Il regalo giusto dai 6 mesi ai 2 anni

Pubblicato il 24 settembre 2009 da • Ultima revisione: 20 marzo 2015

Come mi piaaaaace andare a zonzo per il sito dell’Ikea con la scusa che ‘devo scrivere un articolo molto importante, amoooore! Sparecchia tu, graaaazie!’.
Ooops, forse non dovevo dirlo?
Amoooore, non leggere questo articolo, è noiosissimo! :heart:

Che ci posso fare?
Qualcuno dice che da queste malattie si può guarire, ma a me l’Ikea-manìa piace, e non voglio essere salvata!

L’altra volta ho parlato dei regali giusti (secondo me, eh… mica scienza) per i bimbi da zero a sei mesi.
Oggi vorrei buttare giù qualche idea per i bimbi dai 6 mesi a 2 anni (ovvero la fascia di età di Dafne… chi vuole intendere intenda). :fiu:

Regalate dei bambolotti di pezza

Foto di Ikea

E’ tempo di bambolotti! L’importante è che siano morbidi, facili da lavare in lavatrice, adatti all’età del bambino e senza parti che possono rompersi o staccarsi.
Per esempio sono perfetti i pupazzetti di peluche, quelli di spugna o di panno, e anche quelli muniti di dentaruolo (come nella foto) idealissimi quando i bimbi mettono i dentini e sono nella fase ‘sbavo ovunque e mordicchio tutto quello che mi capita a tiro’.
Ed essendo che questa fase ha una durata variabile (per esempio Dafne ha iniziato a mettere i dentini dopo l’anno), questi regali non sono sprecati fino ai due anni.

Regalate bambole e giochi imitativi

Foto di Ikea

Foto di Ikea

Ai bimbi, a partire dall’anno, piace imitare gli adulti. Quindi sì a bambole di pezza morbide da vestire e svestire, lettini e mobilio in legno per prendersene cura, passeggini per scarrozzarle in giro…

Molto validi secondo me anche i regali più tipicamente montessoriani, attinenti alle attività della vita pratica (anche per i maschi!): la scopa e la palettina, lo stendibiancheria e il cesto per il bucato, il catino per lavarsi le mani…
Quindi anche i telai delle allacciature, i telai da tessitura… sbizzarritevi!

Incastri, torri, costruzioni, cubi…

Foto di Ikea

Foto di Ikea

Questi regali sono senza tempo, secondo me: all’inizio i bimbi piccoli li useranno ‘impropriamente’, maneggiandoli, scegliendoli per il colore o la forma, assaggiandoli… poi, con il tempo, inizieranno ad appassionarsi al gioco stesso, imparando a svolgerlo ‘correttamente’.
Volutamente uso le virgolette, perchè secondo me quando si gioca non c’è un modo giusto o sbagliato di farlo, e tendenzialmente sono contraria a dirigere il gioco dei bimbi dicendo: ‘No, si fa così e cosà’…
Insomma: il gioco per me è libertà!

Sta di fatto che gli incastri, le torri, le costruzioni di grandi dimensioni, i cubi, le piramidi… sono tutti giochi validissimi, che prima servono al bimbo per costruirsi una percezione degli spazi, dei colori e della geometria, e poi gli servono per giocare davvero, affinando le sue abilità motorie, logico matematiche, visive, ecc…

Giochi per il movimento

Foto di Ikea

I bambini (eccetto Dafne, probabilmente, che ha iniziato tardissimo :mrgreen:  ) in questa fascia di età amano muoversi: diventano sempre più padroni del loro corpo e dei suoi movimenti, imparano a controllare l’uso delle mani e degli arti, alcuni gattonano, altri camminano…

Ecco che quindi i regali ‘di movimento’ possono essere utili: carrellini per muovere i primi passi, cavallucci a dondolo leggeri (leggeri! io mi sono appena fratturata un mignolo sbattendo contro il cavallo di troia che abbiamo in cameretta!), e così via…

Io non sono molto favorevole all’uso del girello: mi sembra una pratica un po’ troppo vecchio stampo. Secondo me i bimbi hanno bisogno di stare in terra (non nel fango, ovviamente… va bene anche un tappeto! :mrgreen:  ), esplorare l’ambiente, toccarlo con le mani, anche assaggiarlo.
Sono abbastanza contraria ad incentivare la precocità (del resto, con Dafne, non potrebbe essere altrimenti, visto che sta facendo tutto molto lentamente, con i suoi tempi): credo che i bimbi possano imparare a camminare tranquillamente da soli, senza ‘aiutini’, e soprattutto rispettando i loro tempi.

Palle, palloni e palline

Foto di Ikea

Foto di Ikea

La palla è il gioco per eccellenza: palle morbide, di plastica, leggere, con i sonagli, di peluche, grandi e piccole… va bene tutto, basta che rotoli.

All’inizio saranno utili per attirare l’attenzione dei bimbi piccoli.
Poi stimoleranno i movimenti dei bimbi grandi.

Un bel cesto pieno di palle di varie dimensioni e di vari colori e materiali non dovrebbe mancare in nessuna cameretta, secondo me.

Carta e penna

Foto di Ikea

Foto di Ikea

Per i bimbi un po’ più grandi, carta e penna sono uno dei giochi più divertenti che si possano fare.
A Dafne, per esempio, piace tantissimo scrivere: al mattino appena sveglia si fionda subito al suo tavolino, mi ruba una Bic e un foglio di carta, e scrive, scrive, scrive… Per lei qualsiasi momento della giornata è buono per scrivere e colorare.

Ovviamente i colori, da piccoli, non bastano mai: si consumano, si rompono, si perdono (!)… e quindi una bella scorta di fogli di carta e colori atossici (pastelli, matite, pennarelli…) sono sempre graditi.

