Una chitarra giocattolo, in stoffa

Pubblicato il 23 marzo 2009 da • Ultima revisione: 20 marzo 2015

Dafne spesso guarda il suo papino mentre suona la chitarra (per lo meno le volte che lui ha il tempo di rilassarsi un attimo) e sin da piccolina ha sempre provato ad allungare le mani sulle corde e a strimpellare un po’ 🙂
Ed essendo che il suo papino da gggiovine era un musicista e un cantante (dark), e io invece ho la cultura musicale di un ornitorinco, siamo tanto felici che abbia preso dal papà la passione per la musica.

Nei giorni di permanenza della suocera, mi sono fatta aiutare non solo per la shopper di Alessia, per le matrioske (e per altre cosucce non ancora pubblicate), ma anche per questa chitarra di stoffa.

Ho disegnato il modello, ispirandomi al sito Fawn & Forest, dove ci sono delle chitarre di stoffa bellissime e perfette (ma ragazzi, io con 78$ mi ci compro una chitarra vera!), che noi abbiamo riprodotto in modo molto economico.

Ho ritagliato la sagoma da due fogli di carta A4 incollati tra loro (quindi è un A3, se la matematica non è un opinione da ornitorinchi…), disegnandola a mano, in modo anche irregolare: non mi interessava la precisione. Abbiamo ritagliato le due sagome da una stoffa arancione che avevo dai tempi della preistoria, e che avevo preso da Giesse Scampoli e abbiamo decorato la parte superiore con degli inserti di altre stoffe, bottoni, e cuciture fatte a macchina con un contrasto di colore.

Infine con pazienza certosina è stata rivoltata e riempita la chitarra con il riempimento sintetico, e rifinita con il punto nascosto.

A me piace un sacco, e anche a Dafne, che la suona come se fosse “Jimi” Hendrix (e questo non ho ancora capito se mi deve preoccupare o rendere felice), e quindi direi che l’esperimento è riuscito.  🙂

Ora non mi resta che cucire un cappello e portare padre figlia in Piazza Maggiore a suonare, mentre io raccolgo gli oboli eheheee

GLI SPECIALI

Da oggi ricominciano ‘gli speciali’, con i lavoretti per Pasqua: tre settimane di lavoretti, da fare giorno per giorno, nella sezione Speciali. Alcuni degli oggetti prodotti saranno regalati, a sorpresa, con degli speciali ‘candy mordi e fuggi‘ 🙂
Buon divertimento!



Commenti

14 Commenti per “Una chitarra giocattolo, in stoffa”
  1. Dafne suona la chitarra!! woooow!!!! la voglio vedere! 🙂
    Complimenti per la chitarra, è stupenda….:-)

  2. E’ tutta colpa tua lo sai se mi ha ripreso la passione per il craft ed il cucito, tua e delle tue idee incredibili!!

    La chitarra ..la chitarra e’ un capolavoro!!!

  3. Stupenda come sempre hai delle idee meravigliose!!!

    Slim siamo in due io dopo aver iniziato a frequentare il sito di mammafelice ho iniziato col pannolenci e non sono più riuscita a smettere!!!

  4. Mamma Felice (Mappano) - Ariete
    Mamma Felice
    immagine livello
    Guru
    Mamma di Dafne (9 anni)

    Eh, ma il pannolenci è una droga! 🙂

    • cristina

      infatti, ogni sera che ho libera devo mettermi a cucire qualcosa…e quando ho 5 minuti liberi corro sul tavolo e faccio 2 punti festoni veloci…non ne ho mai abbastanza!!aiuto…:)))

  5. Veronica

    Idem..ho la casa invasa dal pannolenci..:)…ci posti una foto di Dafne con la sua chitarra?! dev’essere una favola!!!

  6. Musicista e cantante dark? grande!!
    Bella la chitarra morbidosa, così quando Dafne dopo i concerti la sbatte sul pavimento non rovina il mobilio, no? 😉

  7. Beta

    La chitarra è proprio bella, e … mi aggrego anch’io, anch’io voglio (imperativo!) vedere una foto di Dafne che suona la chitarra e perchè no, voglio (imperativo!) vedere anche una foto di papà dark che suonava la chitarra 🙂 .Ciao ciao, Beta.

  8. elsa

    La foto di Dafne che suona la chitarra? benissimo. Madel papà DARK ti prego! mi verrebbero nuovamente gli incubi. Elsa

  9. ma è tenerissimaaaaaa:) che brava che sei e che brava tua suocera!
    voto anche io per la foto di Dafne musicista 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.