Una borsetta di feltro, per portare la pappa

Pubblicato il 3 dicembre 2008 da • Ultima revisione: 7 marzo 2009

Come tutte le famiglie con bambino + passeggino al seguito, quando usciamo (e noi cerchiamo di uscire parecchio) dobbiamo portarci dietro mezza casa. Con il passare dei mesi abbiamo imparato ad ottimizzare i tempi e le borse che ci portiamo dietro (e poi di questo parlerò a breve…), fino ad arrivare al minimo consentito per la sopravvivenza (una borsa in cui teniamo un cambio, un asciugamano, i pannolini e le salviettine) e una borsa in cui mettiamo la pappa (merenda, o cena, o entrambe).

Da un po’ di tempo cercavo una borsettina piccola, ma non toppo piccola, per portare con agilità la pappa di Dafne, ovvero bavaglini, tovaglioli, biberon con l’acqua, la ciotolina con il pranzo (o la cena), la merenda, i cucchiaini, ecc…

Avevo preso al Carrefour uno zainetto molto carino con un musetto a forma di asinello sulla parte davanti (lo ha scelto Dafne!), ma il tipo di chiusura, a sacchetto, sottraeva spazio e non era così pratica come desideravo.

Quindi ho pensato di cucirmi una piccola borsetta da sola… almeno la pianto di rompere le scatole a tutti i commessi del mondo per trovare una cosa che probabilmente non esiste (e di cui forse solo io sentivo l’esigenza 🙂 ).

La borsa è semplicissima: è in feltro rosa, ed è costituita da due rettangoli che misurano 20x27cm, per una larghezza di 8cm. Ho in pratica ritagliato i due rettangoli (fronte e retro) e li ho assemblati con dei rettangoli della larghezza di 8cm, per crearne lo ‘spessore’.

Frontalmente ho inoltre applicato una taschina che contenesse agevolmente un pacchetto di fazzoletti… che con questo freddo polare occorre avere sempre a portata di mano, se non si vogliono seminare caccole lungo il proprio passaggio 🙂

Sulla tasca frontale ho applicato una farfalla di pannolenci, ricamandone il ‘volo’.

Il manico è realizzato con un semplicissimo rettangolo lungo di feltro. E la chiusura è relaizzata con un bottone a pressione, e decorata con un bottone gigante, sul davanti.

Il lavoro è davvero veloce: con il punto festone, cucita a mano, c’è voluta una sera davanti alla tivvù. E’ assolutamente da fare, perchè è semplicissima!



Commenti

28 Commenti per “Una borsetta di feltro, per portare la pappa”
  1. eheh, brava bimba, comincia bene 😀
    invece il mio ciucciolo rimane affascinato dalle bimbette più grandine di lui… 😀

  2. sammy

    ciao ciao…trooppoooo bella la borsa!!!sai che mi piacerebbe farne una per nicole insieme a unan piccola agensa della “felicita”!cosi gliela posso dare per il compleanno,,

    ma volevo chiederti dove prendi il feltro?
    qui da me non c’e’ molto assortimento

    ciao ciao

  3. Mamma Felice (Mappano) - Ariete
    Mamma Felice
    immagine livello
    Guru
    Mamma di Dafne (9 anni)

    Io lo compro da Giesse Scampoli, un ingrosso che mi era stato consigliato da Roberta (http://robertafilavafilava.blogspot.com/).

    Ecco il sito… magari nella tua città ce n’è uno?:
    http://www.giessescampoli.com/

    Fammi sapere, altrimenti ti cerco delle alternative online…

  4. ohh grazie, ma c’è anche a Rimini di sicuro costerà meno che nei miei negozietti di fiducia eheh

  5. sammy

    grazie per l’indicazione …uffa ma qui a (reggio Emilia non c’e’)
    il piu’ vicino e’ a Castelnuovo rangone che da qui e’ a circa un’oretta e mezza…quasi quasi e’ piu’ vicino quello di bologna.uf

    vende on line?

  6. The design for your web site is a tad off in Epiphany. Nevertheless I like your weblog. I may need to install a normal browser just to enjoy it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.