy6

    Ciao, sono nuova, ma è molto che vi leggo e mi rendete belle le giornate.
    Queste idee sono lo spunto x fare dei lavoretti pomeridiani con la mia bimba di 3 anni.
    Volevo un consiglio: qua al lavoro da me sento sempre discorsi “insulsi” sul fatto che x fare regali, decorare etc..bisogna spendere molto…
    una mia collega ha addirittura detto che quest’anno hanno deciso di non farsi i regali di Natale (solo ai bimbi) altrimenti vanno via 100-150 euro a persona…
    a me tutto questo fa molta tristezza…..io adoro le feste e adoro fare regalini riciclati, con materiali poveri , fare bigliettini etc….
    volevo farle un regalo con della carta colorata, avevo già l’idea ma ..mi è passata la voglia..
    voi cosa ne pensate?
    Sta tipa è una di quelle che pensa che bisogna sempre spendere, per i matrimoni, compleanni etc…..
    boh..avevo anche iniziato una pseudo-amicizia con lei, ma queste ultime sparate mi hanno delusa profondamente…..
    So che sono fuori tema ma mi faceva piacere ricevere un consiglio da questo favoloso sito.
    Ciao a tutte

    • Mamma Felice (Mappano) - Ariete
      Mamma Felice
      immagine livello
      Guru
      Mamma di Dafne (9 anni)

      Francy, io la penso come te! Io preferisco i regali fatti a mano, i pacchetti decorati con la carta riciclata, i rametti, le foglie… mi piacciono le cose semplici, ma soprattutto le cose piccole che però sono state pensate e che hanno richiesto non denaro, ma tempo e cura. Per esempio quest’anno pensavo, per i pacchetti regalo, di usare la carta di giornale ricolorata con gli acquerelli. Così posso coinvolgere Dafne nel colorarla, e poi una volta asciutta posso usarla.
      Non restarci male… secondo me, se tu ci tieni, il regalo glielo dovresti fare lo stesso. Magari sarà proprio grazie a te che scoprirà il valore delle cose semplici.

      • cristina

        hai ragione!!! basta il pensiero…a volte le cose troppo grandi occupano troppo spazio e possono stancare…ma un biglietto con una bella frase, secondo me, non ha prezzo!!!

      • Anche io la penso come voi..pero’ comincio ad avere dei dubbi! e se nn tutti quelli che riceveno amassero stè cose??? Bhe si attaccano al tram :O

      • stesso dubbio che mi attanaglia da anni
        alla fine mi sono risposta: se non appezzano vuol dire che non capiscono niente, peggio per loro 😀
        penso siano molto più importanti l’impegno e l’amore che impieghiamo per fare le cose, piuttosto dei soldi che ci spendiamo. in fondo a spendere 100 euro ci vuole poco a fare un bel regalo, anche senza cuore, in 15 minuti (contando anche leventuale fila da rispettare).

  3. cristina

    ho sempre voluto fare le decorazioni sulle finestre…ma a casa mia ho le finestre più insulse della storia , mi spiego: la porta finestra della cucina, per esempio: tutti rettangoli da 30cm*15cm con un telaio profondo 2cm …e ce ne sono 12 per anta…quindi niente decorazioni!

    • E tu fai delle mini-decorazioni come quelle che ha spiegato MF, piccoline piccoline ma tanto colorate e carine… magari tante stelline o alberelli di Natale con le veline… in 15 cm una decorazione di 8 non dovrebbe stare male…

      • sì sì sì oppure piccole decorazioni con i window-colors: piccole ma tante! come le palline dell’albero di natale. alla fine ti viene uno spettacolo, secondo me.

  4. fiocco72

    Sono davvero carinissimi e semplici se riesco mi cimento già da stasera a prepararli con il mio piccolo, che adora fare i lavoretti di Natale.

  5. clarissa

    che bello, mi ricordano quando da piccola facevo i lavoretti nel periodo della novena natalizia in attesa del 25.
    Li farò anch’io.
    In questo periodo sono super elettrizzata continuo a tagliare panno lenci e a fare forme…avrò la casa piena di addobbi

  6. Ma qui non si sta tranquilli un attimo! Ogni volta che passo c’è qualcosa di nuovo!
    Comunque alle superiori con questa tecnica abbiamo disegnato e creato un presepe da appendere sulle vetrate d’ingresso!

  7. EleVi2008

    Belli questi decori! sono alla mia portata!!!Grazie per i continui stimoli

  8. MammaFelice ti adoro sempre più!
    Questo me lo salvo per una casellina del super-calendario-dell’avvento: ci metto dentro cartoncini e velina e poi insieme realizziamo le decorazioni e le appendiamo. potrebbe piacergli. sì sì sì .
    GRAZIE!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.