Riciclare i vecchi CD: per giocare, per decorare, per fare ‘recycling creativo’

Pubblicato il 16 febbraio 2009 da • Ultima revisione: 20 marzo 2015

(fotografie di Alessia)

Qualche giorno fa Veronica mi ha chiesto, via mail, qualche suggerimento per riciclare dei vecchi CD e trasformarli in oggetti e decorazioni.
La sua mail è stata davvero carina, perchè mi ha scritto che aveva un problema di ‘recycling creativo’ , ovvero centinaio di CD da smaltire che le dispiaceva buttare via.

Basta dirlo! 🙂

Nelle mie ricerche ho subito trovato due bellissimi ‘altered CD‘ sul blog di Alessia, scrapper italiana al 100%: ma quanto sono belli?

Mi sono così messa a cercare altri altered CD, ed ecco cosa ne è venuto fuori:
– Uno swap di altered CD, tra cui questo bellissimo CD utilizzabile per questa festa di S. Valentino;
– Questi fantastici e romantici CD utilizzati come fiocco nascita, per un bimbo e una bimba (adoooro!);
– Un biglietto di auguri per Pasqua;
– Un biglietto di invito per una festa di compleanno;
– Un CD ‘memo’, con i post-it, per prendere appunti (adooooro anche questo!));
– Un CD da appendere in cameretta, con i personaggi dei cartoni animati.

Altre idee:

Utilizzare i vecchi CD per creare dei bigliettini o delle card:
– CD che diventano biglietti o messaggi d’amore, da Martha Stewart;
– Un CD utilizzato come biglietto d’auguri per Halloween;
– Dei mini-book per mandare messaggi come dentro ad un gioiello;
– Per augurarsi un romantico S. Valentino o per regalare un biglietto d’amore.

Utilizzare i CD per giocare:
– CD che diventano margherite divertenti e sorridenti;
– Un CD che diventa un magnete a forma di tartaruga, per il frigorifero;
– Un CD per creare un album di ricordi scrap.

Utilizzare i CD per decorare:
– Una disco ball per stupire gli ospiti ad una festa di compleanno (c’è anche un video con un tutorial);
– Un CD decorato con i tovaglioli da decoupage, per creare un quadretto per la camera dei bambini;
– Un CD per decorare la festa di S. Valentino;
-Un CD che diventa una decorazione da appendere al soffitto;
– Le decorazioni di Natale da appendere all’albero l’anno prossimo.

Per creare dei tool per la casa e l’ufficio:
– Un Cd trasformato in lavagna per i propri ‘memo’;
– Un CD trasformato in un orologio da parete classico, oppure per ragazze, rosa e chicchissimo;
– CD da usare come ‘segnalibri’ per la propria collezione musicale;
– Un sottovaso da decorare con un mosaico;
– I CD usati per costruire… un porta CD;
– Un lampadario tecnologico per la cameretta;
– Una pila di vecchi CD per creare una lampada da tavolo.

E se vi avanza un porta CD… nulla vieta di prepararvi una torta da single e mangiarvela alla faccia nostra 🙂



Commenti

23 Commenti per “Riciclare i vecchi CD: per giocare, per decorare, per fare ‘recycling creativo’”
  1. mavi

    bellooooooooooo 😀 🙄 😆

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.