Mamma Felice

Cos’è la mastite e come si previene?

Pubblicato il 28 giugno 2009 da • Ultima revisione: 5 settembre 2014

come-curare-prevenire-mastite-allattamento

La mastite è una infiammazione della mammella ed è causata da agenti patogeni che causano un’infezione.
Avviene a causa della penetrazione di microbi all’interno della ghiandola mammaria, spesso a causa di ragadi o di ingorghi mammari trascurati durante l’allattamento.

E’ dolorosa, e si manifesta con tensione del seno (che si indurisce), arrossamento e gonfiore, stanchezza, e febbre oltre i 38°.

Come si previene:
Innanzi tutto si previene allattando, magari a richiesta, facendo svuotare bene il seno (ad esempio utilizzando varie posizioni di allattamento) e spremendolo manualmente.
Inoltre è opportuno curare le ragadi alla loro prima insorgenza e imparare ad attaccare bene il bambino al seno, per evitarne la formazione.
E’ buona norma anche non utilizzare reggiseni troppo stretti o inadatti.

Se l’infezione si protrae, potrebbe essere necessario ricorrere alla somministrazione di antibiotici. In ogni caso non è necessario interrompere l’allattamento, a meno che non sia troppo doloroso.
Cercate di applicare una borsa dell’acqua calda sul seno e di riposare molto.

Approfondimenti:
L’ingorgo mammario;
Le ragadi.



Commenti

4 Commenti per “Cos’è la mastite e come si previene?”

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.