Simboli di lavaggio: ovvero come leggere le etichette dei vestiti

Pubblicato il 20 novembre 2008 da • Ultima revisione: 20 marzo 2015

Mi sono rassegnata: qualunque cosa io faccia, non posso lavare nessun tipo di maglione, perchè riesco a rovinarli tutti anche quando seguo scrupolosamente le indicazioni di lavaggio.
Beh, scrupolosamente è una parola grossa… visto che è impossibile rinunciare alla centrifuga e stendere un maglione zuppo che pesa duemila chili. Ma come si fa?

Beh, i maglioni si portano in lavanderia, è ovvio! :)
Oppure si portano alla nonna (che però adesso dista 450Km), che riesce a farli sempre soffici e altissimi (inquinando il pianeta con mezzo barattolo di ammorbidente griffato… argh!).

Invece sono diventata bravissima a lavare tutto il resto, pretrattando anche a mano tutte le cose che Dafne sporca di pappa, cacca e pipì: le lascio a bagno con il sapone liquido, poi le strofino bene con il sapone di marsiglia, e via in lavatrice.

Io faccio tutto a 30, massimo 50 gradi (lenzuola e tovaglie) con il programma veloce, quello per i delicati: risparmio energia, risparmio tempo, e risparmio anche i vestiti, che non si rovinano più.

E soprattutto leggo le etichette (cosa che prima non facevo) e mi attengo ‘scrupolosamente’ alle indicazioni. Eccole qui, da stampare e tenere vicino alla lavatrice!:
Simboli di lavaggio

E a proposito di questo, visto che oggi finalmente c’è un po’ di sole, mi fiondo immediatamente a lavare i 5mq di panni sporchi che giacciono nel cesto! :)

Update: mio marito mi ha appena mandato via mail un altro simbolo di lavaggio :) :



Commenti

33 Commenti per “Simboli di lavaggio: ovvero come leggere le etichette dei vestiti”
  1. LuigiLaTrottola scrive:

    Ecco, stavo cercando di capirci qualcosa su come leggere le etichette per vestiti e sono finito in un sito di neo-mamme, lo sapevo !!

    Scherzo ! Grazie per i cosigli Mamma Felice.
    Ho appena lavato in lavatrice un maglione (80% lana)da lavare a mano, indovinate che è successo? Non è per caso che a qualche vostro figliuolo o figliuola gli serve un maglioncino nuovo ? Calzerebbe giusto giusto per un bambino/a di 5 anni. Oppure potrei coservarlo per il futuro, magari un figlio, certo però che prima dovrei trovarmi una ragazza.

  2. Pamy scrive:

    Ciao! Ho appena “inciampato” sul tuo blog approfitto per chiederti un´informazione!! :-) Magari mi sai aiutare!!
    Devo lavare un giaccone invernale senza centrifuga. sulla mia lavatrice, sotto l´elenco dei numeri di giri disponibili, c´é disegnata una sorta di vaschetta: mi sai per caso dire se quella é l´opzione senza centrifuga?
    Ti ringrazio in anticipo!
    buona giornata,
    pamy

    • Mamma Felice scrive:

      Ciao Pamy! Di solito l’icona della centrifuga ha la forma di una spirale… non c’è sulla tua?

      • Pamy scrive:

        no uffi…. la tecnologia moderna!! mi sa che, visto che é la prima volta, faccio meglio a portarlo in lavanderia hihihi!
        Magari per le prox volte mi faccio dire da loro come lavarlo!
        Grazie lo stesso per l´aiuto e per tutti i tuoi consigli!! Ho salvato il tuo blog nei preferiti.. é interessantissimo!! Un pó come avere una mamma sempre a portata di monitor! ;-)
        Se nn dovessimo scriverci prima, auguro a te e alla tua famiglia buone feste!
        Pamy

      • Mamma Felice scrive:

        Grazie mille, Pamy, tanti auguri anche a voi!

    • CRISTIAN scrive:

      la vaschetta significa Opzione Acqua in vasca. se hai una lavatrice LG come la mia…

  3. 6666666 scrive:

    Io non li capisco proprio questi simboli! :argh:

  4. 6666666 scrive:

    io non li capisco proprio :argh:

Commenti

Scrivi un nuovo commento oppure clicca su 'replica' se vuoi rispondere a un commento precedente.

:D :? :| 8O :roll: :( ;) 8) :lol: :mrgreen: :heart: :oops: :piango: :occhioni: :fiu: :perte: :scus: :oink: :rosa: :fortuna: :cuore: :gift: :ape: :argh: more »