La scatola dei ricordi estivi

Pubblicato il 2 settembre 2009 da • Ultima revisione: 7 agosto 2014

Prima di conoscere Nestore, non avevo una scatola dei ricordi. Non è che avessi poi molte cose da ricordare, in effetti…
Poi quando è arrivato lui, che mi ha cambiato la vita (in meglio… per lo meno finchè divorzieremo la penserò in questo modo :heart:  ), ho iniziato ad apprezzare i ricordi.

Nella nostra prima scatola dei ricordi ci sono tanti biglietti del treno (maledetta prima classe Torino-Bologna… che sofferenza umana!), qualche tappo di vino, addirittura le cicche delle sue sigarette, prima che smettesse di fumare (e quello è vero amore, visto che io sono asmatica… ehm, però le ho conservate in una bustina sigillata con dentro un incenso profumato ehhee).

Nella scatola dei ricordi di Dafne, invece, c’è il mio test di gravidanza, il braccialettino dell’ospedale, la candelina del primo compleanno… lei ha una scatolina piccola piccola, perchè non ha nemmeno 2 anni, ma, da mamma, mi auguro che le sue scatole dei ricordi siano tantissime, nel suo futuro, perchè vorrà dire che sarà valsa la pena di ricordare.

Per lei, per i suoi ricordi d’estate, ho preparato questa piccola scatolina foderata con la carta da scrapbooking: un progetto semplicissimo, che però mi è piaciuto tanto.

Ho recuperato una vecchissima scatolina di cioccolatini che conservavo da un paio di Natali (eggià…) e l’ho foderata con 5 quadrati di carta tono su tono.

Ciascun lato misura 9,5cm: è quindi semplice, se volete, disegnare la vostra scatola e poi realizzarla. Basterà disegnare 5 quadrati delle stesse misure, con un quadrato centrale e gli altri disposti sui suoi 4 lati (tipo il simbolo della Croce Rossa, per intenderci).

Ho foderato il coperchio con altra carta scrap e poi gli ho applicato una (simil) farfalla, creata con la gomma crepla e la solita carta scrap.
infine un natrino di raso per abbellire il tutto.

Mi manca la precisione, come sempre.
Ma almeno stavolta non mi mancheranno le cose da metterci dentro. :heart:

E voi… avete una scatola dei ricordi?
Cosa c’è dentro?



Commenti

43 Commenti per “La scatola dei ricordi estivi”
  1. mamimu74

    p.s. lava-stira-cucina? io ne faccio max una al giorno di queste attività, non sono capaceeeeeee, morirò seppellita dal mio disordine e nessuno riuscirà più a trovarmi… :mrgreen:

  2. mi hai dato un’idea stupenda da fare con i mei due piccoli, inltre mi serve una scatolina da mettere per un cassetto dove tenere le mollettine dei capelli per la mia bimba, e qui ho trovato la risposta!!! ti volevo anche ringraziare per il post sulle trottoline da creare al volo, ho intrattenuto bimbi e adulti per una serata intera!!!

  3. Claudia

    io sono una che non butta niente ma poi, visto che non abito in un castello, sono costretta a scegliere.
    Quando ho lasciato dalla mia casa da single ho riempito una scatola (quella degli stivali :mrgreen: ) con tutti i ricordi relativi ai miei 5 anni di vita trascorsi lì (la mia casì comprata e ristrutturata esattamente come la volevo io, che fatica e che soddisfazioni)
    Quando mi sono sposata ho creato un libro attanado tutto quello che mi capitava (dalla bozza degli inviti a quella del menù arrivando sino alla mail di conferma della location) poi l’ho conluso incollando tutti i biglietti e ricordi(aereo, treno , tram, taxi, bar, ristorante ecc..) relativi al viaggio di nozze.
    Adesso sto facendo il libro di Giorgia e la sua scatola si riempie ogni giorno di un piccolo ricordo.
    ..anche perchè la cosa più bella di questi oggetti è la sensazione di tenerezza mi colgie quando li riprendo in mano e ripenso al momento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.