Vestiti di Carnevale, per i bimbi e per i grandi

Pubblicato il 2 febbraio 2009 da • Ultima revisione: 20 agosto 2012

A dire il vero, non ho mai amato il Carnevale: mi sono sempre travestita molto poco, e adesso non ho proprio più l’occasione di partecipare a feste a tema. Però vado spesso alle sfilate dei carri allegorici, e ci sono andata anche l’anno scorso, con Dafne piccola piccola (aveva 2 mesi o giù di lì), con tutti che mi guardavano male perchè era piena di coriandoli. Probabilmente, comunque, noi inizieremo dall’anno prossimo, a mascherarla per Carnevale… e lì ci sarà da sbizzarrirsi, con la suocera che fa la sarta! 🙂

A grande richiesta però ho raccolto una serie di costumi bellissimi di Martha Stewart, alcuni dei quali comprensivi di modelli e template da scaricare per realizzarli.

Uno dei costumi che mi piace di più è quello di mamma e bimbo ragno 🙂 che un po’ fa impressione, ma poi alla fine è geniale! Usando dei collant riempiti di carta o strofinacci, una bella gonna bianca (o un lenzuolo) decorato come ragnatela… ci si può portare il bimbo in braccio ed essere fantastiche! :
In realtà sarebbe un costume da Halloween, ma va bene lo stesso, soprattutto perchè è realizzato senza bisogno di cucire nulla:
Costume da ragnoTemplate di Martha;
Tela da ragnetta, per una bimba.

Meno ragni, ma pur sempre dalla parte della Natura? Allora, per tutta la famiglia, le indicazioni per diventare Creature del bosco a spese zero.

Oppure un ‘ferocissimo’ drago (o meglio, un draghetto) con il suo cavaliere coraggioso, che mi piace tanto perchè di solito a Carnevale fa freddino, e almeno i bambini in questo modo sono ben coperti:  qui le istruzioni per realizzarli.

Se non si è abbastanza coraggiosi, nulla vieta di entrare nel gregge insieme alle altre pecorelle 🙂 e magari farsi scortare da un bel cagnone di stoffa, che faccia da cena pastore: Costume da pecorella.

Oppure un bel vestito da fiorellino, per anticipare la Primavera e sperare in un bel sole! , con questo: Costume mazzolin di fiori.

Altri link:
– Il pesciolino rosso (foto in cima al post);
L’aragosta, per un neonato;
– Costume da orchidea, per un neonato;
– Istruzioni varie per fare ali da fatina e da pipistrello;
– Istruzioni per creare magiche ali di farfalla;
Re e Regina, per chi vuole sfilare in trionfo;
Costumi per cui non serve saper cucire;
Costume per lui e per lei, ricoperti di foglie, molto chic;
– Una dolce rosellina;
Cappuccetto Rosso e il Lupo cattivo;
– Tre simpatici ortaggi;
– Il Ranocchio e la Principessa;
– Una ballerina di Charleston;
– Un pollo, usando i guanti da cucina per le zampe;
– Uno space invader, realizzato con materiali riciclati (cartoni delle uova e bicchieri di plastica.

E voi? Come vi maschererete? 🙂



Commenti

50 Commenti per “Vestiti di Carnevale, per i bimbi e per i grandi”
  1. Daniela

    ciao non so se questo è il posto giusto…sono la mamma di due bambini che presto con il corso di recitazione metteranno in scena una storia inventata dai bambini con il loro insegnante ma con i personaggi di alice nel paese delle meraviglie. Il maschietto farà il Bianconiglio e avrei bisogno di idee per come vestirlo.
    Ringrazio già in anticipo per il vostro aiuto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.