Mamma Felice

Congiuntivite nei bimbi: quali sono le cause e i rimedi?

Pubblicato il 12 settembre 2009 da • Ultima revisione: 20 marzo 2015

congiuntivite

La congiuntivite è un disturbo che colpisce di frequente i bimbi, anche molto piccoli. Uno dei modi per prevenirla, oltre a quello di insenare ai bimbi a lavarsi le mani prima di strofinarsi gli occhi (causa delle congiuntiviti batteriche), è quello di usare apposite lenti da sole e ridurre l’esposizione solare.

Le principali cause:
– sole, vento e sabbia;
– inquinamento atmosferico;
– stili di vita non sempre corretti.

Tipi di disturbi:
– fotofobia (difficoltà a tollerare la luce);
– arrossamento degli occhi;
– secrezioni dense che rendono difficile aprire gli occhi (nei casi di congiuntiviti batteriche);
– nei casi più gravi (congiuntiviti virali), si possono avere anche gonfiore, rossore intenso.

Cosa fare:
– usare occhiali da sole a norma e limitare l’esposizione dei bambini al sole nelle ore più calde della giornata, soprattutto in estate;
– usare colliri lubrificanti (o in alcuni casi colliri antibiotici) sotto prescrizione del pediatra;
– tenere puliti gli occhi utilizzando appositi detergenti (consultare il pediatra!);
– evitare il contagio con gli altri membri della famiglia, per esempio tenendo separati gli asciugamani.

Link utili:
– Genitori.it;
– Amico Pediatra.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.