Siti in inglese per bambini

Pubblicato il 19 giugno 2009 da

Si sa: sono di parte. Totalmente a favore del PC anche per i bambini, chiaramente con il parental control e con moderazione. Comunque, per quanto mi riguarda, sicuramente meglio la wikipedia che la tv.
(Anche se a me la tv piace e non la schifezzo per niente e non me ne vergogno nemmeno… però, se devo scegliere) 😉

Per ora Dafne ha una sua tastiera, in silicone, dove ogni tanto si mette a battere sui tasti. E’ incredibile come si ostini a non capirmi quando le dico: per favore, chiama ‘mamma’. Ma come riesca a capire benissimo quando le dico: dai, manda una mail al papino. Lei va alla sua tastiera e scrive. Povera bambina, cosa le abbiamo fatto?! :mrgreen:

Appena sarà in grado di interagire davvero con un PC (3 anni?), vorrei che ne avesse uno tutto suo (un caccardone, naturalmente) con una selezione di siti con cui giocare e soprattutto imparare. Da usare nella sua piccola scrivania, che è già posizionata accanto alla mia, e da sostituire ai cartoni animati.

Così potremmo giocare insieme, leggere, e magari anche imparare un po’ l’inglese, che non fa male.
Per ora mi sono limitata a fare una breve selezioni di siti in lingua inglese con cui giocare e imparare giocando. Che ne dite?

Siti per bambini in inglese:
Il sito della NASA, dove si possono fare tanti giochi in tema spaziale (ad esempio trasformarsi in esploratori) e anche imparare tante cose su galassie e sistemi solari;
– Il sito del National Geographic, con tante foto di animali molte attività: dagli esperimenti scientifici ai giochi faidate;
Cbeebies, il sito della BBC per bambini;
TutPup, con giochi di matematica e algebra;
ManyThings, con davvero tante risorse per imparare ‘inglese giocando: l’impiccato, ad esempio, lo spelling, i puzzle…;
Lil’ Fingers, con tante storie da leggere;
Fun School di Kaboose, che ha anche una sezione dedicato al prescuola;
Learning Planet, con attività di tutti i tipi, anche dedicate alla scuola;
ESL Kids, con tanti giochi e flashcards da stampare;
I Know that, un sito con risorse che vanno dai 2 ai 12 anni;
Kids Space, con tante storie da leggere e da inventare;
FunBrain, un sito carinissimo con flashcards da scaricare, fumetti e storie da leggere;
British Council;
ABC Toon Center;
Haring Kids, un sito dedicato ai giochi da fare attraverso i disegni di Keith Haring.



Commenti

34 Commenti per “Siti in inglese per bambini”
  1. Ignazio G.

    Ciao Laura e grazie per la soffiata. sembra molto interessante!!

  2. Inglese

    Anche questo sito è molto interessante 😀
    http://ilmioinglese.blogspot.it/

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.