Come tenere in ordine i coperchi

Pubblicato il 12 novembre 2009 da • Ultima revisione: 10 giugno 2015

Anche voi avete il problema di tenere in ordine i coperchi delle pentole, in cucina?

come tenere in ordine i coperchi

foto di Martha Stewart

I coperchi sono stati il mio incubo per anni: non sapevo mai dove metterli, e finivo per imboscarli nella parte alta degli armadietti e per non usarli, tanta era la pigrizia di salire sulla scaletta a recuperarli.

Ma adesso sono diventata un’ingegnera dei coperchi! Non importa se ne avete 1, 10 o 100… ce li faremo stare tutti! 😆

Ecco quindi un post mordi e fuggi, con brevissime idee per riporli.

Soluzioni pratiche per riporre i coperchi negli armadietti

Due soluzioni pratiche sono quelle che si vedono nelle foto di Martha:

  • usare l’anta interna di un armadietto,
  • oppure organizzare lo spazio all’interno dell’armadietto stesso.

Per realizzare il primo progetto, basta una semplicissima barra appendi asciugamani: due viti, e via, il gioco è fatto. Da Ikea un binario del genere, della lunghezza di un metro, costa meno di 3eur.

Riporre i coperchi in bella vista

Possiamo usare lo stesso binario per appendere i coperchi al muro, incastrandoli con delicatezza tra la parete e il binario stesso.

tenere-in-ordine-coperchi-con-binari-cucina

Una soluzione che costa pochi euro, e che dà un risultato garantito.

In alternativa, se avete più coperchi, potete usare un oggetto insolito: una mensola! Ma non una mensola normale… una mensola aperta, della serie GRUNDTAL di IKEA, che consiste in binari paralleli. Io le ho viste da Ikea, su un vecchissimo catalogo, usate proprio a questo scopo (25eur): potete infilare i vostri coperchi tra una apertura e l’altra.

come-tenere-in-ordine-i-coperchi-delle-pentole

Ma possiamo anche utilizzare una rastrelliera per piatti, ovvero una piattaia. 

tenere-in-ordine-coperchi-con-piattaia-da-cucina

In questo caso sostituiremo i piatti da portata con i coperchi, e la cucina acquisirà anche un aspetto country, o shabby chic, se puntiamo sul bianco e sul panna, colori chiari che riflettono bene la luce.

Scommettiamo che così, con meno di 25eur, organizzate tutti i coperchi della cucina? :mrgreen:

Adesso aspetto qualche altra idea per i miei coperchietti… voi come fate?



Commenti

25 Commenti per “Come tenere in ordine i coperchi”
  1. Io sono una di quelle che, di questo post, ne avevano davvero bisogno. Grazie!

  2. carissima, la questione coperchi credo sia una quesione che ci riguarda in tanti, pure io non so mai come sistemarli, anche perchè ho certi coperchi per le padelle enormi, con tanto di pirulo al centro di legno, che se metto quello non mi entrano più gli altri 🙁 Mi piace la soluzione della barra da mettere all’interno dello sportello. Nella mia nuova cucinina (sempre più piccola!) non credo però lo posso fare. Ho acquistato anche io quella nuova rastrelliera, ma per ora è possiata sul termesifone e ci ho messo i coperchi di plastica dei cntenitori da frigo, meglio che niente 🙂 Altrimenti usare una scatola di vimini?

  3. io li usero’ come frisbi o come diamine si dice 😛 per ora ne ho pochi ma poi mi ingegno, per ora le pentole sono nel cassettone e i coperchi ci stan comodi.
    ah sta notte ho sognato che ero a casa tua mah! in cucina attacato ai pensili avevi mille disegni di dafne e di altri bimbi, mah!

    • Mamma Felice (Mappano) - Ariete
      Mamma Felice
      immagine livello
      Guru
      Mamma di Dafne (9 anni)

      ehheee sui mille disegni di Dafne quasi quasi ti avvicini! 😆
      abbiamo scoperto che le piace moltissimo scrivere e dipingere, e li stiamo conservando tutti. forse dovremo affittare un magazzino!

  4. fiocco72

    Io li ripongo nel cassettone insieme alle pentole, invece ho un portacoperchi in plastica per i coperchi dei contenitori in plastica…Un abbraccio.

  5. A tenere in ordine i coperchi ci pensa il mio cucciolo: apre il cassetto e li tira fuori tutti, uno per uno, e me li dispone in giro per la cucina secondo un ordine tutto suo :mrgreen:

  6. luby

    dopo varie prove la mia scelta è ricaduta su questo classico ikea.
    tutto è in ordine.
    http://www.ikea.com/it/it/catalog/products/27866183

  7. 😯 uhhh…
    …darò una svolta alla cucina!!!

  8. roby

    anch’io li metto nello scolapiatti!Che tanto non mi servirebbe per niente altro,visto che dalla lavastoviglie escono gia’ asciuttti 😉

  9. Ti dico la verità… ne ho solo tre di coperchi.
    Due sono nello scolapiatti sopra il lavello un altro che è più grande lateralmente alle pentole nello sportello.
    Però… ultimamente sbirciavo quei coperchi di silicone piatti piatti che un domani vorrei sostituissero i miei coperchi.

  10. io (per fortuna) in questa cucina dove stiamo adesso ho tanto tanto spazio quindi posso metterli come mi pare e ci stanno lo stesso, ma per il futuro tengo presente tutte le tue idee, mitica

  11. Bellissima l’idea delle sbarre sugli sportelli..la metterò senz’altro in pratica!
    Serene giornate
    nonnAnna

  12. TuttoDoppio+1

    Io ho un mobile angolare in cucina (Ikea) con una cosa tipo questa http://www.ikea.com/it/it/catalog/products/90128419 però invece di essere a base compatta è fatta come una specie di ragnatela, così che la parte sopra, oltre che per appoggiarci altri oggetti, la uso per infilarci i coperchi in verticale. Ci ho messo mesi a capire che era fatto apposta, ma alla fine coi miei tempi ci sono arrivata!

  13. Uaaaah, cosa ho trovato! Grazie! Io e i coperchi siamo due mondi a parte e ho sempre problemi con il riporli. Grazie grazie grazie 🙂

  14. Barbara

    Grazie, stavo lambiccandomi il cervello per trovare una soluzione e finalmente mi hai dato l’ispirazione giusta.

  15. Alina55

    : 😀 😀 😀

  16. ANNA

    IO RIPONGO LE PENTOLE CON SOPRA IL LORO COPERCHIO GIRATO CON IL POMELLO VERSO L’INTERNO DELLA PENTOLA. IMPILO A DUE A DUE. IN QUESTO MODO LE PENTOLE “STANNO SU” E CIASCUNA CON IL PROPRIO COPERCHIO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.