Mettiamoci poi anche una bella lavagna, o un rotolone di carta, o un bel tavolino con sediolina, e il gioco è fatto!

Caro Babbo Natale…

Foto di Ikea

Foto di Ikea

Io a Babbo Natale ho chiesto
Dafne, se tutto va bene, per Natale riceverà la mini cucina di Ikea! :mrgreen:
Un regalo ‘comandato’ ai nonni, con la mia faccia da tolla, perchè sicuramente ci piacerà tantissimo giocare alla cucina!
E io non vedo l’ora di spignattare con mia figlia, tirando fuori il mio felt food. :heart:

Link utili:
Ikea dei Piccoli;
Giocattoli creativi;
– Montessori Street;
Libri per bambini e ragazzi;
– Negozi montessoriani su internet.

Questa è la mia selezione speciale… e la vostra?
Cos’altro regalereste a un bimbo di età compresa tra i 6 mesi e i 2 anni?



Commenti

67 Commenti per “Il regalo giusto dai 6 mesi ai 2 anni”
  1. alter ego?? ho una gemella forse :)?
    grazie del benvenuto!!

  2. paola

    ciao !
    anche a me l’ikea piace molto … e non solo per la mia Francesca … giusto lo scorso mese abbiamo acquistato 3 librerie billy rosse e degli adesivi da muro a forma di papavero 🙂 sono bellissimi ! La cameretta della Chicca è Ikea e molti suoi giochi lo sono …. d’altronde vivo nel mezzo fra due Ikea dell’hinterland milanese e la tentazione di farci un salto è sempre in agguato ! 🙂

    • galadriel74

      Uaaaa io invece sono lontanaaaa mi ci vogliono quasi 2 ore per arrivare al più vicino
      però forse è meglio così, altrimenti mi ci accamperei dentro e il maritino dovrebbe andare a “chi l’ha visto” 😆
      ele

  3. Anch’io sono innamorata di IKEA ! E sopratutto delle cose per bambini!

    Oggi sono stata con Alex in un nuovo centro Montessoriano qui vicino (hanno aperto 2 settimane fa) e .. mi e piaciuto! Mi ha incuriosito tanto e mercoledi andiamo a provare una specie di lezione 🙂 sono veramente curiosa. L’idea mi piace, ma .. vediamo quanto piacera a mio diavoletto Alex.
    Oggi non gli piaceva molto l’idea di giocare solo su un piccolo tappetino :mrgreen: Lui preferisce tirare tutti i giochi in aria … in giro per tutta la stanza 🙂
    Finora ho letto di montessori solo su internet.
    Proviamo e vedremo.

  4. mammasara

    La mia bimba tra due giorni compie 4 anni!! Con i regali non sono mai stata brava!!! per fortuna ci siete voi e i vostri post!!!in più l’ikea è vicino a casa che bello!!! e poi gli prenderò un pupazzetto di peluches a forma di maialino di una collezione chiamata Somewhere city, che fa altri bellissimi giochini per bambini…
    un bacione a tutte e ai vostri piccoli!

  5. (…sono in ritardissimo su questo post…)
    Io ho appena realizzato un regalino handmade per la figlia di amici che ha 10 mesi: una palla tutta colorata e bitorzoluta fatta all’uncinetto, con imbottitura morbida e all’interno una cosina per fare rumore. La potete vedere sul mio blog:
    http://robygiup.splinder.com/post/22521154/Un+po%27+di+uncinetto

    Secondo voi può andare bene come regalo? Sono una appassionata di handmade ma ho POCHISSIMA dimestichezza con i bambini… 😯

  6. Roberta

    Si lo so,sono un pò in ritardo,ma come si suol dire ,meglio tardi che mai…
    Dopo tanti anni di lavoro a stretto contatto con i piccoli mi sono resa conto che uno dei più bei regali che si possa fare ad un bambino,e perchè n oanche ad un adulto,è un bel libretto. La lettura ha un alto valore dal punto di vista cognitivo e sostiene il legame tra chi ascolta e chi legge. Di seguito trovate due righe interessanti tratte da http://www.natiperleggere.it che vi invito a visitare :
    “Recenti ricerche scientifiche dimostrano come il leggere ad alta voce, con una certa continuità, ai bambini in età prescolare abbia una positiva influenza sia dal punto di vista relazionale (è una opportunità di relazione tra bambino e genitori), che cognitivo (si sviluppano meglio e più precocemente la comprensione del linguaggio e la capacità di lettura). Inoltre si consolida nel bambino l’abitudine a leggere che si protrae nelle età successive grazie all’imprinting precoce legato alla relazione.”

    Non vi è venuta voglia di leggere un bellibretto al vostro bimbo??? a me si e il mio DadiBù di 11 mesi ne sarà entusiasto!

  7. chiara

    Aiutoooooo….non riescopiù a trovare i nuovi articoli sui regali da fare nelle varie età…
    Dove sono?
    grazie
    ciao
    Chiara

  8. Francesca

    E qui finisce la mia vita ante m.f. (mamma felice)!!!

    Dove sono stata finora? Semplice non ero mamma, hihihi 😉

    Complimentissimi per tutto, sei un pozzo di sapere mammesco e non.
    Oggi ho fatto il biglietto d’auguri a forma di polsino per mio marito pe il suo comple, chiaramente da parte di nostra figlia Elisabetta di 6 mesi!
    Continuerò a seguirti!

    Francesca
    nel giorno 1 post m.f.

  9. elena

    scusate l’intrusione … dove posso trovare quella fantastica tenda a forma di fattoria con gli animali?? è stupenda!!! grazie mamme!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.