Speciale pasqua: una busta, che è un coniglietto, che è un segnaposto, che è un favor

Pubblicato il 27 marzo 2009 da • Ultima revisione: 5 ottobre 2012

Vabbè, e poi basta 🙂
Mi sembra che per essere una busta sia già molte cose, no?

Ho creato questa busta con tanti scopi:
– può contenere un biglietto di auguri;
– può essere utilizzata come segnaposto, scrivendoci sopra il nome dei commensali;
– può essere usata per contenere dolcetti, ovetti di cioccolata, caramelle… insomma, come porta favors.

A voi scegliere!

Come si realizza?
Basta prendere una busta e chiuderla, incollandola come se la si dovesse spedire. Si apre la busta in cima, utilizzando un tagliacarte o un taglierino, e si ottengono così due rettangoli della stessa misura.

Sulla parte frontale si disegna il musetto del coniglietto, si applica un pon-pon bianco al posto del naso (o un batuffolino di cotone, come nel mio caso) e si disegnano gli occhi (io ho incollato due bottoni).

Dal cartoncino bianco si ricavano 4 orecchie della stessa misura, e sulle orecchie anteriori si incollano due pezzi di cartoncino rosa. Si fissano le orecchie dentro la busta, aiutandosi con la colla o il biadesivo, e la busta è fatta.

Ora non resta che riempirla di caramelle… o di spumoni (marshmallows), come nel mio caso!

Altre istruzioni, sul sito di Martha.



Commenti

5 Commenti per “Speciale pasqua: una busta, che è un coniglietto, che è un segnaposto, che è un favor”
  1. Complimenti un’altra bella idea e semplice anche da fare coi bimbi. Mi sa che domani la faccio col più grande!!

  2. Ma sai che è proprio una splendida idea per la tavola di Pasqua? La faccio! Grasssssie 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.