Realizzare un portacaramelle

Pubblicato il 27 maggio 2009 da

Lo so: l’estate si avvicina, le diete impazzano e non è il caso di mangiare caramelle. Però io non ho detto: mangiate caramelle. Mi sono limitata a cucire un semplice portacaramelle, che può essere riutilizzato come contenitore per riporre le gommine e le clips dell’ufficio, i bottoni, le spolette di filo. (certo però che con le caramelle…) :mrgreen:

Beh, visto che si tratta di un ‘porta-qualcosa-anche-di-dietetico’, intanto potete realizzarlo, perchè è semplicissimo da fare e bastano 10 minuti per prepararlo. Una volta pronto, la vostra ispirazione vi guiderà per il riempimento.

Le istruzioni, con un tutorial fotografato, le trovate su Zakka Life. Certo, sarebbe bello trovare del feltro così bello: colorato, con doppia fantasia, pieno di pois colorati. Io non l’ho mai trovato, e quindi mi sono limitata ad utilizzare un quadrato di feltro grigio, che ho cucito con filo mulinè rosa accesso: a me il contrasto grigio/rosa è piaciuto sempre, sin da piccola.

Ora non mi resta che riempirlo…
caramelle o clips? caramelle o clips?
caramelle… ?
:mrgreen:



Commenti

22 Commenti per “Realizzare un portacaramelle”
  1. Molto carino
    lo vedo bene anche per regalare i confetti per il battesimo di fagiolo
    o per natale per metterci i cioccolatini
    che ne dici???
    è versatile no????

    • Mamma Felice (Mappano) - Ariete
      Mamma Felice
      immagine livello
      Guru
      Mamma di Dafne (9 anni)

      Sì, anche a me balenava in mente di usarlo come portaconfetti… tra l’altro è di una semplicità assoluta, quindi secondo me se ti ci metti a macchinetta, in una sera ne fai anche 20 di fila.
      L’unica cosa che non mi sconfinfera sono i pelucchi: i confetti non possono essere appoggiati direttamente sul feltro. Io li avvolgerei nella carta velina colorata, ad esempio. Che dici?

  2. sedani? carotine?
    visto che siamo a dieta…

  3. Bellissimo!!! Per Natale lo vedrei bene in rosso e verde…

  4. paola-gattomicio2

    mhhhhhhh, ……ottima idea, con tutti gli avanzini di feltro chemi ritrovo……magari foderandolo di cotonina……ottimo portaconfetti…..
    grazie per l’idea!!!!

    • Mamma Felice (Mappano) - Ariete
      Mamma Felice
      immagine livello
      Guru
      Mamma di Dafne (9 anni)

      Benvenuta, Paola! Cos’è la cotonina? Mi interessa molto questa cosa… non si sa mai che trasformo questi oggetti in un portapane da mettere in tavola 😉

      • Io le cotonine le ho conosciute quando ho comprato la mia prima rivista di deco-brico-cuci-faidate-ecc. della mia vita: era un numero di Casamia di Susanna che parlava di cotonine made in USA, che poi non sono altro che stoffine di cotone leggere leggere, belline belline, di quelle che piacciono a noi, di quelle che quando le vedi vendute a scampoli compreresti tutto il cesto e il marito ti dice: “ma che ci devi fare con tutta quella stoffa?” e tu non sai cosa rispondere ma sai che ti servono assssolutamente tutte quelle stoffine lì!
        Bello il porta-caramelle, potrebbe diventare davvero un porta-tante cose, in formati diversi… perché no un contenitore per piantine grasse?

      • Mamma Felice (Mappano) - Ariete
        Mamma Felice
        immagine livello
        Guru
        Mamma di Dafne (9 anni)

        Parlando di contenitori per piantine grasse, mi viene in mente Roberta!
        Ecco qui, guarda che meraviglia: http://robertafilavafilava.blogspot.com/2008/12/progetti-unidea-pi-idee.html

      • Sì, l’avevo visto anche io… ah, Roberta è una fonte ispiratrice… ma tu continua a proporre che a noi serve sognare (soprattutto la mattina a quest’ora in ufficio…!)
        🙁
        non vedo l’ora di tornare a casa per cercare quei pezzetti di feltro tutti colorosi che mi sono avanzati dalle bamboline del compleanno della piccola meraviglia: potrebbero essere adattissimi a fare questo porta-chissàccosa!

    • paola-gattomicio2

      una semplicissima stoffa di cotone (giusto per utilizzare gli avanzi di altre creazioni)…

  5. Beh, si foderandolo con della stoffina è perfetto per un sacco di cose… :mrgreen:

  6. riempilo di caramelle… e poi facci vedere le foto!!! cosi possiamo sbavarci dietro :mrgreen:
    bellissimo il contrasto grigio-rosa, piace anche a me!!!

    ciao elisabetta

  7. Secondo me v benissimo anche come portagioie 🙂 A differenza delle idee suggerite in un post precedente, a me piace avere le mie collane e gli orecchini e i bracciali non appesi, ma nelle ciotole, ne ho tantissime sulle mensole, e questo qui potrebbe essere una bella idea..anche per gli anelli, no? 🙂

    Comunque io appoggio le caramelle!

  8. sammy

    che bello! e’un oggetto dai mille usi e sembra anche semplice da realizzare.
    ma dove trovi il feltro cosi alto?io non trovo mai niente baci sammy

  9. Molto bello 😀
    anche io avevo intenzione di farne uno per fare da “svuota tasche” a mio marito che lascia sempre tutto ovunque 🙂 … ma con questo caldo mi passa la voglia di lavorare il feltro 🙁

  10. Mi piace da matti, ora studierò come farlo all’uncinetto (avevi dubbi?), purtroppo non ho feltro in casa (solo pannolenci sottile) e di farlo a mano non ne ho mica voglia :mrgreen:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.