Giochiamo ai mostri?

Pubblicato il 25 agosto 2008 da • Ultima revisione: 5 ottobre 2012

Alle elementari, durante l’intervallo, io e le mie compagne giocavamo ai giochi più assurdi (oltre che all’elastico), e il più assurdo di tutti era il ‘gioco dei ragni’. Noi facevamo finta di avvistare qualche orribile ragno peloso, facevamo finta di svenire, e ‘i maschi’ ci salvavano dagli orribili mostri. Già, lo so… è veramente stupido 🙂

Questi mostrilli invece sono decisamente più simpatici, e soprattutto non occorrono ragni, nel gioco. Sono dei giocattoli di carta che si possono stampare e costruire, oppure, utilizzando il modello bianco, colorare e inventare. Mi sembra un’ottima idea per un gioco economico che costringe alla fantasia. E soprattutto privo di ragni.

Si trovano su Goobeetsa (a cui appartiene anche la fotografia qui sopra).



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti registri gratis a Mammafelice puoi inserire foto nei commenti, inserire gli annunci di nascita, le date di compleanno, partecipare alla chat delle mamme e al forum.