Festa della mamma: un anello e un bottone

Pubblicato il 5 maggio 2009 da • Ultima revisione: 20 marzo 2015

Un altro gioiello per la festa della mamma: un anello che in realtà costa poco, non ha brillanti e non è d’oro… ma è pur sempre prezioso, se cucito con amore!

Per realizzarlo occorre del feltro di buona qualità, bello spesso: basta formare un anellino e fissarlo con qualche punto di cucito. Per decorarlo, si applica un bottone gigante (che a me ricorda molto Audry Hepburn… non so perchè!) e lo si cuce con un filo da ricamo della stessa tonalità dell’anello (nel mio caso i colori sono il fucsia e il nero).

Se invece siete esperte con le forbici, o, ancora meglio, possedete qualche macchinetta speciale per tagliare le forme dal feltro, allora potete copiare gli anelli di Lynsey Walters e sbizzarrirvi con fiori e bottoni tinta su tinta.



Commenti

6 Commenti per “Festa della mamma: un anello e un bottone”
  1. Bellissima questa idea.
    “Costruirò” questo anello, lo darò a ns figlia di 1 anno e mezzo che lo darà alla mamma. Il percorso logico non fa una grinza.

    Ho solo un problema logistico. Quando lo faccio senza che lei mi scopra? Ho capito, domani mi porto in ufficio ago e filo, poi mi chiudo in bagno adducendo dolori intestinali incredibili… 😆

  2. Lo voglio lo voglio!! 🙂

  3. L’altro giorno cercando i bottoni per il segnalibro ne ho trovai 4 che tutti impilati formano un mix molto bello!!
    presto ci faccio un anello, per me ovviamente! ma ve lo mostro 😉

  4. elena giacomoni

    mamma sei come una

  5. Jesus Christ theres a lot of spammy feedback on this website. Have you at any time thought about attempting to get rid of them or installing a plugin?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.